Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Portatili e sorelle
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 21 Set 2004 16:45    Oggetto: Portatili e sorelle Rispondi citando

Si sa, le sorelle esistono allo scopo di creare problemi ai fratelli, e notoriamente l'unica sorella buona e' quella di qualcun'altro.Prendiamo una sorella a caso (la mia per esempio)

Nonostante negli anni io abbia dimostrato molta buona volonta :



Vuoi un pc per scrivere la tesi? al secondo anno?

Hai bisogno di un nuovo pc con scheda 3dfx sempre per la tesi?Ma a filosofia si studia l'autocad?

Vuoi una scheda di rete ? per la fibra ottica? ma se io uso ancora il modem come fai tu ad aver bisogno della fibra ottica!!!

...tanto per dire....



stavolta,dicevamo , mi ha chiesto qualcosa che va al di la' delle mie forze: il Powerbook G4.

Perche' capisco di windows, mastico un po' di linux, ma dei Mac non so assolutamente niente (per dire, io li chiamo ancora apple).

Ecco allora qualche domanda tanto per iniziare: innanzitutto la gabbana: ho notato una bella differenza tra i prezzi americani ed italiani , considerando anche il cambio.

Mi conviene comprarlo in america avendone la possibilita'?

L'unica differenza sara' la lingua ?

Devo preoccuparmi dell'alimentatore?

Sara' compatibile con hardware eventualmente comprato in italia?

L'assistenza italiana mi spernacchiera' o nel caso fara' il suo dovere?

Qui modera ipsos moderatores? (Giovenale - plus aut minus...)

Top
Profilo Invia messaggio privato
doctorK
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/06/02 21:09
Messaggi: 874

MessaggioInviato: 22 Set 2004 00:21    Oggetto: Re: Portatili e sorelle Rispondi citando

io e mia sorella comprammo insieme il nostro primo computer: un powermac 6100. Poi acquistò un iMac. Ora s'è comprata il powerbook G4 12". E' il primo computer di cui è veramente contenta... (e io sono invidiosissimo!!! :| )



quello dei mac-prezzi è un discorso che abbiamo già fatto. circa un anno fa confrontai il prezzo dell'allora powerbook G4 15" con un "equivalente" sony vaio. per equivalente intendo: velocità del processore "paragonabile", stessa RAM, schede grafiche di pari prestazioni e memoria, uscita tv s-video, ingresso firewire, scheda di rete, masterizzatore dvd, ecc... Beh, il sony vaio costava 50? in meno...



purtroppo i prezzi europei sono imposti e ci sono veramente pochi modi per comprarne uno scontato. l'apple store USA ti rimanda a quello italiano appena gli dici la nazionalità.

se lo compri direttamente là considera: devi portarlo fuori "di nascosto"; l'alimentatore non andrà bene (in america vanno a 60hz, noi a 50hz) e dovrai andare alla apple come ha fatto un mio amico per il mini iPod cmprato a san francisco; un' eventuale uscita tv sarà ntsc.

la lingua viene scelta all'installazione di macosx: potresti scegliere il suomi, se preferisci; non so se ci siano differenze tra dischi d'installazione americani ed europei, però.

per l'hardware credo non ci siano problemi, ma considera che oltre al disco, al masterizzatore e alla ram in un portatile c'è poco da cambiare/aggiungere.

non farei troppo affidamento sull' assistenza italiana...



dal mio punto di vista i vantaggio sono: longevità e facilità d'uso.

ho usato il powermac 6100 66Mhz per anni; diveniva sempre più lento, ma sono riuscito ad installargli dal macos 7.0 al 9.2 (anni, appunto); il macosx attuale (10.3) gira su G3, G4 e G5 ed è possibile installarci sopra il macos 9.2 senza riavviare, in modo da mantenere la compatibilità coi vecchi software. attualmente uso il G4 733Mhz comprato 2 anni e mezzo fa e non sento l'esigenza di aggiornare (se non per... libidine!). la base di macosx è freeBSD e ci sono sempre più porting da linux (vedi, per esempio qui); inoltre ho installato con successo debian ppc su una partizione... :-)

ho montato un documentario girato da un amico somalo nel suo villaggio; tutto con software apple da disco di installazione; con pochi clic importo e monto video dv, immagini da fotocamera, creo presentazioni e assemblo tutto nel programma di authoring per dvd e infine masterizzo. non ho dovuto pagare licenze ne' comprare software aggiuntivo.

Top
Profilo Invia messaggio privato
juzo kun
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 19/04/04 08:32
Messaggi: 1853
Residenza: tra la tastiera e la sedia

MessaggioInviato: 22 Set 2004 09:10    Oggetto: Re: Portatili e sorelle Rispondi citando

Aggiungo i miei due centesimi all'esaustiva analisi di DoctorK aggiungendo che il Macintosh in generale necessita di meno tempi/costi di manutenzione (patch, aggiornamenti di antivirus... ci sono, ma sono sempre meno che in windows) ed è generalmente più a prova di utonto :) (bisogna mettercisi d'impegno per incasinare qualcosa!)



Cià

JK

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 22 Set 2004 10:48    Oggetto: Re: Portatili e sorelle Rispondi citando

Quote:
Si sa, le sorelle esistono allo scopo di creare problemi ai fratelli


sul mac non metto naso, anzi leggo volentieri le esaustive risposte qui sopra, ma dissento fermamente sull'affermazione quotata



forte di un fratello che ormai saluto con un "cosa ti serve?", posso affermare che non tutte le sorelle sono fatte come le descrivi :lazy


... e dio disse "pkunzip universo" (anonimo)

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 22 Set 2004 10:53    Oggetto: Re: Portatili e sorelle Rispondi citando

Ok, scartata l'America, vediamo che si puo' fare in Italia: vedo che il modello a 12" e il piu' economico (e siccome la gabbana e' la mia mi orienterei su quello...) mentre il resto della dotazione hardware sembra variare solo per quanto riguarda il processore e il tft.

Ecco quindi una seconda serie di domande: il prezzo che vedo sul sito apple e' uguale in tutta italia o a seconda del negozio posso pagare di piu' o di meno? (e in quest'ultimo caso dove? come moderatore vi autorizzo a fare pubblicita' :lazy ).

E' possibile attaccarci un monitor crt a piacere o anche qua ce ne vuole uno Mac oriented?

Ed infine il software: innanzitutto spero di non dover mai pensare a quale Macos installare (almeno la leggenda che vuole gli Apple gia' perfetti quando li compri sara' vera!) ;

in secondo luogo e' gia' presente tutto il necessaire per musicisti preinstallato ? (gia' , la sorella e' anche musicista , proprio quel brutto ambiente l'ha portata a desiderare un Mac)

Qui modera ipsos moderatores? (Giovenale - plus aut minus...)

Top
Profilo Invia messaggio privato
juzo kun
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 19/04/04 08:32
Messaggi: 1853
Residenza: tra la tastiera e la sedia

MessaggioInviato: 22 Set 2004 11:54    Oggetto: Re: Portatili e sorelle Rispondi citando

Per quanto riguarda il monitor, il marito aveva attaccato un CRT Sony flat che non era certificato come "ufficiale" mac: andava benissimo. L'unico problema era il solito refresh che non arrivava a quanto sarebbe potuto arrivare con un monitor apple dedicato: 75hz contro 85.



Devo dire che però l'aveva attaccato al G4 desktop, quindi non so se il discorso si può trasferire ad un portatile.

Consiglio vivamente di fare una prova *prima* dell'acquisto, magari col computerino in loco...



Cià

JK

Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
doctorK
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/06/02 21:09
Messaggi: 874

MessaggioInviato: 22 Set 2004 15:45    Oggetto: Re: Portatili e sorelle Rispondi citando

il 12" di mia sorella è comodo, leggero e lo schermo è abbastanza grande.

considera che esistono anche gli ibook: costano meno, non hanno l'ultimo processore, ma un mio amico ne è contentissimo lo stesso.

purtroppo il prezzo è imposto da apple italia, potrebbero cambiare solo le condizioni di finanziamento. io acquistai il mio G4 presso mondadori informatica quasi a metà prezzo perchè gli erano rimasti sul 'groppone' 3 modelli a 733Mhz ed era appena uscito quello a 866Mhz. ti conviene fare un giro alla mondadori o alla fnac, se c'è un negozio vicino a casa tua.



il mio G4 è attaccato ad un samsung syncmaster 700ift che 'appartenne' al pentium linux e il mac lo riconosce benissimo (compare automaticamente il profilo nelle preferenze di sistema)



se parti col mac 'da zero' è perfettamente inutile installare l'os 9, del resto con la macchina è sempre fornito il sisteme operativo più aggiornato (è preinstallato, ma i dischi sono nella scatola).



per i musicisti apple ha creato garageband. nei cd di installazione dell'ibook della sister è incluso, io dovrei comprarmelo (non era ancora uscito). non lo saprei valutare, ma credo che sia 'idiot-proof' come tutta la serie appartenente alla suite iLife.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 22 Set 2004 17:35    Oggetto: Re: Portatili e sorelle Rispondi

Ok! Vi ringrazio delle dritte.

Allora diro' alla sorellina di girare un po' di negozi alla ricerca di eventuali offertoni (a questo riguardo avete consigli per Bologna?)

Riprendero' il discorso dopo l'acquisto, certo dei nuovi problemi che mi creera' la sorella...

Qui modera ipsos moderatores? (Giovenale - plus aut minus...)

Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi