Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Firmware buggato, gli Ssd di Hp si fermano esattamente dopo 40.000 ore
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dal processore al case
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 26 Mar 2020 09:00    Oggetto: Firmware buggato, gli Ssd di Hp si fermano esattamente dopo 40.000 ore Rispondi citando

Leggi l'articolo Firmware buggato, gli Ssd di Hp si fermano esattamente dopo 40.000 ore



 

 

Segnala un refuso
Top
Casper71
Eroe
Eroe


Registrato: 26/09/11 10:16
Messaggi: 48

MessaggioInviato: 26 Mar 2020 11:55    Oggetto: Rispondi citando

Pensavo si trattasse della ripubblicazione del precedente articolo di Paolo Attivissimo (https://www.zeusnews.it/n.php?c=27794) e invece si tratta di un nuovo bollettino relativo a prodotti diversi Shocked
HP fa notare che gli ssd coinvolti non sono solo quelli distribuiti dal marchio HPE, visto che il produttore effettivo serve anche altri brand: quali saranno? Question
Top
Profilo Invia messaggio privato
zero
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 22/03/08 17:34
Messaggi: 1262

MessaggioInviato: 26 Mar 2020 12:00    Oggetto: Rispondi citando

Piu' che un bug, e' un timer ... per l'autodistruzione.
Questo messaggio si distruggera' tra 39999, 39998, 39997....
Top
Profilo Invia messaggio privato
Casper71
Eroe
Eroe


Registrato: 26/09/11 10:16
Messaggi: 48

MessaggioInviato: 26 Mar 2020 12:57    Oggetto: Rispondi citando

zero ha scritto:
Piu' che un bug, e' un timer ... per l'autodistruzione.

Dubito che HP abbia un reale interesse a far crollare i server che vende, distruggendo la propria credibilità. Possiamo ipotizzare che il reale produttore degli ssd abbia riutilizzato/adattato un firmware scritto per i dischi destinati al mondo consumer, con un'obsolescenza programmata che non desterebbe gli stessi sospetti e non avrebbe lo stesso eco mediatico. Personalmente però credo si tratti davvero di un bug di programmazione, probabilmente un contatore secondario con effetto a cascata su tutto il resto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
ok_cian
Semidio
Semidio


Registrato: 11/08/15 17:28
Messaggi: 227

MessaggioInviato: 29 Mar 2020 21:38    Oggetto: Rispondi citando

Interessante.

Il bug consiste nel piantarli dopo esattamente X ore senza aggiungere o togliere un periodo random che faccia sembrare la "rottura" casuale.
In pratica cominciano a considerarci beta testers anche per le inc*late.
Questa è una novità, perché i raggiri di solito sono ben testati (per limitare i danni di immagine).

Dopo un po' di class action per truffa (https://alfredodecclesia.blogspot.com/2014/09/obsolescenza-programmata-adesso-una.html) forse i firmware verrebbero testati meglio (e soprattutto i raggiri ivi contenuti).
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9381
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 20 Apr 2020 17:39    Oggetto: Rispondi

Strano che sia ancora una volta HPE ad avere il baco e che, mentre l'altro aveva un senso in termini informatici come scadenza, questo non sembra averlo, 40.000, di primo acchito, non mi sembra possa aver legami con potenze di tipici numeri legati all'informatica.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Dal processore al case Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi