Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
* protocolli & server
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 28 Nov 2005 22:08    Oggetto: * protocolli & server Rispondi citando

i protocolli sono degli insiemi di regole che gestiscono un determinato tipo di comunicazione; ad esempio il protocollo ftp gestisce il caricamento di files da locale a remoto, il protocollo smtp gestisce l'invio della posta etc... e fin li' ci siamo

il protocollo dhcp - dynamic host configuration protocol - e' quello che gestisce gli ip dinamici e anche fin qua nessun problema

il protocollo dhcp viene caricato sul server dhcp e va bene... ma:

a) perche' serve un intero server (sic!) per gestire il protocollo dhcp?
b) come si fa a "caricare" un protocollo qualsiasi su una macchina?

'sta cosa mi sfugge e parecchio :F


L'ultima modifica di rebelia il 29 Nov 2005 00:10, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kingofworms
Moderatore Internet e Telefonia
Moderatore Internet e Telefonia


Registrato: 12/09/03 23:01
Messaggi: 1637

MessaggioInviato: 28 Nov 2005 23:40    Oggetto: Rispondi citando

rebelia ha scritto:
perche' serve un intero server (sic!) per gestire il protocollo dhcp?

In che senso "un intero server"? Perché potresti avere, chessò, un normale pc nella tua lan che fa da server dhcp, web server e print server e nessuno se ne avrebbe a male (cioè: può funzionare tutto, poi magari potrebbe essere un po' sottodimensionato - dipende da varie cose -, ma pazienza).

rebelia ha scritto:
come si fa a "caricare" un protocollo qualsiasi su una macchina?

Intendi "come far sì che una macchina faccia - ad esempio - da server dhcp"? Se è così, la risposta è che basta installare e configurare il programma che lo fa, tipo il demone dhcp in linux (vedi ad esempio qui - è il primo link che Google ha trovato), proprio come se ti serve un server web installi Apache o IIS o quel che è.
Top
Profilo Invia messaggio privato
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 28 Nov 2005 23:47    Oggetto: Rispondi citando

temo mi crei problemi il concetto di "server" inteso come hw e di "server" inteso come sw Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kingofworms
Moderatore Internet e Telefonia
Moderatore Internet e Telefonia


Registrato: 12/09/03 23:01
Messaggi: 1637

MessaggioInviato: 28 Nov 2005 23:55    Oggetto: Rispondi citando

Dici ciò perché adesso la differenza è un po' più chiara?
Ovvero: un unico server fisico può "avere" più server software: un programma che offre il servizio web, uno che gestisca la posta, uno che gestisca il dhcp etc; ognuno dei programmi è "un server" - software - ma possono stare nello stesso server - hardware.
Poi, spesso un server fisico offre un solo server software (per questioni di risorse, ad esempio).
Top
Profilo Invia messaggio privato
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:01    Oggetto: Rispondi citando

un po'

quindi i protocolli sono parte integrante del sw o magari il sw stesso... mh
se io devo attrezzare un server gli carico un sw che fa da sistema operativo e poi tanti sw-applicativi ognuno dei quali gestisce (sa leggere/interpretare/usare) un determinato protocollo?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:03    Oggetto: Rispondi citando

e "server" identifica:
a) la macchina (e fin li' ci siamo)
b) il so?
c) gli applicativi nel senso che ogni applicativo e' chiamato anche "server"?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kingofworms
Moderatore Internet e Telefonia
Moderatore Internet e Telefonia


Registrato: 12/09/03 23:01
Messaggi: 1637

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:11    Oggetto: Rispondi citando

In sostanza direi che le cose stanno così. Riassumendo e facendola semplice:
hai un sistema operativo sul quale girano dei programmi che offrono dei servizi; questi servizi, per funzionare, useranno dei protocolli: il web server usa il protocollo http, il server ftp il protocollo ftp, il server dhcp il protocollo dhcp etc.
Quindi i protocolli che - in fondo - sono praticamente degli "insiemi di regole" non è che facciano parte di un applicativo: meglio, è l'applicativo che sa comportarsi secondo quelle regole (es.: l'applicativo Apache, che sa gestire le richieste http alla porta 80 di una macchina, "conosce" le regole - ovvero il protocollo - chiamate nel loro insieme http) e quindi sa che fare.

Un server quindi può essere:
a) sì una macchina (e già c'eravamo)
b) non il sistema operativo, che è, appunto un sistema operativo sul quale girano gli applicativi
c) sì un applicativo che prende il nome di server (per cui Apache è detto web server, pur essendo un software e non una macchina). Sulla stessa "macchina server" possono coesistere più "applicativi server".
Top
Profilo Invia messaggio privato
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:14    Oggetto: Rispondi citando

ok, piu' o meno dovremmo esserci... ma pf non ti disiscrivere dalla discussione Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:16    Oggetto: Rispondi citando

domanda successiva: un esempio di so per attrezzare una macchina a server?

per poterci poi caricare gli applicativi, intendo
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kingofworms
Moderatore Internet e Telefonia
Moderatore Internet e Telefonia


Registrato: 12/09/03 23:01
Messaggi: 1637

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:26    Oggetto: Rispondi citando

rebelia ha scritto:
non ti disiscrivere dalla discussione
Finché dAb non mi prende sonoramente in castagna su qualcosa...

rebelia ha scritto:
un esempio di so per attrezzare una macchina a server?
Beh, c'è un po' di tutto: esistono server che girano su Linux, altri su Windows, altri sui vari BSD, altri su Solaris etc. La scelta credo dipenda dalle capacità di amministrazione e dalle "solite" variabili: sicurezza, manutenzione, affidabilità, complessità, supporto da parte dei vari server di determinate caratteristiche (esempio: se vuoi un web server con ASP forse - dato che è tutta "roba Microsoft", ma lungi da me il voler giudicare dato che non ho informazioni sufficienti per farlo - è meglio IIS con Windows, mentre se vuoi PHP puoi usare Apache e Linux e risparmi le licenze), etc.
Top
Profilo Invia messaggio privato
dAb
Dio minore
Dio minore


Registrato: 21/06/05 23:15
Messaggi: 858
Residenza: montana e piovosa

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:32    Oggetto: Rispondi citando

Parto dal fondo: detto terra terra, fisicamente i protocolli sono dei piccoli pezzettini di software, in genere gia` a bordo del sistema operativo, che consentono al sistema di dialogare con macchine che ospitano lo stesso protocollo (NON necessariamente lo stesso sistema operativo, attenzione). Tali software contengono tutti i meccanismi di dialogo descritti dal protocollo specifico.

Per fare un esempio, nella famiglia NT il TCP/IP si chiama "Protocollo Internet TCP/IP" e lo si installa/disinstalla/configura da Start > Impostazioni > Connessioni di rete > Click dx su una connessione > Proprieta`; ci si ritrova con un elenco siglato "La connessione usa i seguenti componenti" dove e` presente il suddetto protocollo. Nella famiglia *nix lo si include direttamente nel kernel e la sua installazione/rimozione non e` di cosi` immediato accesso per l'amministratore.

In quell'elenco potresti trovare altri protocolli, per pura prova potresti installarne un altro da Installa > Aggiungi > Protocolli, nella nuova finestra troverai quelli forniti col sistema operativo e avrai anche la possibilita` di installarne altri da floppy o cd.

Nel momento in cui installi un protocollo su un sistema non stai facendo nient'altro che abilitarlo a parlare una nuova lingua (fosse cosi` facile con le persone Mr. Green ).

Per quanto riguarda il server, e qui arrivo alla prima domanda, iniziamo a distinguere fra server software e server hardware. Il primo e` il programma che rende disponibile il servizio, il secondo e` la macchina che lo ospita. Macchina che potrebbe benissimo ospitare PIU` di un solo servizio, beninteso.

Nel momento in cui installi un programma in grado di lavorare seguendo il modello client/server (nello specifico la seconda parte), la macchina che lo ospita DIVENTA un server. Un X server, dove X e` il nome del software che funge da server, indipendentemente dal fatto che col termine server si usi solitamente indicare macchine a prestazioni elevate e studiate prettamente per compiti da server e non, all'opposto, per uso desktop.

Nello specifico, il protocollo DHCP e` quello su cui si basa il server DHCP. Questi altro non e` che un programma a se` stante, la cui installazione comprende anche il protocollo di comunicazione.

Ora mi leggo il resto del thread Mr. Green
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 00:39    Oggetto: Rispondi citando

dAb ha scritto:

Nello specifico, il protocollo DHCP e` quello su cui si basa il server DHCP. Questi altro non e` che un programma a se` stante, la cui installazione comprende anche il protocollo di comunicazione.


bon, mentre leggi ti preparo le domande successive Wink

se voglio un qualsiasi tipo di sw applicativo per un client vado in negozio e l'acquisto, oppure vado sui siti dei sistemi open e lo scarico

funziona alla stessa maniera anche per il sw (so ed applicativi) per attrezzare una macchina a server?

voglio dire... non ne ho mai visti nei vari elenchi (negozio o rete) e la cosa mi incuriosisce Embarassed
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dAb
Dio minore
Dio minore


Registrato: 21/06/05 23:15
Messaggi: 858
Residenza: montana e piovosa

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 01:00    Oggetto: Rispondi citando

Normalmente i server "minimali" sono forniti col sistema operativo, se poi si tratta di un sistema orientato ai server come ad esempio windows server 2003 ci ritrovi del software un po' piu` particolare come il server DNS e simili.

I server software piu` blasonati come i database server (vedi Oracle) vanno acquistati a parte e costano una fucilata.

IIS, il server web di microsoft, e` installabile anche su XP: Pannello di controllo > Installazione Applicazioni > Aggiungi componenti di Windows > Internet Information Services.

Nel momento in cui lo installi accadono due cose:

a) il tuo pc diventa un server web, in ascolto sulla porta 80: chiunque disponga di un browser puo` vedere le tue pagine indicando nella barra degli indirizzi l'IP lato wan del tuo pc.
b) detto molto grezzamente, il tuo pc inizia a "parlare" in http, mentre quando lo usavi per navigare e basta stava solo ascoltando.

Come vedi, server e protocolli sono intimamente legati: i primi possono dialogare solo tramite i secondi.


L'ultima modifica di dAb il 29 Nov 2005 01:02, modificato 1 volta
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
kingofworms
Moderatore Internet e Telefonia
Moderatore Internet e Telefonia


Registrato: 12/09/03 23:01
Messaggi: 1637

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 01:02    Oggetto: Rispondi citando

In un certo senso sì. Per il software open funziona proprio come hai detto: si scarica quel che serve e bon. Per il software proprietario puoi acquistare, ad esempio, la versione server di Windows che ha già installati alcuni server; altri andranno aggiunti. Puoi forse farti un'idea guardando qui.
Top
Profilo Invia messaggio privato
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 01:12    Oggetto: Rispondi citando

dAb ha scritto:

b) detto molto grezzamente, il tuo pc inizia a "parlare" in http, mentre quando lo usavi per navigare e basta stava solo ascoltando.


detto molto grezzamente, stai parlando in "rebeliese" (=ho capito) Mr. Green

grazie a tutti e due Fiore
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 29 Nov 2005 23:47    Oggetto: primitive & indirizzi LLC-SAP Rispondi citando

come da titolo:

1) che sono le primitive?
2) cosa sono gli indirizzi LLC-SAP?

che SAP e' il punto di passaggio dal livello fisico al livello dati l'ho capito, ma gli indirizzi llc-sap mi stanno dando qualche (eufemismo) problema :F
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dAb
Dio minore
Dio minore


Registrato: 21/06/05 23:15
Messaggi: 858
Residenza: montana e piovosa

MessaggioInviato: 30 Nov 2005 00:10    Oggetto: Rispondi citando

1) Qui scendiamo a un livello decisamente profondo, quello della programmazione. In questo contesto, per primitiva si intende il minimo elemento di comunicazione del protocollo, indipendente dagli altri livelli. Paragonato al linguaggio, la primitiva e` il fonema. Ma stai studiando i socket?

2) Come credo avrai visto, LLC e` insieme a MAC uno dei due sottolivelli di DataLink. In questo livello gli indirizzi SAP sono coppie di indirizzi di origine e di destinazione: SSAP (Source SAP) e DSAP (Destination SAP), che insieme a CF (Control Field) e IF (Information Field) formano il frame LLC.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 30 Nov 2005 00:32    Oggetto: Rispondi citando

il titolo del capitolo e' "l'organizzazione ieee ed il progetto lmsc": l'ieee so cos'e', il progetto lmsc (lan/man standard committee) lo intuisco dal nome

i socket... non sono sicura, per me sono quelli che stanno attorno al processore, ma guglando mi sa che sono qualcosa di piu': ogni tipo di presa?

e cosa sono le primitive in questo contesto? un bit? un impulso?

***

cosa sia mac lo so, cosa sia llc non riesco a capirlo :F

e' "la scatola finale" (frame) che contiene i dati in arrivo dai livelli superiori e che poi partira' senza ulteriori "incartamenti" per l'ip destinatario?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rebelia
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 17/07/03 08:22
Messaggi: 7982

MessaggioInviato: 30 Nov 2005 00:38    Oggetto: Rispondi citando

mac e' un indirizzo fisico e fin la' ci dovremmo essere; llc e' un protocollo? perche' dici che sono entrambi sottolivelli? perche' tutti e due lavorano sotto il terzo livello?

so che il secondo livello e' diviso in due parti, una fisica ed una piu' alta e... mh... gia' meno fisica, qualunque cosa voglia dire

mac sta nella parte fisica (=meta' bassa del secondo livello) e llc nella parte "meno fisica" (=meta' alta del secondo livello)?
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
dAb
Dio minore
Dio minore


Registrato: 21/06/05 23:15
Messaggi: 858
Residenza: montana e piovosa

MessaggioInviato: 30 Nov 2005 01:01    Oggetto: Rispondi

In questo contesto i socket non sono gli alloggiamenti del processore ma i canali di comunicazione per i dati. Fisicamente si tratta di istruzioni di un linguaggio di programmazione, tipicamente C, C++, Java & company, le primitive altro non sono che istruzioni di base come send e receive.

Col termine LLC si identifica sia lo pseudoprotocollo responsabile della comunicazione fra i differenti protocolli (tcp/ip - ipx - quelchel'e`) e i differenti tipi di rete (ethernet - token ring - quelchel'e`), sia un frame a livello di DataLink. Non e` proprio la scatola finale: e` l'etichetta da apporre sulla scatola (frame mac), indica mittente e destinatario del frame. C'e` uno schema qui.

MAC e LLC sono entrambi sottolivelli di DataLink nel senso che il DataLink e` formato da MAC e LLC, non che vi stanno sotto.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Reti Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2, 3  Successivo
Pagina 1 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi