Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
[Cosa fare con] ricotta
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
hope
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..


Registrato: 06/04/06 10:11
Messaggi: 2902
Residenza: Alfea, nel magico mondo di Magix

MessaggioInviato: 13 Ago 2008 23:45    Oggetto: [Cosa fare con] ricotta Rispondi citando

Idee?

- torta salata: ricotta e spinaci
- torta dolce: pastiera napoletana, ricotta e uvetta con gocce di cioccolato
- ricotta e zucchero

Altre idee o comunque vi specifico le ricette per quelle sopra menzionate? Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 14 Ago 2008 16:40    Oggetto: Rispondi citando

Calzone con ricotta

Ingredienti e dosi per 6 persone

* 500 g di pasta base per pizza
* 200 g di ricotta
* 1 mozzarella
* 50 g di formaggio parmigiano grattugiato
* 100 g di salamino piccante napoletano
* 1 uovo
* Basilico fresco
* Olio d'oliva
* Sale
* Pepe

Preparazione


Passate la ricotta al setaccio.
Affettate finemente il salamino piccante e tagliate la mozzarella a dadini.
Tagliuzzate grossolanamente le foglie di basilico.
In una ciotola amalgamate salamino, mozzarella e basilico con un filo di olio.
Unite l'uovo, mescolate, salate e pepate.
Mescolate nuovamente.
Accendete il forno a 250 gradi.
Stendete la pasta fino a ottenere un disco.
Ungete la superficie di una teglia e adagiatevi sopra il disco di pasta.
Ungete la pasta con un cucchiaio di olio e distribuiteci sopra il ripieno su una metà.
Ripiegate il disco di pasta facendo combaciare i bordi e sigillateli accuratamente premendo con le dita.
Spennellate il calzone che avrete formato con un filo di olio e infornate.
Fate cuocete per venticinque minuti, quindi servite subito.
Top
Profilo Invia messaggio privato
danielegr
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/05/05 08:54
Messaggi: 2277
Residenza: 43 54 26,81N 7 56 25,35E Altitudine 184 m.

MessaggioInviato: 14 Ago 2008 17:33    Oggetto: Rispondi citando

E perchè non usarla semplicemente per condire la pasta? Un bel piatto di pastasciutta, un paio di cucchiai (belli pieni) di ricotta e un po' di burro.
L'ho mangiata proprio oggi: ottima. Se si vuole si può stemperare la ricotta il burro con un cucchiaio di acqua di cottura della pasta. Obbligatoria un'abbondante spruzzata di pepe
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 14 Ago 2008 18:58    Oggetto: Rispondi citando

A proposito di ricotta,

è un'impressione o negli ultimi anni (e forse non pochi, forse giù un decennio) la ricotta è diventata più "pannosa"?


In teoria dovrebbe essere fatta cagliando nuovamente il siero che rimane dal latte dopo aver ottenuto un formaggio, quindi dovrebbe contenere ben pochi grassi.
(a proposito: la ricotta non è un formaggio, ad usare il termine corretttamente, e non per indicare in generale un latticino).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ermengarda Categna
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/08 15:20
Messaggi: 2414
Residenza: torino

MessaggioInviato: 14 Ago 2008 20:49    Oggetto: Rispondi citando

LA PASTIERA!!!!! Sì, lo so, é una ricetta classica e un po' laboriosa, ma si riesce a farla anche in forma semplificata, perdendoci in filologia (i puristi mi perdoneranno) ma non in gusto.

Dunque: la base é una pasta frolla. Potete comperarla anche già pronta, solo da cuocere, ma potete farla da soli impastando le dosi classiche (250 g di farina, 125 g di burro, 110 g di zucchero, 1 uovo intero e 1 tuorlo) per poco tempo, meglio se con la lama di un coltello (per non scaldare la pasta), e facendola riposare infrigo almeno mezz'ora prima di stenderla.
La ricotta (meglio se tipo romana, ancora meglio se di pecora) si mescola con zucchero (le dosi standard sono strepitosamente dolci, io suggerisco di assaggiare fino a trovare le proporzioni che piacciono), un uovo (o due tuorli), aromi a piacere (il classico prevede l'acqua di fior d'arancio, a me piacciono molto vaniglia, oppure cannella in polvere o solo scorza di limone). Se la volete pastiera-pastiera, comperatevi il grano cotto, si trova in barattolo al supermercato. Seguite la ricetta sulla confezione.

Si stende la frolla e dispone in una tortiera, facendole un bordo un po' alto (se trovate difficoltà a stenderla, infarinate leggermente la superficie e stendete tra due fogli di carta da forno, uno dei quali va ovviamente eliminato prima di farcire), poi si farcisce con il composto di ricotta. Va in forno sui 180 gradi (già caldo) per almeno una ventina di minuti, o fino a quando la crosta sia dorata e la ricotta compattata.

Scusate l'imprecisione, in cucina vado a occhio...
Ah, naturalmente i napoletani perdonino l'intrusione di una piemontese in una loro ricetta tradizionalem MA IO L'ADORO...
Top
Profilo Invia messaggio privato
hope
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..


Registrato: 06/04/06 10:11
Messaggi: 2902
Residenza: Alfea, nel magico mondo di Magix

MessaggioInviato: 17 Ago 2008 08:35    Oggetto: bo? Rispondi citando

chemicalbit ha scritto:
A proposito di ricotta...è un'impressione o negli ultimi anni .... la ricotta è diventata più "pannosa"?.....


Io spessissimo la ricotta la prendo dal pastore del mio paese...e senz'altro è pesantuccia...ma che sapore! Io credo che dipenda dal tipo di latte con cui viene fatta...se è più o meno carico di grassi... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
hope
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..


Registrato: 06/04/06 10:11
Messaggi: 2902
Residenza: Alfea, nel magico mondo di Magix

MessaggioInviato: 17 Ago 2008 08:49    Oggetto: Rispondi citando

Ermengarda Categna ha scritto:
LA PASTIERA!!!!! ...


occhio a non offrire la pastiera ad un napoletano: ogni famiglia ha la sua ricetta di casa e difficilmente approverà un gusto diverso da quella... Confused
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ermengarda Categna
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/08 15:20
Messaggi: 2414
Residenza: torino

MessaggioInviato: 17 Ago 2008 14:32    Oggetto: Rispondi citando

Lo so, lo so! E quella "vera" é come l'araba fenice, ho assistito a disquisizioni tra napoletani in forum di cucina che portavano quasi alla rissa per ingredienti omeopatici. Infatti la mia semplificazione non ha alcuna pretesa di essere LA pastiera, ma solo un'imitazione ad uso del profondo nord. Cambiamole nome (però sappiate che quando la faccio con le mani della festa, viene buonissima; anche se non é verace)
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 17 Ago 2008 21:22    Oggetto: Rispondi citando

Ricotta, zucchero e cioccolato tipo Nesquik....una delizia!
Top
Profilo Invia messaggio privato
hope
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..


Registrato: 06/04/06 10:11
Messaggi: 2902
Residenza: Alfea, nel magico mondo di Magix

MessaggioInviato: 18 Ago 2008 07:36    Oggetto: ok Rispondi citando

ok per la pastiera...da chiamare però "dolce di ricotta", nel caso di avere napoletani a cena...
Per la ricotta con nesquik...son tornata bambina Jump ...lo mangiavo spesso a merenda... Wink
...per le torte salate?
Consigliate solo ricotta e spinaci o con cos'altro abbinarla? Speck saltato in padella ci starà bene? 8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Ermengarda Categna
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/08 15:20
Messaggi: 2414
Residenza: torino

MessaggioInviato: 18 Ago 2008 11:48    Oggetto: Re: ok Rispondi citando

hope ha scritto:
ok per la pastiera...da chiamare però "dolce di ricotta", nel caso di avere napoletani a cena...
Per la ricotta con nesquik...son tornata bambina Jump ...lo mangiavo spesso a merenda... Wink
...per le torte salate?
Consigliate solo ricotta e spinaci o con cos'altro abbinarla? Speck saltato in padella ci starà bene? 8)


Ci vedrei bene zucchini saltati con una punta di curry (di più per rendere la cosa più emozionante). Ottime anche delle punte di asparag, appena scottate per restare croccanti; si impone una bella dose di formaggio grattugiato (parmigiano, ma anche percorino, emmenthal, provolone o un mix, purché saporito, per togliere quel che di colciastro della ricotta).
Speck, dadini di pancetta affumicata o prosciutto, persino wurstel o bocconcini di salsiccia: direi che ci sta bene praticamente tutto.

Una passata di noce moscata é impagabile se si tiene i gusto più sul dolce.
Top
Profilo Invia messaggio privato
hope
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..
Moderatore Cucina e Donne sull'orlo di..


Registrato: 06/04/06 10:11
Messaggi: 2902
Residenza: Alfea, nel magico mondo di Magix

MessaggioInviato: 19 Ago 2008 07:58    Oggetto: slurp Rispondi

...ancora un po' e propongo la ricotta tra le cose da tenere in frigo/dispensa... 8)

La ricotta nelle lasagne, al posto della besciamella, l'avete mai usata? C'è chi dice che renda le lasagne ottime anche per l'estate...in quanto più fresca e leggera... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> La cucina dell'Olimpo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi