Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Le intercettazioni di Berlusconi
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 09 Giu 2008 14:56    Oggetto: Le intercettazioni di Berlusconi Rispondi citando

Commenti all'articolo Le intercettazioni di Berlusconi
Se passerà la legge Berlusconi che vieta le intercettazioni, ci sarà maggiore privacy ma, ironia della sorte, non sarà più possibile indagare su pirateria e peer to peer.
Top
{Ilruz}
Ospite





MessaggioInviato: 09 Giu 2008 15:18    Oggetto: "Sarebbe assurdo" Rispondi citando

Scommettiamo? Caffe' pagato se non inseriscono una IF che includa il traffico internet.
Top
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 09 Giu 2008 15:45    Oggetto: Rispondi citando

Tipico pensiero all'italiana.
Se le carceri son troppo piene e la delinquenza aumenta, non si pensa a costruire altre carceri, si svuotano quelle esistenti con un indulto.

Se le intercettazioni sono state abusate e sbattute sui giornali (in alcuni casi per fortuna direi, altrimenti col cavolo che certi fatti sarebbero emersi) non si cerc di, trovare e sanzionare chi ne fa un utilizzo illecito o chi le diffonde illegalmente...si cerca di tagliarle tout court.

Forse che il diritto alla privacy comprenda bancarottieri, finanzieri dediti all'aggiotaggio, tangenstisti e quant'altro?
I furbetti del prossimo quartierino ringrazieranno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 09 Giu 2008 16:23    Oggetto: Re: i pericolosi terroristi del p2p Rispondi citando

{Ilruz} ha scritto:
Scommettiamo? Caffe' pagato se non inseriscono una IF che includa il traffico internet.

Ma tanto chiunque ti può capitare in casa a qualsiasi ora del giorno o della notte; e potrebbe essere sia lo zingaro di turno come un qualsiasi agente a seguito di (fondati?) sospetti di terrorismo, spaccio, contrabbando e quant'altro. Che differenza fa se elimini l'ascolto del traffico ma continui ad essere soggetto a perquisizioni domiciliari +/- motivate?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Blacks84
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/04/07 13:50
Messaggi: 2446
Residenza: Nelpaese bagnato da tre mari e prosciugato da Tremonti

MessaggioInviato: 09 Giu 2008 16:53    Oggetto: Rispondi citando

non ci credo, non pensavo facesse anche questo Berlusca.
Damn!
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
FlyerDuck
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 30/01/08 12:17
Messaggi: 36
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 09 Giu 2008 19:53    Oggetto: Rispondi citando

E' bizzarro vedere come, da un punto di vista così sospettoso e tecnico come possiamo esserlo noi, più o meno appassionati di tecnica, più o meno coinvolti nella gestione e nella fruizione dei più avanzati mezzi di comunicazione, venga un rimbrotto a chi vuole limitare il "grande fratello", l'orecchio inquisitore e indagatore di STASIana memoria.

Certo, capisco che a qualcuno venga l'orticaria a sentir parlare il Berlusca, ma sinceramente ho le scatole piene di un sistema giudiziario che (fino ad ora, ma nutro buone speranze di cambiamento):

- decide dove posare gli occhi e dove chiuderli;
- si intromette nel potere legislativo cercando di "scrivere" le leggi al posto del parlamento;
- usa tutto il proprio peso come ariete di sfondamento a seconda della propria convenienza (per esempio citofonare Mastella per saperne qualcosa)
- non ha particolare attitudine a lavorare, visto che fa le ferie più lunghe di qualsiasi dipendente pubblico, non porta a compimento in tempi decenti i processi, si dimentica di scrivere sentenze per cui escono i criminali, sceglie la scorciatoia dell'origliare perché costa troppo sudore indacare e leggere atti per ricostruire vicende
- non paga i propri errori quando sbaglia, contrariamente a qualsiasi comune mortale.

Se oggi si sveglia il pinco pallo alla procura, chiede di acquisire tabulati e ascoltare conversazioni, anche quelle mie con l'avvocato (vietatissimo) visto che intercettando mica si possono discriminare le voci dei forensi... Fa nulla, il popolo bue può subire tutto, dagli al buzzurro, tanto nulla può e nulla potrà contro le toghe sacre.

Quanta gente manderei in miniera, altro che intercettazioni... Stiamo annegando nella mafia, 'ndrangheta e camorra ma per qualcuno il problema rimane Berlusconi: forse ci meritiamo proprio di finire affogati.


8)
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zbear
Satiro *
Satiro *


Registrato: 30/03/05 18:15
Messaggi: 175

MessaggioInviato: 09 Giu 2008 19:56    Oggetto: Tranquilli!! Rispondi citando

Nessun problema. la legge si limiterà a vietare le intercettazioni fatte ai nani residenti in lombardia con villa in sardegna, e di coloro che frequentano detti personaggi.


E non ci sarà nessun problema ....
Top
Profilo Invia messaggio privato
andrea1975
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 07/12/06 17:58
Messaggi: 4045

MessaggioInviato: 09 Giu 2008 20:02    Oggetto: Rispondi citando

Anche ai topi Gigio romani alle mortadelle bolognesi, ai beffettini di Gallipoli, al mastellone, ai grissini torinesi e a tutti gli altri politici....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Poincarè
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 14/10/06 15:39
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 02:53    Oggetto: Sono contro questa legge. Rispondi citando

Commento le varie parti dell'articolo.

Citazione:

Dall'applicazione di questa legge verrebbero importanti risparmi (oggi le spese per le intercettazioni arrivano al 33% del totale delle spese per la giustizia) che potrebbero dare un po'di respiro ad un'amministrazione della giustizia senza uomini e senza mezzi non solo informatici ma, nemmeno, benzina, carta, stenografi.


La deduzione tratta è errata, inquanto questo ragionamento tiene conto solo delle SPESE dovute alle intercettazioni, non tiene conto delle ENTRATE dovute alle intercettazioni. Usando le intercettazioni si sono risolti diversi casi che hanno prodotto delle entarte. Per esempio nel caso denominato "i furbetti del quartiere" i magistrati hanno ottenuto molti risultati con lo strumento delle intercettazioni, ciò ha portato ad un' entrata di 1 miliardo (ripeto miliardo) di recupero, come ricorda Gomez sulla tv di "La repubblica" a questo indirizzo
http://tv.repubblica.it/home_page.php?playmode=player&cont_id=21031&showtab=Copertina







Citazione:

Si tratterebbe di una misura già prevista nel programma elettorale di Berlusconi, andando a ridurre una situazione che vede l'Italia in testa all'uso delle intercettazioni in Europa con numerosi casi di abuso, in cui vengono coinvolte molte persone estranee, le cui conversazioni personali, senza rilevanza penale, sono finite spesso sulle prime pagine dei giornali.



E' necessario fare una precisazione. Diversi abusi che si sono verificati riguardano intercettazioni che non erano state autorizzate dai magistrati, quindi impedire ai magistrati di usare le intercettazioni (per reati finanziari) non eviterebbe questi abusi.

E' necessario fare una seconda precisazione. Per quanto riguarda il problema delle "persone estranee al reato finite sui giornali" non è necessario impedire ai magistarti di effettuare le intercettazioni, si potrebbe impedire la loro pubblicazione, o ancora meglio la pubblicazione delle frasi e dei nomi delle persone estarnee al reato. In questo modo i magistrati potrebbero fare le loro indagini, e le persone estraneee non sarebbero lese. A questo proposito vedere il sondaggio di Repubblica a questo indirizzo
http://temi.repubblica.it/repubblica-sondaggio?pollId=769




Citazione:

Le intercettazione, certamente, hanno un ruolo importante nelle attività di investigazione ma non possono sostituire le prove vere e proprie dei reati.


Non vedo il nesso. Nessuno sostiene che si voglia sostituire le prove con le intercettazioni.




-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Opinioni personali.

1)Sappiamo tutti che le due cose "monitoraggio delle attività di eventuali trasgressori della legge" e "tutela della privacy" sono due cose che si ostacolano a vicenda. A mio avviso non si possono ottenere entrambe completamente, quindi bisogna trovare il giusto equilibrio.


2)Tenendo presente che con questa legge si vuole (esplicitamente) impedire l'uso delle intercettazioni principalmente per i reati finanziari e la corruzione dei politici, ritengo che questa legge riguardi poco la privacy dell'italiano medio, a parte forse il P2P.


3)Per quanto riguarda il p2p mi permetto di fare un'insinuazione contro Berlusconi. Sappiamo tutti che una legge dopo essere stata approvata può essere modificata in alcune sue parti. Io sospetto che Berlusconi al momento approvi la legge, ma in un secondo momento, quando le acque si saranno calmate, diciamo dopo 1 anno, apporti una modifica che escluda il P2P dalla legge, ovvero una modifica che permetta le intercettazioni per quanto riguarda il P2P. Questo mio sospetto nasce anche dalla conoscenza arcinota degli interessi di Berlusconi nel mercato dell'intrattenimento multimediale (la medusa film è sua), e delle sue numerose amicizie in tale campo.
http://it.wikipedia.org/wiki/Berlusconi#Editoria_e_media
http://it.wikipedia.org/wiki/Medusa_film

Ma ammettiamo anche che la mia sporca insinuazione non trovi riscontro, ovvero Berlusconi non apporterà nessuna modifica alla legge, quindi gli utenti del p2p saranno (come sostiene l'articolo) avvantaggiati da questa legge. Mi chiedo e vi chiedo, "ma siamo impazziti??".
Qui stiamo parlando di una cosa molto più grossa del p2p, stiamo parlando del fatto che per colpa di questa legge i magistrati non potranno più intercettare sospetti: politici corrotti, alti ufficiali corrotti, e personaggi dell'alta finanza che gestiscono il tutto.
Ritengo che potersi vedere gratis l'ultimo film di Bruce Willis grazie ad eMule sia molto meno importante.



4)Distinguiamo che una cosa è effettuare le intercettazione, e una cosa è pubblicarle sui giornali.
E distinguiamo anche che una cosa è pubblicare le intercettazioni senza alcun riguardo e senza alcuna legge che regolamenti la pubblicazione, e un'altra cosa è pubblicare solo le intercettazioni delle persone coinvolte nel crimine una volta terminato il processo o perlomeno le indagini.
http://www.repubblica.it/2008/05/sezioni/politica/giustizia/intercetta2/intercetta2.html




5)L'unica possibilità che ha il cittadino di difendersi dalle "alte sfere" corrotte (politici, ufficiali, e lobbisti corrotti) è che la giustizia abbia gli strumenti efficaci per indagare, stumenti che questa legge gli toglierà. Scusate il pizzico di retorica presente in questa frase.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Poincarè
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 14/10/06 15:39
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 05:39    Oggetto: Guarda il video. Rispondi citando

Guarda il videp soprattutto dal minuto 8

[link rimosso]
Top
Profilo Invia messaggio privato
cipacci
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 22/03/08 07:09
Messaggi: 31

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 07:24    Oggetto: Re: Sono contro questa legge. Rispondi citando

Poincarè ha scritto:

Opinioni personali.

3).......

Ma ammettiamo anche che la mia sporca insinuazione non trovi riscontro, ovvero Berlusconi non apporterà nessuna modifica alla legge, quindi gli utenti del p2p saranno (come sostiene l'articolo) avvantaggiati da questa legge. Mi chiedo e vi chiedo, "ma siamo impazziti??".
Qui stiamo parlando di una cosa molto più grossa del p2p, stiamo parlando del fatto che per colpa di questa legge i magistrati non potranno più intercettare sospetti: politici corrotti, alti ufficiali corrotti, e personaggi dell'alta finanza che gestiscono il tutto.
Ritengo che potersi vedere gratis l'ultimo film di Bruce Willis grazie ad eMule sia molto meno importante.


Quoto in pieno tutto quanto detto da Poincarè, ma, credo, che il punto fondamentale, per stare in una società civile, sia quello riportato qui sopra.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Blacks84
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/04/07 13:50
Messaggi: 2446
Residenza: Nelpaese bagnato da tre mari e prosciugato da Tremonti

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 09:01    Oggetto: Rispondi citando

FlyerDuck ha scritto:
E' bizzarro vedere come, da un punto di vista così sospettoso e tecnico come possiamo esserlo noi, più o meno appassionati di tecnica, più o meno coinvolti nella gestione e nella fruizione dei più avanzati mezzi di comunicazione, venga un rimbrotto a chi vuole limitare il "grande fratello", l'orecchio inquisitore e indagatore di STASIana memoria.

Certo, capisco che a qualcuno venga l'orticaria a sentir parlare il Berlusca, ma sinceramente ho le scatole piene di un sistema giudiziario che (fino ad ora, ma nutro buone speranze di cambiamento):

e ti aspetti che con questa nuova legge ci sia un sistema giudiziario migliore? beh se non avrai piu le palle piene allora va bene a tutti. Wink

FlyerDuck ha scritto:

Se oggi si sveglia il pinco pallo alla procura, chiede di acquisire tabulati e ascoltare conversazioni, anche quelle mie con l'avvocato (vietatissimo) visto che intercettando mica si possono discriminare le voci dei forensi... Fa nulla, il popolo bue può subire tutto, dagli al buzzurro, tanto nulla può e nulla potrà contro le toghe sacre.

scusa, mai sentito tutti casi risoldi con le intercettazioni?scommetto che sei "amico" di Berlusca Ahrahr
FlyerDuck ha scritto:

Quanta gente manderei in miniera, altro che intercettazioni... Stiamo annegando nella mafia, 'ndrangheta e camorra ma per qualcuno il problema rimane Berlusconi: forse ci meritiamo proprio di finire affogati.
8)

Si perchè mi puzza tanto da legge fatta per i parlmentari, e non solo, in modo che possano fare i loro porci comodi più tranquilli di prima.
Anch'io ci maderei tanta gente in miniera, sicuramente una persona in più di te; oltretutto nelle miniere il cellulare non prende quindi non sarebbero a rischio di essere intercettati.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
FlyerDuck
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 30/01/08 12:17
Messaggi: 36
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 10:53    Oggetto: Rispondi citando

Blacks84 ha scritto:

e ti aspetti che con questa nuova legge ci sia un sistema giudiziario migliore? beh se non avrai piu le palle piene allora va bene a tutti. Wink

Mi aspetto che si ponga un freno all' "effetto valanga" di fusione del nucleo: per ottenere risultati, intercettiamo tutti, tanto qualcosa esce sempre. Guardare il film PUBLIC ENEMY per farsi un'idea nemmeno troppo paradossale.



Blacks84 ha scritto:

scusa, mai sentito tutti casi risolti con le intercettazioni? scommetto che sei "amico" di Berlusca Ahrahr

Si, mi ricordo benissimo dei casi risolti con le intercettazioni, specialmente quando mettono in piazza i fatti che non c'entrano nulla. Andiamo a vedere quanti sono finiti inquisiti e quanti davvero incriminati.
Secondo me avrebbero più successo se sparassero a caso tra la folla.
Ah, è vero, "facci sognare". Davvero schiacciante.
Bisognava proprio usare le intercettazioni, visto che le prove non si acquisiscono che in questo modo. Vuol dire che la lotta al crimine fino agli anni 2000 è stata nulla, prima non si poteva origliare così tanto.

Hai voglia a dire banalità come Veltroni ("lasciamo la responsabilità ai giudici di intercettare e tenere il segreto"): forse non sappiamo che, quando ci sono delle presunte prove agli atti, prima o poi queste devono presentate alle parti (e sono tanti a leggere ed ascoltare: avvocati, segretari, trascrittori, cancellieri, pm, gip... Chi vìola il segreto? ), le intercettazioni, specie nei passaggi più inutili, finiscono sui giornali, accusando il giornalista e non la fonte.

Blacks84 ha scritto:

Si perchè mi puzza tanto da legge fatta per i parlmentari, e non solo, in modo che possano fare i loro porci comodi più tranquilli di prima.
Anch'io ci maderei tanta gente in miniera, sicuramente una persona in più di te; oltretutto nelle miniere il cellulare non prende quindi non sarebbero a rischio di essere intercettati.

A me del deputato Mele che va a zoccole interessa davvero poco. forse solo ad attricette come Woodcock (ca**o di legno, in nomen omen).
Mi piacerebbe di più vedere in galera un sacco di gente per cui le prove esistono (basta acquisirle) e nessuno fa nulla (un esempio per tutti: gestione dolosa dei rifiuti in Campania).

Cercando di rimanere in tema (scusate se divago molto), non trovo giusto che, presumendo io possa commettere illeciti informatici, sia consentito a priori intercettare le mie comunicazioni.
A questa stregua la magistratura potrebbe verosimilmente filtrare tutto, come un nuovo ECHELON, pescare a strascico sperando di fare il lavoro senza sporcarsi le mani.
Top
Profilo Invia messaggio privato
th3oldm4n
Eroe
Eroe


Registrato: 31/03/08 10:40
Messaggi: 46
Residenza: roma

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 10:55    Oggetto: Rispondi citando

io lo sapevo.
nonostante sappia che certe notizie sono a rischio di ulcera per il sottoscritto, continuo a leggerle, e a rodermi.
eh si, perché questa è l'italia e io, purtroppo, sono italiano.

questo paese sta diventando sempre di più il paese del "fa come ti pare!".
aspetto con ansia i commenti dei berluscon(i)ani, che vedranno soltanto correttezza e lungimiranza nelle opere dello psiconano.

per chi ha sostenuto che i mali d'italia sono altri, ma che a noi ci fa comodo e piacere (certo, come no: godo come un matto ogni volta che lo nomino) additare soltanto berlusconi, attualmente è lui che comanda l'italia.
tutti gli altri, per quanto influenti che siano, agiranno sempre e solo in sordina, avendo un potere (fortunatamente) limitato... almeno loro non possono legiferare!
e pensare che tutto si risolve in una parola: conflitto di interessi.
ma tutti i SUOI fans continuano a sostenere che questo termine non esiste, ma è stato inventato dai comunisti (certo, perché per qualcuno esiste solo berlusconi e la sinistra!).
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
{Mario Graziano Battocch}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Giu 2008 11:18    Oggetto: Italia, in piedi! Rispondi citando

Speriamo che questa legge passi. E soprattutto, se fosse vero che il peer to peer viene finalmente salvaguardato, onore a Silvio e al suo nuovo governo. E' ora di smetterla di tutelare gli affamatori di popolo. Come possono operai e studenti permettersi giochi per console, film, musica con stipendi da fame e prezzi impazziti... Il popolo può tornare in piazza con le falci!!! Attenzione a rompere troppo le palle... Non si può lavorare solo per mangiare come fanno i cinesi...
Top
FlyerDuck
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 30/01/08 12:17
Messaggi: 36
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 11:19    Oggetto: Rispondi citando

th3oldm4n ha scritto:
io lo sapevo....
aspetto con ansia i commenti dei berluscon(i)ani, che vedranno soltanto correttezza e lungimiranza nelle opere dello psiconano...

Anche io aspetto con ansia.

Che quelli come te articolino un parere specifico sull'argomento, senza rimanere nella qualunquistica vaghezza del "tutto fa schifo".

Che anche i commentatori della prima ora sulla illiceità e l'inammissibilità delle intercettazioni dalemiane si esprimano adesso, quando alle parole vanno fatti seguire i fatti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
grifone1900
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 21/05/08 13:50
Messaggi: 1397
Residenza: roma

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 15:04    Oggetto: Rispondi citando

ancora continuano a fargli fare le leggi che vuole che schifo!!!

da una parte sono contento cosi tutti quelli che l'hanno votato dovrebbero fare la fame!! ci porterà tutti alla rovina!!! se continua cosi io me ne vado....
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
{Jerry}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Giu 2008 15:38    Oggetto: Rispondi citando

Padre Nostro,
per favore fa che gli italiani tutti alzino il sedere dalla sedia (me compreso) e dacci la forza per lottare contro parlamentari che non pensano al nostro benessere e interessi!

Amen

Era questo il pacchetto sicurezza? La sicurezza di non essere intercettati mentre si fanno telefonate di lavoro? (il nostro presidente ne sa qualcosa...)
Top
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 15:49    Oggetto: Dibattiamo di fantapolitica, mica di fantascienza! Rispondi citando

Confesso che c'è qualcosa che mi sfugge.
Siccome spiando tutti è presumibile acciuffare buona parte dei delinquenti, è giusto farlo -sostengono in tanti- anche perché le grandi spese si ripagano con i beni sequestrati a mafiosi, camorristi e "coppule nire". Sarà; anche se per ora nessuno sembra in grado di fornire cifre che non siano approssimative. Casomai ci sarebbe da obiettare sul fatto che lo Stato dia in concessione le telecomunicazioni e poi sia costretto a pagarne l'utenza con un qualsiasi privato cittadino.
D'altra parte mi pare che più o meno tutti quanti sostengono la legittimità e la democraticità delle intercettazioni a gogo mentre un loro contenimento sarebbe indirizzato a coprire le presenti e future magagne dei soli noti, siano poi gli stessi che si lamentano per le telecamere di sicurezza, per i controlli a porti e aeroscali e perfino sbeffeggino l'ipotesi di introdurre un minimo di prevenzione automatizzata basata sull'uso di parole chiave.
E questo non perché quest'ultimo rimedio servirebbe a poco o niente; ma solo perché proposta da quel boia di politico che sull'argomento si è fatto le ossa in C.E. o perché viene usato da quel guerrafondaio di (quasi) ex presidente americano amicone dello psicolabile nazionale.
Roba da non credersi; anzi, sarebbe incredibile solo se dimenticassimo che la coerenza non è una umana virtù, meno che mai in (fanta)politica.
Quanto agli intercettati. spiati e sputtanati sui giornali su faccende meramente private ed ai loro diritti violati, ben gli sta! Un'altra volta impareranno ad avere a che fare sia pure di striscio, e magari anni prima delle indagini, con delinquenti presunti o reali. Il processo ad un altro politico di gran nome (e una volta anche di straordinaria importanza) sarà bene servito a dimostrare qualcosa. Telefonare a controllati o stare a tavola con futuri indagati è prova provata di collusione o, almeno, di "appoggio esterno".
Eh sì, ha scritto bene un commentatore. E' proprio ora di andarsene.
Top
Profilo Invia messaggio privato
madvero
Amministratore
Amministratore


Registrato: 05/07/05 20:42
Messaggi: 19306
Residenza: Ero il maestro Zen. Scrivevo piccole poesie Haiku. Le mandavo a tutti via e-mail.

MessaggioInviato: 10 Giu 2008 19:24    Oggetto: Rispondi

{Jerry} ha scritto:
Padre Nostro,
per favore fa che gli italiani tutti alzino il sedere dalla sedia (me compreso) e dacci la forza per lottare contro parlamentari che non pensano al nostro benessere e interessi!
Amen

amen (mi associo)

{Jerry} ha scritto:
Era questo il pacchetto sicurezza?

ovviamente sì.
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi