Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
L'arte di accontentarsi
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Donne sull'orlo di un post
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
dasio78
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/06/06 22:05
Messaggi: 6281

MessaggioInviato: 13 Ago 2007 00:21    Oggetto: L'arte di accontentarsi Rispondi citando

C'è una domanda che mi ripeto spesso... meglio soli o... meglio accontentarsi??

Perchè c'è una cosa che ho notato: molte persone stanno insieme per abitudine, perchè "stiamo insieme da tot anni... oramai...", oppure per non saper star da soli... molte persone si odiano, si detestano, eppure continuano a stare insieme, arrivano a sposarsi perchè "stiamo insieme da tanto... oramai..." e tutto ciò pare assurdo, ridicolo...

a 30 anni, se non si sta con qualcuno, ci si sente ridicoli, dimenticati... salvo chi ci gode, gli eterni infantili che non vogliono impegnarsi in una relazione seria, che li vedi in discoteca, a 40 anni passati, a correre dietro alle ragazzine...

si gioca con i sentimenti altrui, ci si svende "per un'ora d'amore"...

emblematiche le pubblicità: sempre persone felicemente sposate con figli, come se quello fosse l'obiettivo, non importa come raggiungerlo...

salviamo l'apparenza, per carità, che l'esterno sia bello e colorato... poco importa se la realtà è un'altra, fatta di odio e insofferenza...

Penso che per star bene con una persona bisogna prima star bene con noi stessi... e penso che spesso questo faccia troppo spavento, per cui meglio accontentarsi.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 13 Ago 2007 13:45    Oggetto: Rispondi citando

l'arte di accontentarsi -che vale un po' in ogni campo, non solo quello amoroso- può rivelarsi una gran bella arma.

Io non mi accontento purtroppo.
Per cui relativamente al tuo quesito...meglio solo.

E bada che, nei confronti di una storia d'amore, non è solo il sentimento in quanto tale che può pesare.
Sono stato con una persona cui volevo un gran bene, importante per me, diciamo pure di cui ero innamorato.
Ma mi mancava comunque qualcosa, perchè c'erano differenze caratteriali e social-culturali che limitavano il rapporto.
Eravamo insomma diversi e il dover "ripiegare" non era una cosa giusta e corretta. Per me e per lei.
Sono compromessi che a volte reggono per molto tempo ma che alla lunga poi vengono fuori in tutta la loro durezza.


Ma come dicevo il discorso è ampliabile a tutti i contesti.
Al lavoto, ai risultati, alle cose materiali (che posso avere il loro posto nella quotidiana vita se non é esaperato).

A volte mi viene da invidiare (nel senso "buono" del termine) chi per carattere, conoscenza, cultura è felice con poco, accetta di accontentarsi ed è soddisfatto.
Perchè più ti accontenti facilmente e più è facile essere accontentato
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 13 Ago 2007 14:22    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:

A volte mi viene da invidiare (nel senso "buono" del termine) chi per carattere, conoscenza, cultura è felice con poco, accetta di accontentarsi ed è soddisfatto.
Perchè più ti accontenti facilmente e più è facile essere accontentato


Beati i semplici insomma... Confused
Per rispondere a Dasio posso dire di non confondere l'accontentarsi con il cedere a compromessi...
I compromessi esistono in ogni contesto e situazione, fanno parte della vita, ma, per come la vedo io, diventano un accontentarsi quando eccedono la misura che siamo disposti a sopportare..
Personalmente preferisco litigare a morte con il mio compagno ma sentire poi di costruire qualcosa insieme piuttosto che ignorare i problemi e andare avanti così...
Come dice giustamente Iosoloio questo genere di compromessi prima o poi eccede la misura e in genere causa la fine di un rapporto...
Top
Profilo Invia messaggio privato
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 13 Ago 2007 14:55    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
C'è una domanda che mi ripeto spesso... meglio soli o... meglio accontentarsi??

bè,
per non rimanere troppo da soli bisogna anche accontentarsi ed a volte quel tuo
"accontentarsi" potrà riservarti delle sorprese che non t'aspettavi.
la vita di coppia è complicata a prescindere,
potresti trovare la tua "lei" senz'accontentarti e poi, col tempo,
potrebbe dimostrarsi una compagna non ideale, la convivenza cambia le persone.
a volte credi d'accontentarti e quel rapporto, alla lunga potrebbe darti soddisfazioni che nemmeno pensavi,
secondo me non si può preventivare niente e le storie di cuore passano sopra
a molte differenze.
ogni storia ha i suoi pro e contro,
e per sapere quali potranno prevalere, bisogna affrontarle tutte, senza discriminazioni.

Citazione:
Perchè c'è una cosa che ho notato: molte persone stanno insieme per abitudine, perchè "stiamo insieme da tot anni... oramai...", oppure per non saper star da soli... molte persone si odiano, si detestano, eppure continuano a stare insieme

...e questa è un altra storia!
Top
Profilo Invia messaggio privato
dasio78
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/06/06 22:05
Messaggi: 6281

MessaggioInviato: 14 Ago 2007 00:52    Oggetto: Rispondi citando

Chiarisco che per "non accontentarsi" non in tendo non fare compromessi, i quali sono comunque necessari
in una vita di coppia (naturalmente entro certi limiti).

Il mio "non accontentarsi" era riferito al non smettere di cercare la propria felicità, e di non smettere di cercarla
nella persona con cui scegliamo di condividere la vita, laddove l' "accontentarsi" significa la paura di rimanere soli,
di rimettersi in gioco per cercare qualcosa di meglio...

@IoSOLOio: è vero, anche io, spesso, mi trovo ad invidiare quelle persone che sanno accontentarsi, e che forse
potranno trovare uno "stato di quiete" che a loro basta... ma a me no, non basta, io cerco la felicità che va oltre,
che ti tiene sveglio, e quella non la puoi trovare nell' "accontentarsi".
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 14 Ago 2007 10:06    Oggetto: Rispondi citando

Dasio, direi che ti sei meritato l'onore di una famosissima citazione dopo questo post notturno: "e mentre io guardo la tua pace, dorme
quello spirto guerrier ch'entro mi rugge" (OT esempio famosissimo di allitterazione in "r", citato in tutte le superiori d'Italia).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 14 Ago 2007 10:14    Oggetto: Re: L'arte di accontentarsi Rispondi citando

dasio78 ha scritto:
... molte persone si odiano, si detestano, eppure continuano a stare insieme, arrivano a sposarsi perchè "stiamo insieme da tanto... oramai..." e tutto ciò pare assurdo, ridicolo...

Un mio conoscente ad esempio, dopo una decina d'anni con una tipa si e' deciso a sposarsi.
Per poi divorziare dopo 6 mesi
Anzi conosco talmente tanti miei coetanei che hanno divorziato che non mi pongo nemmeno il problema di sposarmi, e' un po' come fumare sapendo che ti verra' il cancro.
Think
( Shocked o cacchio , ma io fumo!)

Ma tornando al tuo discorso non mi pare tanto assurdo, e non e' nemmeno un accontentarsi : mi pare la normalita' delle cose.
dasio78 ha scritto:
salvo chi ci gode, gli eterni infantili che non vogliono impegnarsi in una relazione seria, che li vedi in discoteca, a 40 anni passati, a correre dietro alle ragazzine...
Vuoi litigare per caso? Evil or Very Mad
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 14 Ago 2007 10:18    Oggetto: Rispondi citando

Uhuhuhhuh....Abbiamo scoperto finalmente come passa il sabato sera Gateo! Laughing
Top
Profilo Invia messaggio privato
sabry_trinity78
Semidio
Semidio


Registrato: 18/01/08 23:08
Messaggi: 355

MessaggioInviato: 25 Gen 2008 17:42    Oggetto: Rispondi citando

solaria ha scritto:

I compromessi esistono in ogni contesto e situazione, fanno parte della vita, ma, per come la vedo io, diventano un accontentarsi quando eccedono la misura che siamo disposti a sopportare..
Personalmente preferisco litigare a morte con il mio compagno ma sentire poi di costruire qualcosa insieme piuttosto che ignorare i problemi e andare avanti così...Come dice giustamente Iosoloio questo genere di compromessi prima o poi eccede la misura e in genere causa la fine di un rapporto...


Esatto, non potevate esprimerla meglio. Quoto in toto. Purtroppo capita più spesso di quanto si pensi. Che tristezza Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 03 Giu 2008 20:17    Oggetto: Rispondi citando

Parlavo di questo giusto qualche giorno fa con una coppia di amici (un lui e una lei, stessa età circa). Bene, mi ha sorpreso scoprire che lei non era disposta a compromessi e preferiva affrontare con serenità la propria solitudine, mentre lui soffre terribilmente per la mancanza di una compagna accanto e sta vistosamente scendendo a compromessi..
Ci ho riflettuto e devo dire che ultimamente trovo gli uomini un pò più "arrendevoli" sentimentalmente delle donne..Come mai?
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2624
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 03 Giu 2008 20:48    Oggetto: Rispondi citando

Il difficile dei compromessi è avere l'onestà intellettuale di dire ciò che sono, senza creare nell'altra/o illusioni. Se c'è questo elemento, non vedo nulla di male nel farsi compagnia nell'attesa della vera anima gemella...

Ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 03 Giu 2008 20:57    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTex ha scritto:
Il difficile dei compromessi è avere l'onestà intellettuale di dire ciò che sono, senza creare nell'altra/o illusioni.


Dote rara l'onestà intellettuale...senza considerare che a volte creare aspettative nell'altro ci può gratificare nel senso che ci fa comunque, anche se in maniera distorta, sentire unici per qualcuno.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Blumerle
Semidio
Semidio


Registrato: 03/06/08 09:35
Messaggi: 235

MessaggioInviato: 03 Giu 2008 21:14    Oggetto: Rispondi citando

Ciao a tutti provo a commentare Very Happy
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 04 Giu 2008 18:46    Oggetto: Rispondi citando

Ciao Blumerle benvenuta!
Top
Profilo Invia messaggio privato
Blumerle
Semidio
Semidio


Registrato: 03/06/08 09:35
Messaggi: 235

MessaggioInviato: 04 Giu 2008 19:14    Oggetto: Rispondi citando

Grazie Solaria, sei gentile Grazie
Top
Profilo Invia messaggio privato
Blumerle
Semidio
Semidio


Registrato: 03/06/08 09:35
Messaggi: 235

MessaggioInviato: 04 Giu 2008 19:48    Oggetto: Rispondi citando

MI sembra interessante notare che le persone sono sempre disposte a credere che l'altro debba accontentarsi mentre non così per noi stessi.
Ma questo cinismo deriva da fatti personali nei quali io come Solaria preferisco combattere, e non ho mai ottenuto nulla ( spero che Solaria non sia comune con me per questo!) Quindi combattere e poi accontentarsi di quel che resta....adattandosi ai propri mediocri risultati.Destino dell'uomo in quanto essere complesso e leggermente distorto. O sono io che sono fatta male...? Avete mai ottenuto niente con le battaglie sentimentali?Devo dire che ne conosco pochissimi. Perle rare.
Penso che se ci si incontra fortunatamente e si è fatti uno per l'altra non ci si debba adattare. Ma se ci sono incomprensioni e differenze sostanziali sia difficile correggere il tiro
Top
Profilo Invia messaggio privato
Blumerle
Semidio
Semidio


Registrato: 03/06/08 09:35
Messaggi: 235

MessaggioInviato: 04 Giu 2008 19:51    Oggetto: Rispondi citando

solaria ha scritto:
ZapoTex ha scritto:
Il difficile dei compromessi è avere l'onestà intellettuale di dire ciò che sono, senza creare nell'altra/o illusioni.


Dote rara l'onestà intellettuale...senza considerare che a volte creare aspettative nell'altro ci può gratificare nel senso che ci fa comunque, anche se in maniera distorta, sentire unici per qualcuno.


Twisted Evil Magari gli piglia un colpo
Top
Profilo Invia messaggio privato
solaria
Supervisor sezione Discussioni a tema
Supervisor sezione Discussioni a tema


Registrato: 17/06/05 10:52
Messaggi: 4851

MessaggioInviato: 04 Giu 2008 20:41    Oggetto: Rispondi citando

Blumerle ha scritto:

Twisted Evil Magari gli piglia un colpo


A quale dei due? La vittima o il carnefice sentimentale?
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 05 Giu 2008 14:47    Oggetto: Rispondi citando

Blumerle ha scritto:

Avete mai ottenuto niente con le battaglie sentimentali?


No.
Perchè l'amore non è un campo di battaglia.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dr.K
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 24/03/05 05:07
Messaggi: 1186
Residenza: di fronte a TRE ragazze olandesi appena arrivate!!!

MessaggioInviato: 05 Giu 2008 15:41    Oggetto: Rispondi

l'amore finisce.
purtroppo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Donne sull'orlo di un post Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi