Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
I lacci di zio Bill
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 16 Apr 2007 23:41    Oggetto: I lacci di zio Bill Rispondi citando

Commenti all'articolo I lacci di zio Bill
HP vende Pc con l'obbligo di non disinstallare Vista.



Top
Ramon
Semidio
Semidio


Registrato: 07/07/06 00:50
Messaggi: 333

MessaggioInviato: 17 Apr 2007 02:02    Oggetto: E' una norma necessaria per la garanzia. Rispondi citando

Da utente Linux dico che non ci vedo nulla di scandaloso nel comportamento della HP; è probabile che si tratti di una norma contrattuale, necessaria nel caso in cui l'utente richieda assistenza tecnica per un computer in garanzia.

Piuttosto, il problema vero è sempre lo stesso; come avevo già scritto in un'altra occasione, HP, DELL, IBM, etc, stanno facendo soldi a camionate con Linux ma poi ci trattano come pezze da piedi!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2007 04:37    Oggetto: Rispondi citando

Ramon

Forse è come dici tu, ma francamente non vedo il nesso.
Acquisto un computer... dopo due giorni si frigge - che ne so - il lettore dvd o la scheda video... e l'HP non me lo ripara in garanzia perché ho installato Linux al posto di Vista?

Ma dai... Partirebbero tante di quelle denunce che HP verrebbe ridotta a un pizzico. Peraltro è noto come le clausole di accettazione del sistema operativo siano sempre e comunque nulle dal momento che ti viene proposta l'accettazione DOPO il pagamento e non prima, come previsto per legge.

Ma forse è solo un'astuta mossa pubblicitaria per aumentare le vendite.
Mi spiego: dal canto mio sono un utente Mac e sto bene così... ma leggendo certe notizie mi viene una irresistibile voglia di comprare un computer HP solo per disinstallare immediatamente Vista e montarci Ubuntu. :-)
Top
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 17 Apr 2007 08:29    Oggetto: Al'assistenza tecnica non importa ... Rispondi citando

Al'assistenza tecnica non importa, Ramon, di che sistema operativo hai messo al posto di quellofornito con PC.

Prendono il CD di ripristino, questo riporta l'hard disk a come quando te l'hanno venduto (e mi sa tanto: ciao ciao partizioni, se ad es. avevi fatto un dual boot windos - GNU/Linux ...)
Se poi a loro funziona "Vede, funziona. Era lei che l'aveva incasinato, un virus o chissà cosa. Non è un guasto".
Top
Profilo Invia messaggio privato
merlin
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/03/07 23:32
Messaggi: 2421
Residenza: Kingdom of Camelot

MessaggioInviato: 17 Apr 2007 08:30    Oggetto: Rispondi citando

{utente anonimo} ha scritto:
Ramon

Forse è come dici tu, ma francamente non vedo il nesso.
Acquisto un computer...
Ma dai... Partirebbero tante di quelle denunce che HP verrebbe ridotta a un pizzico. Peraltro è noto come le clausole di accettazione del sistema operativo siano sempre e comunque nulle dal momento che ti viene proposta l'accettazione DOPO il pagamento e non prima, come previsto per legge.


Eheh, "le leggi son, ma chi pon mano ad esse?" Con i tempi e i costi della giustizia italiana, aspettando di farti le tue ragioni puoi comprartici un Cray.
Il problema incece, come è stato giustamente rilevato, immagino stia proprio nell'assistenza. Dappertutto c'è scritto che, tagliando la spina in dotazione agli elettrodomestici e sostituendola, la garanzia decade. Eppure, non verrebbe in mente a nessuno di parlare di "manomissione" o di guasto successivo dovuto alla sostituzione di un ordinario mezzo di alimentazione, purché a norma.
Una delle tante e innumerevoli angherie in tema di garanzia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2007 10:24    Oggetto: Ma perché si parla di ILLEGALE? Rispondi citando

Se io disinstallo Vista e ci metto Linux, ma NON chiedo il rimborso della licenza, perché dovrei restituire tutto?
Ci rimetto il costo di un Win che non uso, ma non capisco perché installare linux, anche a queste condizioni, dovrebbe essere illegale.
Possono forse bruciarti la garanzia, discutibile..
Top
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2007 11:36    Oggetto: Le alternative Rispondi citando

Le offerte con Linux preinstallato sono poche, ma esistono!
Per esempio io ho un pc Acer Power acquistato con la distro Linpus inclusa (però ho subito installato Kubuntu).
Tra i portatili di fascia bassa vi segnalo Benq JoyBook, sempre con Linpus preinstallato.
Dunque le alternative ci sono...
Top
{Alex}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2007 11:52    Oggetto: Rispondi citando

Che Microsoft abbia politiche commerciali un pò "invadenti" è noto...bisogna anche tenere presente che almeno il 70% dell'utenza finale utilizza windows e quindi per comododità è giusto che sia gia preinstallato un os Microsoft...ma vietare di rimuoverlo mi sembra eccessivo....in fin dei conti il pc è mio o di Microsoft?
devo essere libero di farci girare i software che voglio (compatibilmente con la legislazione inerente)
In caso di avarie del pc il fatto che sia installato altro so con o senza windows sarà motivo di contestazione da parte dell'assistenza tecnica ad effettuare riparazioni in garanzia (hp o altri vendors) saluti a tutti
Top
{Giuliano}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2007 12:58    Oggetto: E' necessario collaborare Rispondi citando

E' divenuto importantissimo che tutti coloro in possesso di qualsiasi conoscenza informatica e consapevoli delle risorse dell'Open Source, collaborino con le associazioni dei consumatori e, perchè no, con sindacati e partiti, per evitare queste incredibili conseguenze.

Il cliente ha sempre ragione, si diceva. Oggi, invece, il cliente è solo una pedina, un'inutile preoccupazione tra le aziende e le sue tasche. E' diventato un semplice pollo da spennare, da immolare sull'altare del profitto da parte di imprenditori sempre più esosi e crapulenti.

Il mercato del software e dell'informatica personale, unito a quello del multimedia, è diventato il simbolo di tutto questo e bisogna fermarlo, o lui fermerà noi!
Top
stefdragon
Eroe
Eroe


Registrato: 18/02/06 13:25
Messaggi: 43
Residenza: Bergamo

MessaggioInviato: 17 Apr 2007 13:32    Oggetto: Rispondi citando

Io la vedo in diverso modo, dopo la prima "sfiammata" di Vista (che in realtà non c'è mai stata), ora tutti sono tornati a chiedere le licenze di Xp, per macchine nuove, magari in sostituzione dello stesso Vista.
Credo che l'accordo sia stato voluto fortemente da Microsoft, e non mi stupirei se pur di convincere HP, avesse proposto una collaborazione a prezzi dimezzati o peggio. Devono riuscire a forzare i cardini rappresentati dai 6 anni di Xp, e l'unico modo per farlo, è usare il piede di porco.

Un piccolo appunto per l'autore dell'articolo, sinceramente fino a 2 anni fa la pensavo come lui sui prodotti hp e sull'assistenza, ma ultimamente mi sto rendendo veramente conto di come questi siano in pesante declino....!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
GFP
Dio minore
Dio minore


Registrato: 06/02/06 11:11
Messaggi: 959

MessaggioInviato: 17 Apr 2007 17:19    Oggetto: Rispondi citando

Scusate ma un contratto di assistenza o di assistenza durante il periodo di garanzia previsto dalla legge deve essere soggetto alle leggi vigenti nel paese in cui il prodotto è venduto.
Se acquisto un PC Hp da HP Italia ed io risiedo in Italia le leggi vigenti sono quelle Italiane, e non quelle statunitensi o dell'isola di Rarotonga.
Detto questo vorrei sapere se le attuali leggi Italiane prevedono la stipula di un simile contratto.
Mi pare che si possa ipotizzare la violazione di alcuni dei diritti fondamentali degli acquirenti, se in realtà le condizioni fossero quelle espresse nell'articolo.
Non penso che ci vorrebbe molto tempo, né un novello Perry Mason, per consigliare ad Hp di presentare il suo nuovo parto (podalico..) contrattuale in altre nazioni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
alessandro.polo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/02/07 18:08
Messaggi: 2043
Residenza: Al di sotto di Zeus Thor e Anubis

MessaggioInviato: 17 Apr 2007 17:33    Oggetto: Rispondi citando

commento all'articolo:

mi pare molto ingiusto costringere gli utenti ad un sistema operativo con la stessa utilità e funzionalità di una paletta per cani!

anche se mi rifilano vista, legale o illegale io lo formatto, quel povero computer Crying or Very sad
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Zbear
Satiro *
Satiro *


Registrato: 30/03/05 18:15
Messaggi: 175

MessaggioInviato: 17 Apr 2007 21:27    Oggetto: Rispondi citando

Una clausola del genere non ha nessun valore in Italia. Un bene acquistato è di TOTALE proprietà dell' acquirente ( ci sono precise sentenze che hanno affermato e ribadito questo principio. vedi alcune anche sulla modifiche PS2) che può disporne a suo piacimento. Quindi se formatto e installo altro SO, HP è meglio che taccia. Il vero problema e se HP afferma che le sue macchine funzionano SOLO con Vista: in questo caso, perchè essere così imbecilli da acquistarle? La concorrenza è fiorente... Solo l' utonto più fesso acquista senza un minimo di informazione. E comunque la legge tutela anche questi, no ?
A proposito: ame piaccino molto di più i PC della MicroStar... altra classe!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{pippolo}
Ospite





MessaggioInviato: 17 Apr 2007 22:38    Oggetto: Rispondi citando

1 motivo in piu' per non acquistare macchine HP, gia' danno problemi per installarci linux, poi con questo contratto capestro, e' meglio che se le tengano loro o le vendono a microsozz. Mi sembra l'ennesimo tentativo di M$ per vendere Vista, che a quanto pare nessuno vuole, in quanto non aggiunge nulla di nuovo a quello che utenti linux o mac, gia' conoscevano
Top
{davide}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Apr 2007 08:57    Oggetto: Rispondi citando

e chissenefrega di Zio Bill e dei suoi seguaci(hp ecc.ecc) oramai sono passato alla mela morsicata!!!
Top
liver
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/05 09:20
Messaggi: 1091
Residenza: Verona

MessaggioInviato: 18 Apr 2007 09:52    Oggetto: Abbasso l'accapì! Rispondi citando

Confermo l'antipatia di molti commenti per HP. Oltre a essere delle facce di bronzo colossali (tuttora mi arriva la pubblicità dei loro server con linux), hanno una politica commerciale "a pecora" nei confronti di zio Bill.

Inoltre, le loro macchine fanno spesso cacare. Il mio primo pinguino l'ho installato su un portatile accapì: è stata un'avventura piena di incidenti, e non per colpa del pinguino.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{MaXXXX}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Apr 2007 14:25    Oggetto: CALMAAAAAAA Rispondi citando

NON Siamo in America come ha detto zbear che quoto sotto.
Zbear ha scritto:
Una clausola del genere non ha nessun valore in Italia. Un bene acquistato è di TOTALE proprietà dell' acquirente ( ci sono precise sentenze che hanno affermato e ribadito questo principio. vedi alcune anche sulla modifiche PS2) che può disporne a suo piacimento. Quindi se formatto e installo altro SO, HP è meglio che taccia. Il vero problema e se HP afferma che le sue macchine funzionano SOLO con Vista: in questo caso, perchè essere così imbecilli da acquistarle? La concorrenza è fiorente... Solo l' utonto più fesso acquista senza un minimo di informazione. E comunque la legge tutela anche questi, no ?



Obbiettivamente le HP sono ottime macchine almeno secondo me (e almeno sui server) non credo che hp sia stata così felice...... vi ricordate il sondaggio che diceva agli utenti hp che os volevano la possibilita di avere preistallato e che aveva vinto linux? e che hp continuava cmq sull'hardware a darti la garanzia giustamente? a microsoft non deve essere andata giù e a fatto cadere qualche testa in America.
Non mi piace ciò che succede ogni utente deve avere la libertà di usare l'os che vuole punto.
Vista è solo un xp appesantito :( bleah!
e non mi piace.
ho sentito personalmente molta gente che ha acquistato pc nuovi che non lo avrebbe ripreso...........
Il problema è che le aziende in quanto aziende seguono le politiche commerciali tocca a noi utenti farci strada perche qualunque azienda Americana che in passato a cercato di portare aigli utenti in massa un alternativa a win e stata incorporata o distrutta indovinate da chi?
Top
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 18 Apr 2007 14:54    Oggetto: MaXXXX, non era Dell? Rispondi citando

{MaXXXX} ha scritto:
Nvi ricordate il sondaggio che diceva agli utenti hp che os volevano la possibilita di avere preistallato e che aveva vinto linux?
MaXXXX, non era Dell?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{MaXXXXXX}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Apr 2007 16:21    Oggetto: Pardon Rispondi citando

Scusate hai ragione era dell, mi ero confuso scusatemi.

cmq è vero che dovremmo essere noi a fare la differenza, le aziende anche quelle grandi hanno paura di microsoft e di perdere tanti €uros.

Dopo tutto le aziende non è detto che amino l'informatica; è che li fa fare tanti €.

un pò di etica professionale non guasterebbe.

Ciao a tutti.
Top
{MAXXXX}
Ospite





MessaggioInviato: 18 Apr 2007 16:26    Oggetto: Rispondi

Scusate, hai ragione èra dell mi sono confuso scusatemi tanto.

secondo me cmq è vero che la differenza la dovremmo fare noi, le aziende anche le grandi aziende hanno paura di microsoft e di perdere tanti ?uros.

Dopo tutto non è detto che tutte le grandi aziende amino l'informatica.
è che li fa fare tanti ?uros ???

Ci vorrebbe un pò più di etica professionale.

Ciao a tutti, buona giornata maxxxx.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Pc e notebook Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi