Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 10 Lug 2019 11:31    Oggetto: Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM Rispondi citando

Leggi l'articolo Lo pneumatico senz'aria di Michelin e GM



 

 

Segnala un refuso
Top
utontello
Comune mortale *
Comune mortale *


Registrato: 30/10/08 17:20
Messaggi: 117
Residenza: Milano

MessaggioInviato: 10 Lug 2019 12:39    Oggetto: Rispondi citando

Lo voglio per la mia carrozzina elettrica! Qual è il numero della Michelin ? Smile
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
{zirup}
Ospite





MessaggioInviato: 10 Lug 2019 16:54    Oggetto: Rispondi citando

Fusse che fusse la volta buona....
Evidentemente c'è la spinta ecologica (studiata dal marketng per vendere di più) e anche l'alleggerimento delle ruote, che non fa mai male perché diminuisce il peso delle masse non sospese.
Top
{Ruzzolo}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Lug 2019 11:28    Oggetto: Rispondi citando

Chissa se esistera' mai "da carico" per camion e camper
Top
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Lug 2019 18:28    Oggetto: Rispondi citando

TUTTE BALLE del marketing
1_questo sostitutivo del pneumatico ha una sua carcassa: ergo un urgo che avrebbe danneggiato la carcassa di un pneumatico danneggerebbe pure la carcassa di questo, costringendo alla sostituzione. Un pnematico che si buca, non si butta, si porta dal gommista che ci mette una pezza interna, esattamente come si faceva con le camere d'aria per bicicletta
2_le materie plastiche hanno caratteristiche meccaniche che variano in base alla temperatura
a -20°C saranno rigide, mentre a a +40°C saranno molli. Questo problema sui pneumatici si risolveva controllando la pressione. Su questi non ci sarà possibilità di intervenire
Cosi in estate avremo tutti i prenumatici a terra
e in inverno il pneumatico non sarà in grado di attutire le asperità
anzi potrebbe arrivare addiritttura a crepare
pensate che dopo 2 estati al caldo, l'inverno successivo a -20°C crepano le fibbie in vetroresina degli zaini da spedizione dei brand premium....
Top
{ice}
Ospite





MessaggioInviato: 11 Lug 2019 18:28    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
{Marco}
Ospite





MessaggioInviato: 12 Lug 2019 08:34    Oggetto: Rispondi citando

Bruttino. Potrebbe diventare un paradiso delle zanzare
Top
pietro1953
Semidio
Semidio


Registrato: 13/09/07 07:28
Messaggi: 355
Residenza: in volo

MessaggioInviato: 12 Lug 2019 21:05    Oggetto: Rispondi citando

Pneumatico senza pneuma? Rolling Eyes
Perché no? sono davvero curioso
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8447
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 13 Lug 2019 13:26    Oggetto: Rispondi citando

{zirup} ha scritto:
Fusse che fusse la volta buona....
Evidentemente c'è la spinta ecologica (studiata dal marketng per vendere di più) e anche l'alleggerimento delle ruote, che non fa mai male perché diminuisce il peso delle masse non sospese.

Lo diminuisce, e di poco, solo rispetto ad un runflat almeno secondo quanto riportato a questo link
Citazione:
In termini di peso un pneumatico standard in genere pesa mediamente 21 kg, mentre una gomma Run Flat può pesare fino a 23 kg. UPTIS Prototype pesa circa 22,5 kg.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8447
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 13 Lug 2019 13:28    Oggetto: Rispondi

Citazione:
Inoltre, GM e Michelin nel realizzare Uptis hanno preso in considerazione anche l'aspetto ecologico: uno pneumatico che non si fora né viene danneggiato dalle asperità dell'asfalto, grazie alla sua particolare struttura, consente di produrre meno rifiuti.

Questa invece è un affermazione alquanto gratuita, nella maggior parte dei casi le gomme forate si riparano e, una volta che il battistrada è finito, sia quelle tradizionali che queste devono essere smaltite o riciclate in qualche modo.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Scienze e nuove tecnologie Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi