Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Wi-Max, al via la sperimentazione
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Wireless
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 17 Mag 2005 23:00    Oggetto: Wi-Max, al via la sperimentazione Rispondi citando

Commenti all'articolo Wi-Max, al via la sperimentazione
Dal primo luglio comincerà la sperimentazione: priorità massima alle zone non coperte dall'Adsl.
Top
Scatenauto
Ospite





MessaggioInviato: 18 Mag 2005 22:20    Oggetto: Con quali criteri? Rispondi citando

>priorità assoluta verrà data alle aree finora non raggiunte dalla banda larga

Perchè un articolo così, che qualche anno fa mi avrebbe entusiasmato, ora mi lascia scettico? Esperienza?
Top
Ospite






MessaggioInviato: 18 Mag 2005 23:54    Oggetto: speranza Rispondi citando

Io abito in provincia di caserta e dove sono non c'e' la copertura adsl,per questo spero,che potra' essere la volta buona che potremmo collegarci anche noi
Top
Ospite






MessaggioInviato: 19 Mag 2005 00:37    Oggetto: Rispondi citando

> Perchè un articolo così, che qualche anno fa mi
> avrebbe entusiasmato, ora mi lascia scettico?
> Esperienza?

...magari perchè il via lo ha dato un governo di destra?
Top
Ospite






MessaggioInviato: 19 Mag 2005 07:21    Oggetto: I link sono errati Rispondi citando

i link nell'articolo sono errati non portano da nessuna parte
Top
Faus74
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2005 21:22    Oggetto: Se non vedo,non credo! Rispondi citando

Ormai,dopo anni di lotta per la copertura adsl,solo dopo aver visto sto maledetto adsl anche da me crederò a queste notizie!!!
Top
Scatenauto
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mag 2005 21:36    Oggetto: X comento [3] Rispondi citando

>...magari perchè il via lo ha dato un governo di destra?

Forse, ma più probabilmente perchè il via lo ha dato UN GOVERNO, punto.
Ci pensi a come sarebbe la fruizione di Internet se non fosse partita così in sordina e dal basso? Probabilmente avremmo una tassa per ogni kb movimentato, oltre ad uno scatto al collegamento, un canone mensile, un balzello per ogni punto di collegamento, sovrattassa per bene di lusso (visto che c'è ancora chi non si può permettere l'internet), una "una tantum" a computer, portali governativi dai quali partire nella navigazione. Purtroppo alcune di queste cose se le stanno riguadagnando applicando il solito monopolio su tutto ciò che produce interesse>pubblicità>$oldi quindi iniziative governative come queste andranno perse nell'oblio nella legislatura successiva oppure sarano più dispendiose per l'utente. Viva l'ottimismo.
Top
Ospite






MessaggioInviato: 21 Mag 2005 23:08    Oggetto: Rispondi citando

gli operatori mettano a disposizione preventivi e consulenze tecniche gratuite richieste per presentare la domanda alla fondazione bordoni.
consiglio di raccogliere le richieste per avere un fac-simile pe la domanda: le richieste vanno adattate alle possibilità del territorio ,ma sono almeno un punto di partenza
Top
Ospite






MessaggioInviato: 24 Mag 2005 04:56    Oggetto: Rispondi citando

>...magari perchè il via lo ha dato un governo di destra?

Magari perchè siamo sotto elezioni e si tende a spararle grosse, non vedo Ponti sullo stretto o economia che cresce al 12% annuo :-D:-D:-D:-D:-D
Top
MaX
Ospite





MessaggioInviato: 24 Mag 2005 19:57    Oggetto: mah..... Rispondi

L'idea è buona ma... sarà tutto oro quelche luccica speriamo.....
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Wireless Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi