Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Tap'dNY imbottiglia e vende l'acqua di rubinetto
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 15 Set 2008 23:00    Oggetto: Tap'dNY imbottiglia e vende l'acqua di rubinetto Rispondi citando

Commenti all'articolo Tap'dNY imbottiglia e vende l'acqua di rubinetto
È buona quanto quella "di marca" ma è assolutamente la stessa che scorre nelle tubature al di sotto di New York.


Top
panocia
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 21/09/08 08:27
Messaggi: 1

MessaggioInviato: 21 Set 2008 09:03    Oggetto: Anche qui? Rispondi citando

Non serve andare così distante per vedere delle buone iniziative riguardanti l'acqua pubblica.
Ad esempio leggete qui cosa fanno a Piacenza:

Citazione:
La siccità impazza? L'arsura è in agguato?
Niente paura, il Comune regala acqua minerale, con tante bollicine.
Quella che poteva sembrare solo una ?meteora? da campagna elettorale, vale a dire la promessa di una fontanella di acqua minerale in ogni quartiere, sta per diventare realtà.
Si comincia con il Quartiere 2, a Barriera Torino, lungo via XXIV Maggio.

«Mi piacerebbe chiamarla ?Acqua Piacenza?» scherza, ma fino ad un certo punto, l'assessore Pierangelo Carbone, che ha portato il progetto in giunta.
A breve partiranno i lavori, curati da Tesa e affidati dall'assessorato ai Lavori Pubblici, in un'area ancora da focalizzare nelle vicinanze della sede della Circoscrizione.
Proprio in quel fazzoletto di terra tra via XXIV Maggio e le mura dell'Arsenale, dove Tesa ha impianti acquedottistici, è stato perforato un pozzo quest'anno, le acque sono state monitorate e hanno dato ottimi risultati, riferisce Carbone, sia sui parametri dei nitrati (in controtendenza con l'acqua della città, quasi sempre ?maglia nera? in Italia per la sovrabbondante presenza di nitrati) sia sulla durezza.

Risultato: quest'acqua è buona e non va ulteriormente trattata per renderla migliore «basta solo arricchirla di bollicine», dice Carbone, con un'attrezzatura impiantistica forse collocata - ma questo ancora non si sa con certezza - internamente all'area-Tesa.

«Pensiamo di attrezzare il punto dove verrà distribuita l'acqua, che sarà gratuita per tutti i cittadini, con un muretto, uno spazio piastrellato e un erogatore a pulsante» anticipa l'assessore.
La posizione esatta?
Si fanno due ipotesi, una più vicina a Barriera Torino («In tal caso potremmo togliere alcuni parcometri per consentire alle auto di chi vuol approvvigionarsi di parcheggiare»), ed una più spostata internamente sulla via, allora si ricaverebbero altri posti auto. Paura delle code? I patiti delle bollicine, taniche alla mano, potrebbero essere un piccolo esercito.
«Un po' sì - ammette Carbone - ecco perché il posto va pensato bene, per evitare ingorghi».
L'acqua minerale made in Piacenza disseterà anche i ciclisti che si sposteranno lungo la progettata ciclabile di via XXIV Maggio.
Top
Profilo Invia messaggio privato
celestia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 10/08/08 15:41
Messaggi: 2025

MessaggioInviato: 21 Set 2008 14:43    Oggetto: Acqua e bollicine Rispondi citando

Non è che per caso siamo ai limiti del codice penale? Sa di truffa o di bufala! Il confine della liceità è sempre stato relativo, ma sapevo che spacciare un prodotto per un altro è frode in commercio, chi imbottiglia l'acqua del rubinetto vendendola come acqua curativa commette un reato,
o no? Può darsi che sia cambiata la legge.
Celestia



"La fortuna non esiste: esiste il momento in cui il talento incontra l'occasione" SENECA
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 21 Set 2008 14:59    Oggetto: Re: Acqua e bollicine Rispondi citando

celestia ha scritto:
Non è che per caso siamo ai limiti del codice penale? Sa di truffa o di bufala!
Premesso che le norme sono diverse da stato a stato,

in Italia sarebbe truffa se la si definisse "acqua minerale" (a meno che effettivamente non lo sia, in base alle norme previste in Italia).

Ma nulla vieta di definirla ad es. "acqua" o "acqua in bottiglia".


I due concetti "acqua minerale" e "acqua in bottiglia" sono per motli di noi strettamente collegati (perché l'acqua che siamo abituati a vedere in bottiglia è quella minerale), ma sono due cose distinte.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 21 Set 2008 15:32    Oggetto: Rispondi citando

Se c'è trasparenza, ovvero non si spaccia una cos per quella che non è, non ci vedo il problema.
Tutte le acque vendute solitamente riportano la fonte.


Comunque è vero che ci sono acque di alcuni acquedotti che sono buone da bere.
Ma altre, anche se chimicamente e batteriologicamente adeguate, sanno così tanto di cloro o sostanze additive che non sono proprio il massimo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ranger_Trivette
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/08/07 16:11
Messaggi: 4980
Residenza: Genova

MessaggioInviato: 21 Set 2008 16:54    Oggetto: Rispondi citando

si infatti, questi mica dicono "acqua minerale, sgorga direttamente dalla val tellina!"

ti dicono che è acqua, nulla di più, ed acqua è Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
vinxonline
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 30/08/07 18:15
Messaggi: 21
Residenza: Catania

MessaggioInviato: 22 Set 2008 08:06    Oggetto: Re: Acqua e bollicine Rispondi citando

Vorrei far notare una piccola cosa, di cui stranamente non si sta parlando in questi post: nella gran parte dei casi l'acqua da "rubinetto" è di gran lunga migliore di qualunque acqua 'imbottigliata' in quanto molto più controllata e senza "addizionali" strane. Tra gli esempi più grandi, l'acqua di Roma.
Io vivo a Catania centro, il problema è come per tante altre città che le tubature fanno un po' schifo per cui alla fonte per motivi precauzionali devono aggiungere più cloro del previsto, ma attrezzato con un decente depuratore ad osmosi inversa uso l'acqua da rubinetto per dieci volte più di quel che non farei altrimenti considerato che la bevo, la uso per il ferro da stiro, per gli spruzzi della macchina, per fare il latte al bambino, etc. invece di comprare acque in bottiglia che per esempio per i neonati costano più della benzina, senza contare che cucinare con acqua buona rende tutto più buono, ha meno residui fissi con sostanze potenzialmente pericolose (ovviamente NON indicate nelle belle bottiglie da vendere, e presenti anche nell'acqua da rubinetto, perchè magari ho una vecchia vasca in ethernit (!!!) o c'e' comunque sul fondo del residuo fisso portato dalla corrente)...

Ovviamente, non da meno anzi, il risparmio economico: da 15-20-50 e passa cent al litro sono passato a 1-2 euro a metro cubo Smile aumentando di un ordine di grandezza la qualità ed il benessere (niente bottiglie di plastica da comprare, portare a casa, conservare da qualche parte ed in teoria non alla luce perchè rilasciano benzene per la mia felicità di santo bevitore, ed infine da smaltire etc.)

ciao
cin cin
Vinx
Top
Profilo Invia messaggio privato Yahoo MSN
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Set 2008 08:48    Oggetto: 1.5 dollari al litro! Rispondi citando

Neanche la benzina cavolo!
E per fortuna che "costa meno"... Ma quanto costa quell'altra?!!!
Top
zius
Dio minore
Dio minore


Registrato: 17/09/05 19:33
Messaggi: 626
Residenza: Mediterraneo

MessaggioInviato: 22 Set 2008 10:11    Oggetto: Rispondi citando

Dalle mie parti esiste già da alcuni anni un'attività in franchising (ho scritto giusto?) con diverse filiali anche nello stesso paese, che, dopo opportune analisi, prende l'acqua corrente applica una minima depurazione e la vende ad un prezzo più basso dell'acqua imbottigliata più economica; e le caratteristiche sono equivalenti ad una buona acqua da negozio (che non menziono), consigliata anche dai medici alle donne in gravidanza e per i neonati.

Le persone vanno al negozio, che è provvisto di diversi rubinetti, e si prende l'acqua "alla spina", riempiendosi i propri contenitori (bottiglie, bidoni, ecc).
C'è anche il rubinetto con l'acqua frizzante e quello con l'acqua distillata!| Smile



A proposito! Shocked Oggi devo andare a fare il pieno!
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 22 Set 2008 10:21    Oggetto: Re: Acqua e bollicine Rispondi

vinxonline ha scritto:
Vorrei far notare una piccola cosa, di cui stranamente non si sta parlando in questi post: nella gran parte dei casi l'acqua da "rubinetto" è di gran lunga migliore di qualunque acqua 'imbottigliata' in quanto molto più controllata e senza "addizionali" strane. Tra gli esempi più grandi, l'acqua di Roma....
Vinx

Hai perfettamente ragione; oltre tutto in Italia l'unica cosa che costa poco è l'acqua dell'acquedotto, almeno in confronto a quanto succede all'estero.
Quanto al sapore di cloro, oggi il disinfettante dovrebbe aggirarsi su valori ottimali perché tutte le acque vengono trattate anche con altri sistemi, a cominciare dagli ultravioletti; e comunque basterebbe tenerla 24/36 ore in contenitore per consentire la completa evaporazione del gas disciolto, come ben sanno tutti quelli che cercano di far provvista di acque solforose alle infinite fontane pubbliche e gratuite che ci sono in ogni dove.
Tornando al topic, forse la gassata (artificiale e non) potrà sembrare migliore, ma sicuramente fa gonfiare lo stomaco.
Quanto al vendere l'acqua di rubinetto, probabilmente in Italia sarebbe proibito, perché viene ceduta al consumatore ad un prezzo "politico"; inoltre le fonti granti e piccole sono tutte demaniali e i prelievi sono regolamentati in concessione, concessione che regolamenta anche i pozzi esistenti o da aprire nei terreni privati.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi