Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Tassa europea su email e SMS
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 27 Mag 2006 16:33    Oggetto: Tassa europea su email e SMS Rispondi citando

Commenti all'articolo Tassa europea su email e SMS
Un eurodeputato francese lancia (per l'ennesima volta) l'idea di tassare messaggi e messaggini, stavolta per finanziare l'Unione Europea.


Foto di Marja Flick-Buijs
Top
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 27 Mag 2006 16:47    Oggetto: una tassa in più... Rispondi citando

e ovviamente gli sms e le telefonate o le mail dell'eurodeputato le paga la collettività tramite appunto le tasse...per cui si farebbe carico anche della tassa aggiuntiva...

E' giusto il principio della tassa per reperire soldi che il governo/stato utilizza poi per i servizi da dare ai cittadini..
ma la tassa non deve essere solo un metodo -e spesso iniquo- per fare cassa..

si potrebbe indire un concorso per trovare la tassa più idiota...credo che non sarebbe facile però visto il proliferare....



ps: in effetti mi stupisco che ancora non abbiano tassato sms e email visto l'ampio uso che ne viene fatto...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Daviz
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 31/01/06 16:02
Messaggi: 133

MessaggioInviato: 27 Mag 2006 17:08    Oggetto: Fra un po' tasseranno l'utilizzo singolo del gabinetto... Rispondi citando

Fra un po' tasseranno l'utilizzo singolo del gabinetto, visto che non si può fare a meno di usarlo...
Top
Profilo Invia messaggio privato
{eric}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Mag 2006 00:18    Oggetto: l'internet non è gratis Rispondi citando

L'email, come tutto internet, NON É GRATIS.
la connessione si paga e non poco.

e prima di chiedere soldi sarebbe meglio che facessero qualcosa di utile tipo la possibilitá di usare il cell in tutta europa senza doversi comprare una scheda per ogni stato
Top
franz
Dio minore
Dio minore


Registrato: 25/05/05 16:12
Messaggi: 775
Residenza: Lac Majeur

MessaggioInviato: 28 Mag 2006 09:49    Oggetto: costoro possono decidere ciò che vogliono Rispondi citando

il problema grosso però è un'altro: in realtà noi non possiamo farci nulla!!! Questo è il vero problema, questi qui in ultima analisi possono decidere qualsiasi cosa, e al di là di tutte le proteste, critiche o insurrezioni, molto difficilmente si fermano: al massimo impiegano solo un po' più di empo nella realizzazione.
Certo qualche caso di rivolta popolare riuscita esiste, ma sono cose tipo le rivolte francesi di qualche mese fa che hanno messo a ferro e fuoco le città.
Le Proteste civili... mah
Visto però che ogni tanto il buon senso ha ancora la meglio: SPERIAMO in bene
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Mag 2006 17:08    Oggetto: Permettetemi una domanda... Rispondi citando

Questa Europa, burocrate e spendacciona, serve veramente? In Italia è dal 1860 che ci portiamo appresso, senza risolverla, la Questione Meridionale perchè dobbiamo farci carico, anche, della Questione Europea? Sono del sud ed amo la mia Terra: sono stufo di foraggiare tutta questa gente che viene da fuori. Prima i Savoia, poi gli Europeisti: ora basta, vi prego. Non ce la facciamo più!
Top
{Paolo Manfrin}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mag 2006 09:46    Oggetto: Tassare l'aria! Rispondi citando

Accidenti e' da tanto che si prospetta l'idea: perche' non tassare l'aria??? Craxi tasso' l'acqua, il francese potrebbe proporre di tassare l'aria che respiriamo... eccezionale.
Poi si potrebbe tassare la terra su cui camminiamo, lasfalto calcato dai pneumatici delle nostre auto, naturalmente moltiplicato per quattro. Quindi non puo' mancare un obolo sullo SPOSTAMENTO d'aria che provochiamo. Poi ci sarebbe posto sullo smaltimento dei prodotti dal corpo umano: forfora, cellule morte della pelle, mestruo, muchi vari, orina, feci, capelli e peli tagliati e/o caduti, eccetera.
Sai che introiti!
Cmq e' bello leggere certe notizie, soprattutto da italiano: almeno non siamo i soli ad avere degli imbecilli a rappresentarci.

Il nuovo slogan: "Un impegno concreto: Mitra e bombe a mano per tutti"

Paolo
Top
ignazio
Eroe
Eroe


Registrato: 04/05/05 09:00
Messaggi: 47

MessaggioInviato: 29 Mag 2006 10:48    Oggetto: uhm, una tassa su una mail tra due stati europei... Rispondi citando

... e come si fa a dire che due indirizzi mail sono uno in francia e uno in italia? se ho un indirizzo .com, come yahoo.com? guardando la localizzazione dell'smtp? del destinatario? facilissimo allora mettere l'smtp in un altro stato e non pagare nulla... a parte essere ingiusta, questa tassa mi dà di inapplicabile...
Ignazio
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Puppybarf
Semidio
Semidio


Registrato: 17/10/05 10:22
Messaggi: 206
Residenza: Benevento

MessaggioInviato: 29 Mag 2006 12:18    Oggetto: con divieto di scaricare il costo sull'utenza Rispondi citando

Qualora la tassa venisse applicata sui proventi di provider e operatori della telefonia, con annesso divieto per questi di scaricare il costo sull'utenza, potrebbe essere condivisibile... e in questo caso sarebbe pure tecnicamente meno difficile, ma scommettiamo che ad un Uovo di Colombo del genere non ha pensato ancora nessuno di questi cervelloni Confused ??
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
ioSOLOio
Amministratore
Amministratore


Registrato: 12/09/03 18:01
Messaggi: 16342
Residenza: in un sacco di...acqua

MessaggioInviato: 29 Mag 2006 12:55    Oggetto: Re: con divieto di scaricare il costo sull'utenza Rispondi citando

Puppybarf ha scritto:
Qualora la tassa venisse applicata sui proventi di provider e operatori della telefonia, con annesso divieto per questi di scaricare il costo sull'utenza, potrebbe essere condivisibile...

e semplicemente i provider aumenterebbero i loro canoni [cosa lecita] di quel tot in grado di coprire le spese..
Top
Profilo Invia messaggio privato
Puppybarf
Semidio
Semidio


Registrato: 17/10/05 10:22
Messaggi: 206
Residenza: Benevento

MessaggioInviato: 29 Mag 2006 13:53    Oggetto: un controllo serio eviterebbe questi "magheggi" Rispondi citando

Era proprio quello il senso del "divieto"... Rolling Eyes ...se davvero si volesse, un controllo serio da parte di una qualunque Authority potrebbe evitare magheggi di tal fatta Wink .
Sono naturalmente consapevole di quanto possa essere utopistico un simile discorso in un Paese come il nostro... Evil or Very Mad ...diciamo che sto facendo un semplice esercizio teorico 8) .
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage Yahoo MSN
{david}
Ospite





MessaggioInviato: 29 Mag 2006 15:10    Oggetto: il solito idiota..... Rispondi citando

non bastano gli idioti"nostrani"dobbiamo sorbirci anche quelli europei.ma pagassero loro ,tanto con gli stipendi"rubati"che si ritrovano non se ne accorgerebbero neanche.
Top
pigielle
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 08/08/05 05:33
Messaggi: 10
Residenza: Treviso

MessaggioInviato: 29 Mag 2006 16:54    Oggetto: li abbiamo votati noi... Rispondi

...e pensare che per avere queste eccelse idee noi li paghiamo qualche migliaio di euro ...colpa nostra ...GLI ABBIAMO VOTATI NOI ...
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi