Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 22 Set 2021 19:00    Oggetto: Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile Rispondi citando

Leggi l'articolo Microsoft cede: Windows 11 si installa anche su hardware incompatibile
Se il PC non raggiunge i requisiti minimi l'installazione non si blocca, ma l'utente sappia che procede a proprio rischio e pericolo.


 

 

Segnala un refuso
Top
{Lieve}
Ospite





MessaggioInviato: 23 Set 2021 08:06    Oggetto: Rispondi citando

Non ho capito se questa è la stessa notizia che gira da settimane, oppure, se c'è qualcosa di nuovo. È già da un po' che Microsoft ha concesso di ottenere Windows 11 su PC vecchi e senza requisiti tramite un'installazione pulita. Tuttavia non avranno né aggiornamenti, né patch di sicurezza tramite Windows Update. O la notizia è che dopo settimane che si poteva fare, ora hanno aggiunto l'avviso?
Top
{kennedy.chester}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2021 09:52    Oggetto: Rispondi citando

Andrà a finire in maniera simile all'obbligo vaccinale indotto dal dover possedere il greenpass. Così come è stato legalizzato "sottobanco" l'obbligo di vaccinarsi, annullando a chi non ha il greenpass tutti i diritti, incluso quello a svolgere attività lavorativa, nonostante il PRIMO articolo della costituzione reciti chel'Italia è una repubblica democratica FONDATA sul lavoro, allo stesso modo senza il possesso dei requisiti tecnici ti sarà inizialmente consentito di installare windows 11, salvo indurti a cambiare macchina a causa dei malfunzionamenti e/o delle tante cose che non potrai fare perché non hai il TPMpass.
Sarei lietamente sorpreso se questo commento passasse, ma ormai si sa che tutto ciò che è pensiero contrario all'opinione comune è considerato bufalaro e/o complottista, ragion per cui va represso, come dimostra la nascita del nuovo osservatorio digitale per il controllo delle bufale, che praticamente concretizza il Ministero della Verità profetizzato da Orwell.
Top
{gurmet}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Set 2021 18:50    Oggetto: Rispondi citando

Newl passato Microsoft ha lasciato che il suo SO venisse copiato all'eccesso, allo scopo di diffonderlo e di renderene la gente dipendente.
Gates è riuscito alla grande a fare questo.
Nadella, che come incantatore di serpenti a mio parere supera Gates di diverse lunghezze, sta facendo strutturalmente, su piccola scala, la stessa cosa.
Evidentemente Windows 11 ha diverse features (nel codice e nelle funzioni) che devono essere assolutamente imposte al pubblico in vista dei passi successivi, e dopo aver tastato il terreno con dichiarazioni di ogni genere, si è scelta questa strategia.
Sarei curioso di conoscere quali sono i veri scopi di Windows 11, dietro gli angoli arrotondati e i widgets.
Top
Cesco67
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 15/10/09 10:34
Messaggi: 1574
Residenza: EU

MessaggioInviato: 26 Set 2021 06:13    Oggetto: Rispondi citando

{kennedy.chester} ha scritto:
Andrà a finire in maniera simile all'obbligo vaccinale indotto dal dover possedere il greenpass. Così come è stato legalizzato "sottobanco" l'obbligo di vaccinarsi, annullando a chi non ha il greenpass tutti i diritti, incluso quello a svolgere attività lavorativa, nonostante il PRIMO articolo della costituzione reciti chel'Italia è una repubblica democratica FONDATA sul lavoro, allo stesso modo senza il possesso dei requisiti tecnici ti sarà inizialmente consentito di installare windows 11, salvo indurti a cambiare macchina a causa dei malfunzionamenti e/o delle tante cose che non potrai fare perché non hai il TPMpass.
Sarei lietamente sorpreso se questo commento passasse, ma ormai si sa che tutto ciò che è pensiero contrario all'opinione comune è considerato bufalaro e/o complottista, ragion per cui va represso, come dimostra la nascita del nuovo osservatorio digitale per il controllo delle bufale, che praticamente concretizza il Ministero della Verità profetizzato da Orwell.
Non mi risulta che sulla costituzione sia scritto che è obbligatorio installare Windows 11 sul proprio PC. Ma in ogni caso, anche se lo si installa su hardware non testato non causa il rischio di ammalarsi e contagiare altri o, peggio, finire in terapia intensiva.

Ps
Sulla costituzione è scritto che per tutelare la salute dei cittadini possono essere presi provvedimenti che limitano la libertà degli individui, articolo 16
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10657
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 26 Set 2021 09:15    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Se su quest'ultimo a Redmond non sembrano intenzionati a fare marcia indietro, per quanto riguarda i requisiti minimi il panorama è invece un po' cambiato.

Come dire il TPM - che è quello che ci interessa veramente - lo dovete avere comunque, per quanto riguarda processore, compatibilità, BSOD o come cavolo si chiamano oggi ecc. non ce ne frega poi più di tanto e sono c...i vostri.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10657
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 26 Set 2021 09:17    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
[...]ogni disagio non potrà essere coperto dalla garanzia[...]

A qualcuno risulta che M$ abbia risarcito mai danni e/o disagi causati dl suo SW?
Francamente io non ricordo che si amai successo ma potrei anche non averne piena contezza.[/code]
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10657
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 26 Set 2021 09:21    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Ciò che stupisce della decisione di Microsoft di non bloccare l'installazione di Windows 11 su hardware incompatibile è il fatto che, dopo aver sottolineato con forza come soltanto certi PC possano eseguire il nuovo sistema operativo e che ogni tentativo su hardware non supportato possa portare anche a delle schermate blu, una finestra di avvertimento sia considerata sufficiente per scoraggiare l'utente dal procedere.

Forse si trattava solo di un tentativo di forzare le cose ma, in realtà, la incompatibilità era solo di facciata e pretestuosa piuttosto che basata su fondamenti tecnici effettivi.
Questo lo scopriremo comunque abbastanza presto, credo, anche se discernere fra un malfunzionamento causato dall'incompatibilità ed uno causato da un bug del SO non sempre così semplice.
Top
Profilo Invia messaggio privato
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 994
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 26 Set 2021 13:01    Oggetto: Rispondi citando

domanda nell'articolo:
Citazione:
Come ciò possa contribuire a far percepire Windows come un sistema operativo stabile e sicuro (e, soprattutto, a renderlo tale per davvero) resta un mistero

eh, siccome nel passato Microsoft ha lasciato che il suo SO venisse copiato all'eccesso, allo scopo di diffonderlo e di renderene la gente dipendente.
Gates è riuscito alla grande a fare questo (gurmet, in questa discussione)

e così altri SO come quelli su base linux non hanno un grande mercato
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 10251

MessaggioInviato: 27 Set 2021 09:15    Oggetto: Rispondi citando

{kennedy.chester} ha scritto:
Andrà a finire in maniera simile all'obbligo vaccinale indotto dal dover possedere il greenpass. Così come è stato legalizzato "sottobanco" l'obbligo di vaccinarsi, annullando a chi non ha il greenpass tutti i diritti, incluso quello a svolgere attività lavorativa, nonostante il PRIMO articolo della costituzione reciti chel'Italia è una repubblica democratica FONDATA sul lavoro, allo stesso modo senza il possesso dei requisiti tecnici ti sarà inizialmente consentito di installare windows 11, salvo indurti a cambiare macchina a causa dei malfunzionamenti e/o delle tante cose che non potrai fare perché non hai il TPMpass.
Sarei lietamente sorpreso se questo commento passasse, ma ormai si sa che tutto ciò che è pensiero contrario all'opinione comune è considerato bufalaro e/o complottista, ragion per cui va represso, come dimostra la nascita del nuovo osservatorio digitale per il controllo delle bufale, che praticamente concretizza il Ministero della Verità profetizzato da Orwell.


Nessuno ti obbliga ad usare Windows. Neanche per la maggior parte dei lavori.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Sergio}
Ospite





MessaggioInviato: 28 Set 2021 12:03    Oggetto: Rispondi citando

A me pare che Windows 11 sia un "bel trappolone" per incentivare all'acquisto di nuovi PC. Se non si hanno particolari esigenze meglio tenersi Windows 10 piuttosto che comprare un nuovo PC o rischiare con aggiornamenti non stabili.
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10657
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 02 Ott 2021 14:49    Oggetto: Rispondi citando

{Sergio} ha scritto:
A me pare che Windows 11 sia un "bel trappolone" per incentivare all'acquisto di nuovi PC. Se non si hanno particolari esigenze meglio tenersi Windows 10 piuttosto che comprare un nuovo PC o rischiare con aggiornamenti non stabili.

Figurati, io ho ancora Seven e, sostanzialmente, non ho problemi... oltre a non aver dovuto spendere soldi in un PC nuovo ogni 3/4 anni.
Top
Profilo Invia messaggio privato
robmura76
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 08/10/21 08:08
Messaggi: 1

MessaggioInviato: 08 Ott 2021 08:09    Oggetto: Rispondi citando

veramente windows 10 e ora l'11 sono più leggeri di W7.
a partità di HW girano più veloci e con meno risorse.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 10657
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 10 Ott 2021 09:40    Oggetto: Rispondi citando

Per W11 non ho elementi per giudicare ma W10 ho provato ad installarlo un paio di volte sulla mia macchina - l'ultima ad inizio 2021 - e posso dire che fra rallentamenti e problemi di vari natura proprio non ne voleva sapere di andare.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 10251

MessaggioInviato: 10 Ott 2021 09:50    Oggetto: Rispondi citando

robmura76 ha scritto:
veramente windows 10 e ora l'11 sono più leggeri di W7.
a partità di HW girano più veloci e con meno risorse.


Nel tuo paese delle meraviglie, forse.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Maary79
Moderatrice Sistemi Operativi e Software
Moderatrice Sistemi Operativi e Software


Registrato: 08/02/12 12:23
Messaggi: 10251

MessaggioInviato: 10 Ott 2021 09:54    Oggetto: Rispondi

{Sergio} ha scritto:
A me pare che Windows 11 sia un "bel trappolone" per incentivare all'acquisto di nuovi PC. Se non si hanno particolari esigenze meglio tenersi Windows 10 piuttosto che comprare un nuovo PC o rischiare con aggiornamenti non stabili.


Il problema è che W10 sarà supportato ancora per pochi anni. Di sicuro, se si compra un pc nuovo meglio prenderlo con W11. Dunque occhio ai rimasugli di magazzino.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows 10, 8, 7 Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi