Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Non sarà mica una videocamera, vero?
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 30 Dic 2007 13:24    Oggetto: Non sarà mica una videocamera, vero? Rispondi citando

Che roba e'?





Non si tratta di una videocamera, vero? E allora che cosa potrebbe essere?


L'ultima modifica di Zeus il 01 Gen 2008 18:37, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Benny
Moderatore Hardware e Networking
Moderatore Hardware e Networking


Registrato: 28/01/06 14:35
Messaggi: 6382
Residenza: Non troppo vicino, mai troppo lontano

MessaggioInviato: 30 Dic 2007 13:29    Oggetto: Rispondi citando

E' un sensore volumetrico.
Di solito si utilizza per accendere la luce quando entra qualcuno, oppure per gli allarmi appunto volumetrici...
Dove si trova?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 30 Dic 2007 14:16    Oggetto: Rispondi citando

In un bagno Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 30 Dic 2007 14:27    Oggetto: Rispondi citando

Confermo: è un sensore volumetrico.
Nel caso del bagno, l'utilizzo classico è il primo indicato da Benny: accendere la luce.
Il sensore rileva la presenza di persone dal movimento delle stesse nell'accedere al bagno, e provvede ad accendere la luce. Un relè temporizzatore provvederà poi a spegnerla dopo tot minuti, al solo scopo di evitare che l'utente del bagno se la dimentichi accesa... con conseguenze sulla bolletta... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Benny
Moderatore Hardware e Networking
Moderatore Hardware e Networking


Registrato: 28/01/06 14:35
Messaggi: 6382
Residenza: Non troppo vicino, mai troppo lontano

MessaggioInviato: 30 Dic 2007 14:32    Oggetto: Rispondi citando

Quando entri la luce si accende da sola?
Se sì e fa pure freddo, attento che quello potrebbe essere il frigo! Wink

Se guardi la terza immagine, sotto la "palla" sono visibili due forellini. Se vai a vedere, dovrebbero esserci due trimmer, uno per la regolazione della sensibilità e l'altro per il timer di spegnimento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Zeus
Amministratore
Amministratore


Registrato: 21/10/00 01:01
Messaggi: 12715
Residenza: San Junipero

MessaggioInviato: 30 Dic 2007 14:40    Oggetto: Rispondi citando

eheh Smile
grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Emmett Brown
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/09/05 00:41
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: 01 Gen 2008 10:19    Oggetto: Rispondi citando

Oh, yes... Quello della foto è certo un sensore volumetrico-crepuscolare- temporizzatore e nulla più.

E a proposito di forellini, certo saprete che da anni sono in commercio sensori volumetrici infrarossi, quelli da allarme, finti o anche funzionanti, che incorporano telecamerine (di non eccelsa qualità) e ottimi microfonini. Di solito si usano in ambito civile-casalingo, per fare con un solo 'oggetto brutto installato' e grande gioia di architetti e padrone di casa due impianti distinti: videosorveglianza e antiintrusione.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Benny
Moderatore Hardware e Networking
Moderatore Hardware e Networking


Registrato: 28/01/06 14:35
Messaggi: 6382
Residenza: Non troppo vicino, mai troppo lontano

MessaggioInviato: 01 Gen 2008 18:51    Oggetto: Rispondi citando

Credo si possa controllare facilmente se quei buchini contengono dei regolatori o delle microcamere, nel dubbio basta guardare bene da vicino.

Se vi fosse una telecamera, i proprietari di quel bagno potrebbero essere denunciati (tanto più che credo si tratti di un bagno aziendale o comunque di utenza pubblica), a meno che non venga riportato chiaramente che siete sotto controllo, al che si può comunque chiedere che le telecamere vengano spostate fuori dal bagno, a controllare solo l'accesso.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Emmett Brown
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/09/05 00:41
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: 01 Gen 2008 19:03    Oggetto: Rispondi citando

Non alludevo a quei sensori delle foto, ma ad altri. Comunque, le telecamere si possono occultare nei modi più fantasiosi anche altrove e senza necessità di buchini...
Top
Profilo Invia messaggio privato
MK66
Moderatore Sistemi Operativi
Moderatore Sistemi Operativi


Registrato: 17/10/06 22:24
Messaggi: 8453
Residenza: dentro una cassa sotto 3 metri di terra...

MessaggioInviato: 01 Gen 2008 19:10    Oggetto: Rispondi citando

Personalmente mi sembra un pò paranoica.

Ne ho progettati e realizzati tantissimi impianti del genere, e l'unico scopo del sensore nei bagni era semplicemente l'accendere la luce solo quando era necessario... Wink

Per quello che riguarda i buchini, normalmente contengono esclusivamente viti: di solito il timer per lo spegnimento è inserito nel quadro elettrico a fianco del contatto azionato dal sensore stesso... comunque ci vuole molto poco a controllare e sincerarsene... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maurizio DelVecchio
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 10/11/07 21:14
Messaggi: 38
Residenza: Toscana

MessaggioInviato: 01 Gen 2008 19:20    Oggetto: Rispondi citando

Con qualche ora di tempo, 180? circa e un buon saldatore a stagno si puo' costruire una bella videocamera incorporata dentro uno dei quei "sensori" Wink

Mettiamo (sono mie ipotesi, ovviamente) che nel bagno in oggetto vengano commessi regolarmente atti vandalici e che il gestore del locale non riesca a rintracciare mai i colpevoli, con conseguenti perdite economiche.

Ecco: mettere una bella cam che si attiva alla bisogna risolverebbe il problema alla radice Very Happy

Ha ragione Emmett Brown, le cam di oggi costano pochissimo (50-100? per le wireless) e sono facilmente occultabili.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Emmett Brown
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 28/09/05 00:41
Messaggi: 1295

MessaggioInviato: 01 Gen 2008 19:49    Oggetto: Rispondi

Be', installare telecamere nei bagni è vietato in assoluto, nascoste o evidenti, vandalismi o no. Comunque nasconderle efficacemente (in altri luoghi) è possibile con relativa facilità.

A parte le soluzioni economiche con telecamerine occultabili, di qualità webcam e reperibili ormai anche nei supermercati, in ambito professionale si trovano telecamere vere, di pochissimi millimetri di lato ottica compresa, (ogni focale, dal supergrandangolo fino allo zoom con pochissimi gradi d'apertura) in grado di dare immagini video di qualità praticamente 'televisiva' alla luce di una candela, o meno. O, naturalmente, all'infrarosso, pur se con qualche controindicazione.

I trucchi per l'occultamento a volte sembrano segreti di Pulcinella... Ma solo dopo che qualcuno te li ha svelati. Ogni situazione richiede soluzioni specifiche e in molti casi l'occultamento è assoluto, l'invisibilità è garantita anche a un esame ravvicinato. Spesso però un buon mimetismo è sufficiente allo scopo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Privacy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi