Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Cos'è per voi il seno?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 13 Ott 2008 21:25    Oggetto: Cos'è per voi il seno? Rispondi citando

..è una parte del corpo femminile carica di emozioni..eros..affettività...tenerezza..

Per le donne spesso fonte di ansia: troppo piccolo..troppo grande..
Di preoccupazione: "saprò nutrire mio figlio?"
Di sensazioni...voglia di intimità..ma anche di paura di essere molestata da sguardi o tocchi invadenti..

Per gli uomini..oggetto-soggetto di attrazione...rifugio e nido..campo di battaglia Wink

...ma..cos'è per voi il seno? Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 17 Ott 2008 19:34    Oggetto: Rispondi citando

Ma, per me il seno rivela la personalità di una donna ed un punto di riferimento per l'uomo. La prima cosa di una donna che ti viene davanti cos'è? Il seno. Mettiamola così, la prima cosa che un uomo guarda di una donna è la personalità.....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 00:51    Oggetto: Rispondi citando

fulmine ha scritto:
....... La prima cosa di una donna che ti viene davanti cos'è? Il seno ...... Mettiamola così, la prima cosa che un uomo guarda di una donna è la personalità......

Ok: misuriamo, in percentuale, tutta questa personalità femminile:

> una taglia 1^ quanta personalità esprime in %?
> una taglia 2^ quanta personalità esprime in %?
> una taglia 3^ quanta personalità esprime in %?
> una taglia 4^ quanta personalità esprime in %?
> una taglia 5^ quanta personalità esprime in %?

Mettiamola cosi, Fulmine: se tu misuri la personalità di una donna sulla base delle misura tette che si porta apresso, non solo offendi le donne (e la loro intelligenza), ma delle donne (è una mia impressione) non hai capito nulla.
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 12:57    Oggetto: Rispondi citando

Nessuno ha parlato di misure, forse è quello che guardi te, visto che hai pensato subito a questo. Una donna può avere anche il seno piccolo ma ciò non vuol dire che ha poca personalità, bisogna vedere anche il portamento e la disinvoltura e molto meglio il rapporto che ha la donna col suo seno. Non pensare subito male riverside, le misure sono l'ultima cosa che devi guardare.
Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 13:41    Oggetto: Rispondi citando

fulmine ha scritto:
Non pensare subito male riverside, le misure sono l'ultima cosa che devi guardare. Wink

Ma l'ironia nel trattare le cose è diventata un'optional? Rolling Eyes e poi scusa, Fulmine, questo lo hai scritto tu, non io:
Citazione:
Ma, per me il seno rivela la personalità di una donna ed un punto di riferimento per l'uomo.

A questo punto mi domando cosa tu intenda dire e, soprattutto, non comprendo l'equazione seno = punto di riferimento per l'uomo Think
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 13:54    Oggetto: Rispondi citando

fulmine ha scritto:
Ma, per me il seno rivela la personalità di una donna ed un punto di riferimento per l'uomo. La prima cosa di una donna che ti viene davanti cos'è? Il seno. Mettiamola così, la prima cosa che un uomo guarda di una donna è la personalità.....


Non vedo misure Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 14:00    Oggetto: Rispondi citando

Lascia perdere le misure, ti ho spiegato che era un giochino ironico (come lo era il mio primo reply nella discussione); La domanda che ti ho posto, era un'altra:
Citazione:
...... mi domando cosa tu intenda dire e, soprattutto, non comprendo l'equazione seno = punto di riferimento per l'uomo Think

Naturamente, senza alcun obbligo Confused Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 14:08    Oggetto: Rispondi citando

Riverside ha scritto:
Lascia perdere le misure, ti ho spiegato che era un giochino ironico (come lo era il mio primo reply nella discussione); La domanda che ti ho posto, era un'altra:
Citazione:
...... mi domando cosa tu intenda dire e, soprattutto, non comprendo l'equazione seno = punto di riferimento per l'uomo Think

Naturamente, senza alcun obbligo Confused Wink


Come ho scritto nel primo messaggio
Citazione:
...La prima cosa di una donna che ti viene davanti cos'è? Il seno....

Anche questo è un gioco ironico Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 22:40    Oggetto: Rispondi citando

fulmine ha scritto:

Una donna può avere anche il seno piccolo ma ciò non vuol dire che ha poca personalità, bisogna vedere anche il portamento e la disinvoltura e molto meglio il rapporto che ha la donna col suo seno.


Parlo da donna: il seno è espressione della mia disponibilità a darmi al mondo e alla relazione.
Timore e chiusura hanno accompagnato la prima parte della mia adolescenza: tutti te lo vogliono toccare da ragazzina ed inevitabilmente ti proteggi.

Il mio percorso nel mondo del massaggio mi ha permesso di percepirlo come area ricettiva ad un tocco lento e delicato e pian piano ho iniziato ad amarlo davvero smettendo di incrociare le braccia per proteggerlo.

Diventare madre ha dato un significato diverso a questa parte del mio corpo: nutrire è bellissimo e sensuale. Ma poi sono diventata esigente: il mio seno DEVE essere toccato con amore..con sensualità..
Esige un "sacro" rispetto..

E lo stile di approccio con il mio seno è un bellissimo strumento per capire la sensibilità di un uomo.

Spesso ce lo toccate malamente...come se fosse un'appendice..ma non lo è..è l'espansione del nostro cuore..


Per lavoro spesso chiedo alle pazienti di spogliarsi ma non chiedo mai di togliere il reggiseno: lascio che siano loro a decidere.
E vedo donne fieramente "esporsi" e altre tenerlo agganciato anche quando hanno un problema alle costole e devo lavorare facendo lo slalom delle bretelle Confused

Quindi credo di intuire in parte cosa vuol dire Fulmine.
Aggiungo però che nulla è definitivo e che se una donna ti piace puoi essere tu colui che le insegnerà ad essere fiera del suo seno.. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 22:52    Oggetto: Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
Parlo da donna: il seno è espressione della mia disponibilità a darmi al mondo e alla relazione.
Timore e chiusura hanno accompagnato la prima parte della mia adolescenza: tutti te lo vogliono toccare da ragazzina ed inevitabilmente ti proteggi ......... cut .....

Shocked ne sei sicura??? ... temo che più che da donna, tu stia parlando per te stessa ... sarei curioso di leggere un commento sulla questione da parte di un'altra donna.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 23:04    Oggetto: Rispondi citando

Riverside ha scritto:
Proserpina ha scritto:
Parlo da donna: il seno è espressione della mia disponibilità a darmi al mondo e alla relazione.
Timore e chiusura hanno accompagnato la prima parte della mia adolescenza: tutti te lo vogliono toccare da ragazzina ed inevitabilmente ti proteggi ......... cut .....

Shocked ne sei sicura??? ... temo che più che da donna, tu stia parlando per te stessa ... sarei curioso di leggere un commento sulla questione da parte di un'altra donna.


Riverside: io sono una donna. Quindi il mio "parlo da donna" sta a significare parlo con i miei vissuti di donna e ragazza e non da esperta.
Ovvio che un'altra donna ha un altro vissuto e lungi da me generalizzare la mia esperienza.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
fulmine
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 23/03/08 15:54
Messaggi: 3345
Residenza: olimpio

MessaggioInviato: 18 Ott 2008 23:10    Oggetto: Rispondi citando

Non credo che ciò che dice prosepina sia solo una sua esperienza personale, certo non tutte le donne saranno dello stesso parere ma se fai discorsi intimi con molte donne ti accorgi che loro basano la loro femminilità sempre partendo dal seno. Basta vedere quante donne si rifanno il seno per capire il significato che loro gli danno. Fa parte della femminilità, come il ciclo mestruale. E' una cosa puramente femminile e solo femminile, quindi motivo di orgoglio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2623
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 19 Ott 2008 04:38    Oggetto: Rispondi citando

Per me il seno è una parte del corpo femminile estremamente speciale.

Per alcuni uomini (devo confessare me compreso) è la parte che suscita la maggiore attrazione. E' vero che non ha senso parlare dell'attrazione che una parte suscita a prescindere dal resto, ma il seno inserito nel suo contesto attira a sé un'attenzione enorme. Nell'intimità, quando si sta l'uno di fronte all'altra, è, tra le cose "che normalmente sono coperte", quella che si vede per prima, è lì di fronte agli occhi. Insomma già la sola posizione è un invito al gioco (ad esempio carezze e/o baci).

Inoltre, poiché è ricco di terminazioni nervose, suscita risposte intense in lei quando il suddetto gioco avviene, quindi l'invito diventa ancora maggiore.

Ma in ogni caso, potrei scrivere milioni di parole, ma è davvero impossibile spiegare quanto è bello e che emozioni suscita. Non avevo mai provato a spiegarlo con parole e ora mi rendo conto che il linguaggio è assolutamente inadeguato. Non lo so, sarà che è vicino al cuore di lei, sarà che è vicino anche al cuore di lui quando ci si abbraccia, ma è proprio indescrivibile. Il contatto che si sviluppa può essere estremamente intimo, a volte anche più intimo del "resto" almeno secondo me. Il seno è la coincidentia oppositorum, lo yin e lo yang, la sintesi di tesi e antitesi. Una carezza al seno, se fatta con trasporto e passione, è il luogo dove l'amore e il sesso si intrecciano nella maniera più stretta possibile.

E' poi caspita è bello! Intendo proprio esteticamente, è meraviglioso da guardare, si potrebbe guardarlo e accarezzarlo per ore!

Basta mi fermo qui, che mi sa che già così i moderatori mi dovranno censurare inserendo degli XXXXX al posto delle parole!

A presto!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 19 Ott 2008 07:05    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTeX ha scritto:


Basta mi fermo qui, che mi sa che già così i moderatori mi dovranno censurare inserendo degli XXXXX al posto delle parole!



Shocked non credo proprio sai Wink
..trovo invece che la tua esperienza espressa e condivisa con semplicità ed entusiasmo sia davvero preziosa.
Su questi temi non è possibile un'approccio "oggettivo" ma si prestano maggiormente ad una descrizione "fenomenologica".
Non stiamo parlando di biochimica ma di percezioni ed emozioni correlate alla sessualità.

Per questo motivo è difficile descrivere con le parole e trova maggior spazio il linguaggio metaforico:


Il tuo ombelico è una coppa rotonda che non manca mai di vino drogato. Il tuo ventre è un mucchio di grano, circondato da gigli. I tuoi seni come due cerbiatti, gemelli di gazzella. Il tuo collo come una torre d'avorio; i tuoi occhi sono come i laghetti di Chesbòn....


Oh se tu fossi un mio fratello, allattato al seno di mia madre! Trovandoti fuori ti potrei baciare e nessuno potrebbe disprezzarmi. Ti condurrei, ti introdurrei nella casa di mia madre; m'insegneresti l'arte dell'amore. Ti farei bere vino aromatico, del succo del mio melograno...

(Frammenti del cantico dei cantici)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 21 Ott 2008 15:58    Oggetto: Rispondi citando

Riverside ha scritto:
Proserpina ha scritto:
Parlo da donna: il seno è espressione della mia disponibilità a darmi al mondo e alla relazione.
Timore e chiusura hanno accompagnato la prima parte della mia adolescenza: tutti te lo vogliono toccare da ragazzina ed inevitabilmente ti proteggi ......... cut .....

Shocked ne sei sicura??? ... temo che più che da donna, tu stia parlando per te stessa ... sarei curioso di leggere un commento sulla questione da parte di un'altra donna.

Hai scelto un nickname appropriato: Riverside. Il lato del fiume che sembri non aver mai superato. Wink Si vede che non sei mai stato una ragazza adolescente, non sei mai stato, come Tiresia, dall'altra parte del cielo.

Proserpina ti ha già risposto più che correttamente (e non è necessario essere una donna per capire che ha ragione) ma non ho resistito a sottolineare questa tua curiosa domanda.
Può darsi però che un'altra donna possa rispondere diversamente ma questo non significa che Proserpina parlasse solo per se stessa.

Il senso del mio intervento è il seguente: mai dubitare dell'esperienza altrui. Ci sono cose che appartengono a tutta l'umanità, altre appartengono solo a chi le esprime.
Come riconoscerle?
Basta mettersi in ascolto e osservare il mondo intorno a se. Siamo circondati da donne di tutte le età, è praticamente impossibile non cogliere quello che Proserpina dice parlando del proprio seno. Sono moltissime le donne che con il proprio corpo hanno avuto e hanno un atteggiamento come quello descritto da Proserpina.

Questo mio intervento non era e non è una critica nei confronti di Riverside Wink ma un invito a dismettere il proprio sguardo narcisista che ci consente solo di vedere noi stessi e non gli altri che ci circondano e ci inviano miliardi di messaggi e segnali di ogni tipo.

Questo proposto da Proserpina è un bell'argomento, non snobbatelo. Non è un argomento che interessa solo le donne. Visto che prima o poi dovrete metterci le mani e dietro incollata ci troverete una donna ad aspettarvi. E se vi concederà di toccarlo è perché si fida di voi. Non sottovalutate questa fiducia. Chi vi offre tanto di sé in realtà sta aprendo una porta al dialogo che va ben oltre il contatto fisico.
Se questo vi spaventa peggio per voi, continuate pure a giocare con il Lego.
Altrimenti mettetevi in ascolto perché di cose da dire e da ascoltare ce ne saranno moltissime.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Riverside
Ban a tempo indeterminato
Ban a tempo indeterminato


Registrato: 29/02/08 21:32
Messaggi: 4396
Residenza: Riverside House

MessaggioInviato: 22 Ott 2008 09:13    Oggetto: Rispondi citando

Avevo promesso a me stesso che non sarei più intervenuto in questa discussione, ma visto che sono stato citato:
Silent Runner ha scritto:
....... Si vede che non sei mai stato una ragazza adolescente, non sei mai stato, come Tiresia, dall'altra parte del cielo.

Se intendi aprire una discussione sulla bisessualità o, al limite, sul percorso di vita che spinge un uomo a scoprire il proprio lato femminile, si può, anche, fare.
Ma dimmi Silent tu sei mai stato:
Citazione:
una ragazza adolescente, non sei mai stato, come Tiresia, dall'altra parte del cielo.

quel percorso a cui faccio riferimento, appartiene al tuo vissuto?.
Citazione:
Il senso del mio intervento è il seguente: mai dubitare dell'esperienza altrui.

L'esperienza altrui è il percorso di vita di una singola persona e non è comune ad altri/e (e nessuno dubita o mette in discussione le altrui esperienze).
Citazione:
Ci sono cose che appartengono a tutta l'umanità, altre appartengono solo a chi le esprime.

Ed è la ragione per la quale si esprimono come tali: non sono la Bibbia, non si tratta di un dogma, non devono essere spacciate come la verità assoluta e, soprattutto, appartengono, in via del tutto esclusiva, a colui/colei che le esprime.
Citazione:
Questo mio intervento non era e non è una critica nei confronti di Riverside Wink ma un invito a dismettere il proprio sguardo narcisista che ci consente solo di vedere noi stessi e non gli altri che ci circondano e ci inviano miliardi di messaggi e segnali di ogni tipo.

Silent, non è necessario essere narcisi per non riuscire a vedere ciò che c'è, si muove e cresce oltre la punta del nostro naso.
Citazione:
Questo proposto da Proserpina è un bell'argomento, non snobbatelo.

Lo sarebbe, se non venisse trattato con tanta superficialità.

Off topic:

Citazione:
Hai scelto un nickname appropriato: Riverside. Il lato del fiume che sembri non aver mai superato.

Carino ...... quasi quasi lo metto in firma.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 22 Ott 2008 10:08    Oggetto: Rispondi citando

Riverside ha scritto:
[...]
Citazione:
Questo proposto da Proserpina è un bell'argomento, non snobbatelo.

Lo sarebbe, se non venisse trattato con tanta superficialità.

Come si può rispondere a una simile affermazione? Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 22 Ott 2008 12:16    Oggetto: Rispondi citando

Perchè??! Shocked

Si può, si può...
Basta non essere superficiali come lo sei stato tu fino adesso.. Wink

Ecco, guarda: ma che bello il seno!!! Ma come son belle le tette!!!

Da guardare, da toccare, da succhiare...

Dire altro mi viene difficile, primo perchè sono troppo superficiale e stupido come voi, secondo perchè neanch'io - esattamente come suppongo Riverside - sono mai stato donna, e non riesco a immaginare il vissuto intimo di chi sta "dietro" il seno.
Posso solo pendere dalle labbra di Proserpina che, in quanto donna, saprà certo meglio di me e Riverside (ma ho l'impressione maggiormente di Riverside...) di cosa parli, quando parla del seno... Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2623
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 23 Ott 2008 11:08    Oggetto: Rispondi citando

Rimangop fuori dal dibattito sull'approccio, ma ritorno su:
Citazione:
Ecco, guarda: ma che bello il seno!!! Ma come son belle le tette!!!

Da guardare, da toccare, da succhiare...

Proserpina ha condiviso la sua esperienza di donna, sarebbe interessante complementare con la percezione maschile. Io non ne sono capace, ci ho provato, ma le parole non bastano. Onestamente non so se la frase che quoto e' superficiale. O meglio, lo e' se ci si ferma qui, non se la si usa come un punto di partenza per arrivare a: perche' sono belle? Cosa si prova durante le attivita' suddette? Mi verrebbe da rispondere un calore profondo che avvolge, un insieme di passione violenta e di dolcezza tiepida e tenera.

Chi vuole provare?

Ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 23 Ott 2008 11:12    Oggetto: Rispondi

Se lo chiedi così ... ci provo io Wink

Secondo me,
il seno è una vita sacra, da curare, coccolare e adorare
E' qualcosa di magico, di sacro e va ammirato e osannato
A me piace guardarlo, sfiorarlo per lunghi istanti, accarezzarlo per ore
E' anche la mia casa quando sono giù o non sto bene, quando ho bisogno di conforto e quando sono disperato.
Appoggiarci la mia testa e rimanere lì a lungo, mi fa trovare pace e serenità,
mi ci abbandono con tutto me stesso e lui mi accoglie in tutta la sua armonia,
mi scalda e mi trasmette cose che danno un gran senso di pace e piacere,
a mio modesto parere, è il centro per la serenità interiore di chi sa sentirlo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi