Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Il sito degli asessuali
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
freemind
Supervisor sezione Programmazione
Supervisor sezione Programmazione


Registrato: 04/04/07 20:28
Messaggi: 4643
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 13 Ott 2011 12:57    Oggetto: Rispondi citando

Vit ha scritto:

l'unico modo per dimostrare che una cosa non interessa è non dimostrarlo,
e lasciamo le etichette agli irrisolti, Luca in primis.

Uhm... vecchio topic tiportato su...
Non sto a fare discorsi lunghi ma spero che Luca abbia cambiato idea nel frattempo anche perchè è un bel po' che l'omosessualità NON è considerata una malattia.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 22 Ott 2011 17:21    Oggetto: Rispondi citando

ciò che mi inquieta non è tanto l'asessualità ma la necessità di dichiararla...e di riunirsi per fare gruppo.
Penso che nella vita non ci si possa definire stacamente "asessuali" o "arrapati"...fino addirittura a riconoscersi in un gruppo...

A volte ci si spegne un po'..e il sesso ci sembra noioso e inutile...altre si trova nuovo combustibile in un incontro..altre ancora è la nostra stessa vitalità a far oscillare il desiderio.


Sarebbe come fare un gruppo di "inappetenti"...trovo tutto così grottesco.. Shocked
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2606
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 23 Ott 2011 15:47    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Sarebbe come fare un gruppo di "inappetenti"...trovo tutto così grottesco..

Perché? Tutto ciò che ci rende "diversi dalla media" porta a pensare diversamente e a desiderare qualcuno che ci capisca e che pensi in qualche modo come noi.

Ci sono comunità di gente che ama il computer, di gente che ama gli animali, altri che praticano la caccia, c'è il Mensa, un club per chi ha un Q.I. superiore a 148, ci sono incontri di tatuati, di gente molto alta o molto bassa, perché gli asessuati dovrebbero essere diversi?

Sicuramente vivono il mondo in maniera molto diversa dagli altri. E se a un certo punto una cambia idea, ne esce! Come abbandonare il club degli amanti delle bistecche e diventare vegetariani.

Non vedo differenza

Ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 23 Ott 2011 15:58    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTeX ha scritto:



Non vedo differenza

Ciao!


ciao Zapo! Nemmeno io la vedo è questo il punto...Trovo assurda questa esigenza di doversi riconoscere per forza in un gruppo...Sentirsi bene solo se altri sono come te..Dover dichiarare a quale gruppo si appartiene...

Le mie preferenze non penso diventino più interessanti se condivise.Ho sempre diffidato anche dei gruppi di categoria ad esempio quelli di fisioterapisti.
Questo li portava ad additare chiunque esercitasse senza esserlo un "abusivo" anche quando aveva semplicemente una diversa professionalità.

Ho fatto questa brave digressione solo per dirti che è questo che trovo grottesco: il dover dire per forza di che gruppo si fa parte.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 23 Ott 2011 17:00    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTeX ha scritto:
Citazione:
Sarebbe come fare un gruppo di "inappetenti"...trovo tutto così grottesco..

Perché? Tutto ciò che ci rende "diversi dalla media" porta a pensare diversamente e a desiderare qualcuno che ci capisca e che pensi in qualche modo come noi.

Ci sono comunità di gente che ama il computer, di gente che ama gli animali, altri che praticano la caccia, c'è il Mensa, un club per chi ha un Q.I. superiore a 148, ci sono incontri di tatuati, di gente molto alta o molto bassa, perché gli asessuati dovrebbero essere diversi?


Semplice .. perchè questi fanno un gruppo per NON fare qualcosa mentre tutti gli altri che citi, che piacciano o no, almeno hanno qualcosa in comune da condividere

Avrebbe senso fare un gruppo con me per chi non beve acqua!? E una volta fatto e dichiarato a tutti quanti .. che si fà?
Il mondo è pieno di gente che non fa qualcosa, c'è chi non va in bicicletta e chi non fa palestra, chi non va a funghi e chi non si tinge i capelli, chi non mangia hamburger e chi non si fà le canne .. ma nessuno di questi ha mai pensato a fare qualche gruppo dai ..
Secondo me, a parte il fatto che penso che facciano come i marocchini e cioè che rispettino il ramadan solo quando si ritrovano in numero superiore a uno, non capisco la voglia di fare dei gruppi ma .. ognuno è padrone di scrollarselo come meglio crede.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2606
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 23 Ott 2011 18:01    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
chi non va a funghi

Tra andare a funghi e avere rapporti sessuali c'è una differenza abissale
Andare a funghi lo fa l'1% della popolazione, sesso il 90% e chi non lo fa ne parla e ci pensa. I mass media ci bombardano di sesso, non di funghi. Per fare la pubblicità ad un profumo, ci metti un paio di cosce, non un paio di gambi di fungo. Per vendere un deodorante ci metti un paio di tette, non un paio di cappelle di fungo (mi si perdoni per il doppio senso - qui parlo di funghi). Per questi motivi, se sia tu che io NON andiamo a funghi, non per forza avremo qualcosa di cui parlare. Se invece sia tu che io non siamo interessati al sesso, ti assicuro che qualcosa di cui parlare lo avremo!
Citazione:
Avrebbe senso fare un gruppo con me per chi non beve acqua!? E una volta fatto e dichiarato a tutti quanti .. che si fà?

Questo esempio calza già di più! Immagina che sia tu che io non beviamo acqua. Avremo un sacco di cose di cui parlare! Come restare idratati senza ingrassare (con succhi di frutta, latte, etc...), senza diventare nervosi (con te e caffé), senza ubriacarci (con gli alcolici), senza farci venire la carie (con bevande zuccherate, etc...), etc... Vedi che due persone possono avere delle cose di cui parlare anche se il tema che le unisce è il NON fare qualcosa?

Citazione:
ciao Zapo! Nemmeno io la vedo è questo il punto...Trovo assurda questa esigenza di doversi riconoscere per forza in un gruppo...Sentirsi bene solo se altri sono come te..Dover dichiarare a quale gruppo si appartiene...

Le mie preferenze non penso diventino più interessanti se condivise.Ho sempre diffidato anche dei gruppi di categoria ad esempio quelli di fisioterapisti.
Questo li portava ad additare chiunque esercitasse senza esserlo un "abusivo" anche quando aveva semplicemente una diversa professionalità.

Ho fatto questa brave digressione solo per dirti che è questo che trovo grottesco: il dover dire per forza di che gruppo si fa parte.

Allora forse stiamo criticando aspetti diversi Smile Tu critichi il "manifesto pubblico", il dichiararsi asessuali come atto pubblico. Io invece difendo il bisogno di comprensione e di dialogo di persone che si ritrovano ad essere fondamentalmente diverse dagli altri in un aspetto chiave della vita.
L'ostracismo poi è certamente qualsiasi gruppo rischia Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 23 Ott 2011 18:46    Oggetto: Rispondi citando

ZapoTeX ha scritto:
Citazione:
chi non va a funghi

Tra andare a funghi e avere rapporti sessuali c'è una differenza abissale

Ma va? Shocked

Solo che qui si parlava di NON andare a funghi e di NON fare sesso, non di fare una cosa o l'altra e quindi non cambia niente
Se NON fai niente mio caro Zapo .. è tutto uguale e NON c'è nulla da dire.

Ma capisco anche che questo genere di discorso fa parlare tanto e se preferiscono quest'ultima allo sport più vecchio e sano del mondo ... come ho detto prima, sono padronissimi di farlo .. è il far gruppo che non riesco a capire .. Rolling Eyes



Citazione:
Citazione:
Avrebbe senso fare un gruppo con me per chi non beve acqua!? E una volta fatto e dichiarato a tutti quanti .. che si fà?

Questo esempio calza già di più! Immagina che sia tu che io non beviamo acqua. Avremo un sacco di cose di cui parlare! Come restare idratati senza ingrassare (con succhi di frutta, latte, etc...), senza diventare nervosi (con te e caffé), senza ubriacarci (con gli alcolici), senza farci venire la carie (con bevande zuccherate, etc...), etc... Vedi che due persone possono avere delle cose di cui parlare anche se il tema che le unisce è il NON fare qualcosa?


Ok dai .. vedo che insisti e perciò cedo le armi, però levami una curiosità perchè io proprio non c'arrivo ..

Mettiamo per esempio di appartenere a questo gruppo di persone .. ma di che diavolo parliamo io, te e altri non so quanti, in un gruppo di gente che non fà sesso?

Idea Forse del più o del meno come tutti gli etero, i trans e chi ti pare ma ... ma .. e allora? Think



Comunque, tempi indietro sono stato anch'io asessuale per alcuni periodi va .. vita amara .. Incupito
Top
Profilo Invia messaggio privato
Proserpina
Moderatore Sessualità
Moderatore Sessualità


Registrato: 08/10/07 14:22
Messaggi: 4599
Residenza: Sono solo nella tua mente (by Odos)

MessaggioInviato: 23 Ott 2011 20:34    Oggetto: Rispondi citando

kevin ha scritto:


Mettiamo per esempio di appartenere a questo gruppo di persone .. ma di che diavolo parliamo io, te e altri non so quanti, in un gruppo di gente che non fà sesso?




di come fare a farsela passere senza?.... Wink
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
kevin
Moderatore Caffè dell'Olimpo
Moderatore Caffè dell'Olimpo


Registrato: 08/02/07 09:52
Messaggi: 15764
Residenza: Qui se guardi da lì

MessaggioInviato: 23 Ott 2011 23:28    Oggetto: Rispondi citando

Proserpina ha scritto:
kevin ha scritto:


Mettiamo per esempio di appartenere a questo gruppo di persone .. ma di che diavolo parliamo io, te e altri non so quanti, in un gruppo di gente che non fà sesso?




di come fare a farsela passere senza?.... Wink

Si .. la voglia! Twisted Evil
Top
Profilo Invia messaggio privato
ZapoTeX
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 04/06/04 16:18
Messaggi: 2606
Residenza: Universo conosciuto

MessaggioInviato: 24 Ott 2011 08:51    Oggetto: Rispondi

Citazione:
Mettiamo per esempio di appartenere a questo gruppo di persone .. ma di che diavolo parliamo io, te e altri non so quanti, in un gruppo di gente che non fà sesso?

Per esempio potremmo ridere dei comportamenti di tutti coloro che sono schiavi del desiderio (come tutti i non asessuali sono), potremmo discutere come comportarci se/quando i nostri figli ci chiedono del sesso (se dirgli che a noi non interessa più o fingere che invece ci interessi per far sì che i figli crescano con una sessualità sana), potremmo parlare di come rifiutare (se siamo single) le avances di una persona che stimiamo senfa offenderla, di come spiegare (se siamo in una relazione) al nostro partner la situazione e decidere cosa fare se invece lui/lei è interessato/a (relazione aperta, altre soluzioni, etc...), di come fare (se siamo dei pubblicitari) a creare messaggi che attirino un pubblico di sessuati visto che noi non lo siamo.
Potremmo iscriverci ad un corso di ballo, sapendo che io non mi offenderò se tu non ci provi con me dopo due lezioni o viceversa.

Rinunciare ad una componente così fondamentale della vita umana ci rende persone drammaticamente diverse dagli altri. E i diversi hanno sempre qualcosa di cui parlare.

Citazione:
di come fare a farsela passere senza?....

Perché no? Se il sesso non interessa più, cosa si fa la sera? E se non riesci a dormire che fai? Valium?

Come sempre, MVHO.

Ciao!
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sessualità e cultura Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3  Successivo
Pagina 2 di 3

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi