Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
situazione informatica italiana
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al caffe' dell'Olimpo
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Typhoon90
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/06/06 15:17
Messaggi: 1019
Residenza: Vivere per niente o morire per qualcosa. Scegli tu.

MessaggioInviato: 13 Ago 2006 21:34    Oggetto: situazione informatica italiana Rispondi citando

Volevo segnalarvi questo topic molto interessante:

http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=853092&page=1&pp=20
Citazione:
In 5 mesi di attività sono passate dal mio negozio molte persone e tante altre le ho raggiunte io attraverso il servizio domiciliare. Ebbene, ce ne fosse stata una disposta ad ascoltare quello che c'avevo da consigliare! Il 90% di esse entravano quella soglia con il volantino dell'Auchan in mano e mi dicevano: "hai un prezzo inferiore?". Allora all'inizio cercavo di far capire al cliente quale schifezza di configurazione gli stesse offrendo quel volantino e della soluzione a buon prezzo e di sempre ottima qualità che potevo fare io. E loro niente... l'unica cosa che interessa a loro è il prezzo: il più basso possibile!


ci ho perso 2 ore a leggerlo senza accorgermene!! Mr. Green Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dasio78
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/06/06 22:05
Messaggi: 6281

MessaggioInviato: 13 Ago 2006 23:42    Oggetto: Rispondi citando

Capisco bene la situazione. In Italia, o sei uno smanettone, o sei uno che a conoscenza di informatica si ferma al (sempre mitico) COMMODORE 64 con tanto di registratore!!!
Oggi si guardano principalmente le prestazioni e la novità del modello, senza per nulla cercare una cosa adatta alle proprie esigenze, arrivando a spendere anche 2000? per un portatile, quando al massimo ti serve per guardare la posta!!!! Io abito nel centro Italia, e qui la situazione è negozi di elettronica di grandi catene commerciali presi d'assalto, e PC e portatili che vanno via come caramelle, sempre alla ricerca dell'ultimo modello: purtroppo, però manca totalmente, nella maggior parte dei casi, ogni anche minima cognizione e competenza di ciò che si compra, finendo per diventare facile preda di hacker, virus e compagnia bella in breve tempo, per poi rivolgersi ad "esperti" che piazzano là tariffe da cardiochirurgo!!
Certo non c'è la situazione di cui ci si lamentava nel topic, anzi, forse l'opposto, ma solo in apparenza: in sostanza, la situazione è da "terzo mondo" informatico. Questa la mia esperienza che, come ben si vede, è ben diversa da luogo a luogo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 14 Ago 2006 09:21    Oggetto: Rispondi citando

credo che il problema sia sempre bi-direzionale.
Non ho dubbi sul fatto che una grande percentuale dell'utente medio compri un computer esattamente come compra la lavatrice.
E che, parallelamente ovvio, il venditore medio venda un computer esattamete come si vende una lavatrice o un asciugacapelli.

Quindi al tipo di cliente "non mi interessa nulla, voglio un pc che funzioni appena premo il pulsante" corrisponde il venditore "guardi come è bello questo piccì..e costa anche poco..e ha già tutto dentro".


Il grave è quando io acquirente informato cerco ma trovo a fatica un venditore valido.
Il grave è quando io utente/dipendente di una ditta uso il pc come la caffettiera di casa...il responsabile informatico della ditta ne capisce poco di più o comunque lascia fare, la dirigenza se ne frega e lascia fare..con tutte le conseguenze del caso.

Riconosco a certe categorie la libertà di essere utonto pur con i problemi che ciò comporta agli altri. Nel tempo magari la categoria migliorerà.
E' inaccettabile però in altri campi e contesti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
liver
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 31/03/05 09:20
Messaggi: 1091
Residenza: Verona

MessaggioInviato: 14 Ago 2006 09:51    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
Riconosco a certe categorie la libertà di essere utonto pur con i problemi che ciò comporta agli altri. Nel tempo magari la categoria migliorerà.
E' inaccettabile però in altri campi e contesti.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gateo
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/11/03 18:16
Messaggi: 12379

MessaggioInviato: 16 Ago 2006 08:53    Oggetto: Re: situazione informatica italiana Rispondi

Typhoon90 ha scritto:
ci ho perso 2 ore a leggerlo senza accorgermene!! Mr. Green Mr. Green
314 pagine! Shocked penso che mi limitero' al messaggio iniziale.
L'anno scorso nell'organizzare un ufficio in Calabria anch'io mi sono accorto che al Sud le cose vanno in maniera un po' diversa: oltre all'impossibilita' di ottenere l'ADSL ho scoperto che lì le uniche fotocopiatrici disponibili erano le Olivetti (sinceramente non sapevo nemmeno che esistesse ancora, l'Olivetti...); stessa cosa per le stampanti, ho ritrovato modelli che davo per estinti, come le Canon Bjc 3000-6200-s4500, con mia grande gioia tra l'altro, visto che le considero ottime macchine, economiche e robuste.
In pratica ho avuto l'impressione che fosse proprio il mercato locale ad essere indietro di un paio d'anni rispetto al Nord, e mi piacerebbe capire se la cosa e' deliberata (gli mandano gli avanzi) o segue logiche di mercato (non c'e' richiesta di cose piu' moderne).
ioSOLOio ha scritto:
Il grave è quando io utente/dipendente di una ditta uso il pc come la caffettiera di casa...il responsabile informatico della ditta ne capisce poco di più o comunque lascia fare, la dirigenza se ne frega e lascia fare..con tutte le conseguenze del caso.
Non sapevo fossimo colleghi... Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al caffe' dell'Olimpo Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi