Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* Banche on-line e sicurezza...
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
sunset
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 26/02/07 12:21
Messaggi: 12

MessaggioInviato: 06 Mar 2007 11:27    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
ioSOLOio ha scritto:

C'era anche una vecchia discussione sulle ricaricabili dove ricordo erano state citate le varie carte disponibili con alcuni link...provo a ritrovarla


...trovata che fa poi riferimento a quest'altra discussione.


Complimenti per la memoria! Con oltre 7000 messaggi postati sei un archivio vivente! A parte questo ho letto la discussione di cui parlavi ma - pur essendo interessante pure quella - pensavo che poteva essere in parte superata. In due anni immagino che il mercato bancario potrebbe essersi inventato qualcosa di nuovo (che magari non è anche necessariamente migliore per noi.... ma chissà!).

Per le mie esigenze, comunque, la carta di credito tradizionale (quindi legata ad un conto corrente) non può andare bene. Ho assoluto bisogno di un qualcosa di molto più svincolato ed "elastico" Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
smallina
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 01/03/07 17:52
Messaggi: 6

MessaggioInviato: 07 Mar 2007 16:30    Oggetto: Rispondi citando

Un saluto a tutti, stavo leggendo in giro, visto che da voi si tratta un argomento complementare ad un mio già presente qui al forum...
Devo dire che il problema che presentate, è ampio, dalle cose che in questi giorni ho letto, le accortezze, non devono essere rivolte solamente ad un tipo di carta, ...es. se i dati vengono intercettati durante il pagamento, il problema non è la carta, ma il pc Arrow per risolvere questo basta fornire un pc dei software necessari, antivitus, antispywar ecc. e fin lì è anche facile, ce ne sono di gratuiti e buoni sulla rete.
Dati più complicati da raggiungere, sono invece relativi alle carte stesse; spesso i dati che si trovano in rete sono...diciamo datati, le banche ora stanno evolvendo e i limiti che ho qui letto, sono stati superati, certamente almeno a 5000, ma seppur senza dati sulle specifiche carte (perchè nuove), dovrebbero arrivare anche a 10/12mila euro... se questo può offrirvi uno spunto per cercare più a fondo, magari me ne avvantaggio anche io Very Happy
Ciao a tutti
Top
Profilo Invia messaggio privato
sunset
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 26/02/07 12:21
Messaggi: 12

MessaggioInviato: 08 Mar 2007 05:31    Oggetto: Rispondi citando

smallina ha scritto:
Un saluto a tutti, stavo leggendo in giro, visto che da voi si tratta un argomento complementare ad un mio già presente qui al forum...
Devo dire che il problema che presentate, è ampio, dalle cose che in questi giorni ho letto, le accortezze, non devono essere rivolte solamente ad un tipo di carta, ...es. se i dati vengono intercettati durante il pagamento, il problema non è la carta, ma il pc Arrow per risolvere questo basta fornire un pc dei software necessari, antivitus, antispywar ecc. e fin lì è anche facile, ce ne sono di gratuiti e buoni sulla rete.
Dati più complicati da raggiungere, sono invece relativi alle carte stesse; spesso i dati che si trovano in rete sono...diciamo datati, le banche ora stanno evolvendo e i limiti che ho qui letto, sono stati superati, certamente almeno a 5000, ma seppur senza dati sulle specifiche carte (perchè nuove), dovrebbero arrivare anche a 10/12mila euro... se questo può offrirvi uno spunto per cercare più a fondo, magari me ne avvantaggio anche io Very Happy
Ciao a tutti


E' esattamente quello che sostenevo anche io: dando per scontato che ai problemi del pc (o meglio di noi che utiliziamo il pc) sappiamo opporre tutte le dovute protezioni.. la carta in se stessa (e quella ricaricabile in particolare) è facilmente "truffabile"? Dalla discussione sinora avvenuta potrei dire che agendo con prudenza e buon senso (non lascerei mai cifre consistenti per lunghi periodi ferme su una carta ricaricabile) il rischio vale abbastanza la candela.
E ora viene il bello: quale carta scegliere?
Question
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 08 Mar 2007 14:36    Oggetto: Rispondi citando

sunset ha scritto:

E ora viene il bello: quale carta scegliere?
Question

non è per tagliar corto, ma direi quella che soddisfa maggiormente le tue esigenze.
Il funzionamento è il medesimo per cui non ci sono differenze di sostanza o di sicurezza intrinseca.
Possono esserci differenze di costi (costi che sono limitati al costo di ricarica) o eventuali "promozioni" del momento.
Top
Profilo Invia messaggio privato
smallina
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 01/03/07 17:52
Messaggi: 6

MessaggioInviato: 14 Mar 2007 17:41    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:
sunset ha scritto:

E ora viene il bello: quale carta scegliere?
Question

non è per tagliar corto, ma direi quella che soddisfa maggiormente le tue esigenze.
Il funzionamento è il medesimo per cui non ci sono differenze di sostanza o di sicurezza intrinseca.
Possono esserci differenze di costi (costi che sono limitati al costo di ricarica) o eventuali "promozioni" del momento.


Ciao ioSOLOio, sono coscente che fino ad ora le cose erano così, ed in questo caso certamente non ci sarebbero molte differenze tra carta e carta. Se mi permetto di insistere è perchè dalle mie frammentarie informazioni, dovrebbe esserci almeno una carta che sostituisce in toto un conto corrente, ed in questo caso, non è sarebbe più una differenza minima sui costi, ma una variazione sostanziale sulla funzionalità della carta... sarebbe utile per me trovare qualche informazione in merito a quella carta, non credo risolverebbe i problemi solo a me, ma a tante persone...poter effettuare un bonifico da una carta e potersi far accreditare uno stipendio su carta, e magari anche qualcos'altro non la renderebbe "simile" ad una delle attuali carte sul mercato (almeno quelle più comuni).
Se mi permetti di restare in attesa che qualcuno utente (con molta fortuna) possa darmi indicazioni, mi faresti certamente una cortesia Embarassed

Ciao...
Top
Profilo Invia messaggio privato
chemicalbit
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 01/04/05 17:59
Messaggi: 18597
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 14 Mar 2007 17:50    Oggetto: Rispondi citando

smallina ha scritto:
dalle mie frammentarie informazioni, dovrebbe esserci almeno una carta che sostituisce in toto un conto corrente,
In che senso?
Top
Profilo Invia messaggio privato
sunset
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 26/02/07 12:21
Messaggi: 12

MessaggioInviato: 15 Mar 2007 13:25    Oggetto: Rispondi citando

chemicalbit ha scritto:
smallina ha scritto:
dalle mie frammentarie informazioni, dovrebbe esserci almeno una carta che sostituisce in toto un conto corrente,
In che senso?


Dalle mie ricerche posso dirti che ho trovato una carta ricaricabile che non necessita di un conto corrente di appoggio, che ti consente di pagare le utenze, di avere gli accrediti dello stipendio e di utilizzarla tipo bancomat. La settimana prossima devo andare in banca perchè da quello che ho trovato on-line credo sia proprio quello che cercavo... Non so se in questo forum è possibile citare direttamente un prodotto (chiedo ad un moderatore perchè detesterei ricevere l'accusa di SPAM) ma nel caso dovesse interessare a qualcuno... sono a disposizione Smile

ciao Ciao
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10587
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 15 Mar 2007 15:00    Oggetto: Rispondi citando

sunset ha scritto:
...ho trovato una carta ricaricabile che non necessita di un conto corrente di appoggio, che ti consente di pagare le utenze, di avere gli accrediti dello stipendio e di utilizzarla tipo bancomat.


sono curioso. Peraltro ne conosco alcune che non necessitano di conto corrente di appoggio, ne conosco anche alcune che permettono i RID (per pagare le utenze, diciamo), e anche alcune si possono utilizzare tipo bancomat. Ma che si possa accreditare lo stipendio sulla carta... boh... allora è una carta con il conto "sotto" solo che non te lo dicono? Wink Ad esempio per non pagare interessi? Rolling Eyes Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 15 Mar 2007 15:08    Oggetto: Rispondi citando

sunset ha scritto:
Non so se in questo forum è possibile citare direttamente un prodotto (chiedo ad un moderatore perchè detesterei ricevere l'accusa di SPAM) ma nel caso dovesse interessare a qualcuno... sono a disposizione Smile


citare un prodotto [se in maniera legale e precisa], se in topic con la discussione in corso, è certamente permesso.
Ed infatti nella discussione che avevo segnalato ci sono chiari riferimenti ad alcuni prodotti.

A questo punto direi che puoi citare l'innovativo prodotto in questione...anche se non vedo quali possano essere i vantaggi di avere una carta che replica in toto il c.c. senza però esserlo...forse solo il non avere bolli fissi statali?

Eventualmente penserò a dividere la discussione in una nuova discussione più specifica se sarà il caso.
Restiamo in attesa... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
sunset
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 26/02/07 12:21
Messaggi: 12

MessaggioInviato: 16 Mar 2007 13:27    Oggetto: Rispondi citando

ioSOLOio ha scritto:

citare un prodotto [se in maniera legale e precisa], se in topic con la discussione in corso, è certamente permesso.
Ed infatti nella discussione che avevo segnalato ci sono chiari riferimenti ad alcuni prodotti.

A questo punto direi che puoi citare l'innovativo prodotto in questione...anche se non vedo quali possano essere i vantaggi di avere una carta che replica in toto il c.c. senza però esserlo...forse solo il non avere bolli fissi statali?

Eventualmente penserò a dividere la discussione in una nuova discussione più specifica se sarà il caso.
Restiamo in attesa... Wink


Presto detto: si tratta della MPS Spider carta emessa (appunto dalla banca Monte dei Paschi di Siena). E' anche abbastanza pubblicizata (ma devo ammettere che sono parecchi gli istituti di credito che stanno studiando prodotti in questo settore). Dal momento che la scelta definitiva la farò la settimana prossima... accetto ben volentieri ogni vostra osservazione della quale - magari - io non abbia tenuto conto.
Buon fine settimana a tutti Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10587
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 16 Mar 2007 16:31    Oggetto: Rispondi citando

ho dato un'occhiata... e c'è qualcosa che non quadra Wink

1) "Sulla carta inoltre possono essere disposti accrediti ricorrenti (es. stipendi). Si ricarica per un importo massimo di 10.000€ e la durata è di cinque anni"
... ovvero per non farla andare oltre i 10.000 euro tu devi spendere (o prelevare al bancomat e mettere nel materasso) tutti i soldi che guadagni ( meno 10.000 euro...) Rolling Eyes

2) E' una VISA Electron... ok se vuoi acquistare su Internet ma non è una carta di credito a tutti gli effetti: se entri i un negozio con quella non paghi (certo, ovviamente puoi pagare con POS...)

3) mi sembra -forse ho letto male- che tu non possa disporre dei RID/domiciliazioni. Tipo il pagamento del telefono/del gas, per dire, oppure dell'affitto/rata del mutuo...

ma scusa... perchè non vuoi un c/c ? Non ho letto bene il topic? Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
sunset
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 26/02/07 12:21
Messaggi: 12

MessaggioInviato: 19 Mar 2007 11:29    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
ho dato un'occhiata... e c'è qualcosa che non quadra Wink

1) "Sulla carta inoltre possono essere disposti accrediti ricorrenti (es. stipendi). Si ricarica per un importo massimo di 10.000? e la durata è di cinque anni"
... ovvero per non farla andare oltre i 10.000 euro tu devi spendere (o prelevare al bancomat e mettere nel materasso) tutti i soldi che guadagni ( meno 10.000 euro...) Rolling Eyes

2) E' una VISA Electron... ok se vuoi acquistare su Internet ma non è una carta di credito a tutti gli effetti: se entri i un negozio con quella non paghi (certo, ovviamente puoi pagare con POS...)

3) mi sembra -forse ho letto male- che tu non possa disporre dei RID/domiciliazioni. Tipo il pagamento del telefono/del gas, per dire, oppure dell'affitto/rata del mutuo...

ma scusa... perchè non vuoi un c/c ? Non ho letto bene il topic? Embarassed



Ciao SverX Smile

Parto dal 3° punto: da quello che ho visto io sul sito la SPS Spider è un servizio che comprende anche il servizio in Internet Banking "Paschihome" ed è questo che consente - appunto - il pagamento di utenze varie (bollettini, RAV, MAV ecc...)

Punto 2° - si è così: l'avevo capito pure io che consente un pagamento di tipo POS non di tipo Carta di Credito negli esercizi che - ovviamente - accettano questo tipo di pagamento.

Punto 1° - Su questo devo effettivamente informarmi meglio quando in settimana mi recherò in banca.
A dire però tutta la verità, se io tengo presente 3 cose e cioè che non voglio avere un Conto Corrente, che posso avere qualche accredito "consistente" ma anche che nessuno mi consiglierà mai di tenere un "tesoro" in una carta ricaricabile.... beh: ho l'impressione che un importo di 10.000 euro non lo terrò mai fermo lì sulla cartina. meglio davvero il materasso a quel punto!!!

Buona settimana Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10587
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 20 Mar 2007 18:42    Oggetto: Rispondi citando

sunset ha scritto:
Parto dal 3° punto: da quello che ho visto io sul sito la SPS Spider è un servizio che comprende anche il servizio in Internet Banking "Paschihome" ed è questo che consente - appunto - il pagamento di utenze varie (bollettini, RAV, MAV ecc...)

[...]

Punto 1° - Su questo devo effettivamente informarmi meglio quando in settimana mi recherò in banca.
A dire però tutta la verità, se io tengo presente 3 cose e cioè che non voglio avere un Conto Corrente, che posso avere qualche accredito "consistente" ma anche che nessuno mi consiglierà mai di tenere un "tesoro" in una carta ricaricabile.... beh: ho l'impressione che un importo di 10.000 euro non lo terrò mai fermo lì sulla cartina. meglio davvero il materasso a quel punto!!!


Però con il c/c (e la domiciliazione) quando arriva la bolletta del telefono non mi mandano il bollettino postale, solo mi scrivono che il giorno x preleveranno automaticamente tot Euro dal mio conto.
Per il materasso... Wink ... ok, ma magari meglio qualcosa che renda qualche punto percentuale, almeno per contrastare l'inflazione...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
smallina
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 01/03/07 17:52
Messaggi: 6

MessaggioInviato: 21 Mar 2007 11:28    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Però con il c/c (e la domiciliazione) quando arriva la bolletta del telefono non mi mandano il bollettino postale, solo mi scrivono che il giorno x preleveranno automaticamente tot Euro dal mio conto.
Per il materasso... Wink ... ok, ma magari meglio qualcosa che renda qualche punto percentuale, almeno per contrastare l'inflazione...


Ciao a tutti Wink
SverX, credo che i servizi bancari siano veramente utili, fatto salvo quando in caso di dismettimento del servizio, loro realmente li blocchino...purtroppo questo sembra non accadere sempre, e pagamenti automatici non più desiderati, continuano a scorrere...non è simpatico.
Fare qualche operazioni on-line non mi costa molto personalmente, così evito sempre inconvenienti vari.
Per quanto riguarda i soldi in eccesso .... Shocked ce ne fossero Laughing , comunque nel momento in cui questo problema si pone, non sarà certamente un conto corrente ad essere considerato, non lo è mai stato, ma ora meno che mai il conto corrente è un metodo per ricavarne qualcosa, semmai il contrario...
Spero di leggere ancora qualcosa su questa carta o magari su altre che consentano la ricezione del bonifico, in rete non ho trovato nulla Shocked . Che sia l'unica? Naaaaaaaaaa, se sapete di qualcun'altra, me lo fate sapere?
Grazie ciaooo
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10587
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 21 Mar 2007 14:30    Oggetto: Rispondi citando

smallina ha scritto:
... ora meno che mai il conto corrente è un metodo per ricavarne qualcosa, semmai il contrario...


siamo d'accordo che il conto corrente NON rende, infatti non è un investimento... però, dicevo, meglio qualcosa (qualche punto percentuale, il mio, attualmente, è all' 1,8% lordo) che niente (ovvero il materasso...) Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
sunset
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 26/02/07 12:21
Messaggi: 12

MessaggioInviato: 21 Mar 2007 15:16    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
smallina ha scritto:
... ora meno che mai il conto corrente è un metodo per ricavarne qualcosa, semmai il contrario...


siamo d'accordo che il conto corrente NON rende, infatti non è un investimento... però, dicevo, meglio qualcosa (qualche punto percentuale, il mio, attualmente, è all' 1,8% lordo) che niente (ovvero il materasso...) Rolling Eyes


Solo una curiosità: sei riuscito a calcolare l'utile netto a quanto ti ammonta? Guarda che comunque non è per questo che non voglio avere il conto corrente... non dovrebbe neppure sembrare molto strano se oggi come oggi spesso si cerca di prendere le distanza da forme di "risparmio" (o meglio di utilizzo del denaro) che sono sempre più sotto la lente d'ingrandimento dello Stato!

X Smallina: ma una sola non ti basta??? Laughing E quante carte vuoi prenderti??? Se posso darti un consiglio, se la MPS Spider ti sembra rispondere alle tue esigenze, concentrati su questa e guarda altrove solo in caso contrario. Potrebbe girarti la testa a studiarle tutte Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10587
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 21 Mar 2007 15:47    Oggetto: Rispondi citando

sunset ha scritto:
Solo una curiosità: sei riuscito a calcolare l'utile netto a quanto ti ammonta?


sì... perchè? Confused (forse non ho capito la domanda...)
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
sunset
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 26/02/07 12:21
Messaggi: 12

MessaggioInviato: 22 Mar 2007 13:36    Oggetto: Rispondi citando

SverX ha scritto:
sunset ha scritto:
Solo una curiosità: sei riuscito a calcolare l'utile netto a quanto ti ammonta?


sì... perchè? Confused (forse non ho capito la domanda...)


Perchè di solito tra imposte di bollo, competenze, spese di amministrazione, spese di invio E/C e non so quali altre invenzioni riesco a concepire le menti bancarie di quell' 1,8% lordo credo ti resti davvero poco. Per non parlare di quello che accadde forse una decina di anni fa (anno più anno meno) che dalla sera alla mattina il governo in carica allora (e non ricordo di che parte fosse) si inventò una una tantum a percentuale su tutti i depositi nei conti correnti.
Tutto questo spiega solo in parte (ma non è ininfluente) il motivo perchè anche io diffido dai conti correnti. Poi magari per altre cose avrai anche tu le tue ragioni che non mi sogno di mettere in discussione... ma personalmente non mi sento davvero di criticare chi sceglie strade alternative come - ad esempio - potrebbe risultare essere questa carta ricaricabile. Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 22 Mar 2007 14:41    Oggetto: Rispondi citando

rischiamo di andare o.t. (in realtà già lo siamo) ma nel caso c'è la oramai famosissima zucca a dare una mano con gli interessi...
Top
Profilo Invia messaggio privato
SverX
Supervisor Macchinisti
Supervisor Macchinisti


Registrato: 25/03/02 11:16
Messaggi: 10587
Residenza: Tokelau

MessaggioInviato: 22 Mar 2007 15:17    Oggetto: Rispondi

sunset ha scritto:
di solito tra imposte di bollo, competenze, spese di amministrazione, spese di invio E/C e non so quali altre invenzioni riesco a concepire le menti bancarie di quell' 1,8% lordo credo ti resti davvero poco


capisco, infatti distinguo tra costi e interessi... il conto mi costa uguale anche se avessi interesse ZERO. Dato che ho scelto un conto a costo fisso tutto quello che ho in più è "grasso che cola" Rolling Eyes ... e poi, sì, ho la zucca Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sicurezza Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi