Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Riapre l'aeroporto di Gatwick dopo la chiusura per il drone pirata
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 21 Dic 2018 15:00    Oggetto: Riapre l'aeroporto di Gatwick dopo la chiusura per il drone pirata Rispondi citando

Leggi l'articolo Riapre l'aeroporto di Gatwick dopo la chiusura per il drone pirata



 

 

Segnala un refuso
Top
{umby}
Ospite





MessaggioInviato: 21 Dic 2018 18:00    Oggetto: Rispondi citando

Mi perplime una cosa, un drone con una simile autonomia di volo...
Stiamo parlando di oltre 30 ore!
Dalla sera del 19 alla mattina del 21!
Top
{tripano soma}
Ospite





MessaggioInviato: 22 Dic 2018 16:15    Oggetto: Rispondi citando

Ho letto a notizia su vari giornali e sono rimasto allibito dalla constatazione che tutti giustificavano il fermo di 120.000 persone e di 760 voli a causa di un drone.
La gestione di un aeroporto come Getwick, che non prevede una rapidissima risoluzione di emergenze come queste, è una gestione addirittura criminale per le sue conseguenze sociali.
Davvero nessuno ha mai pensato che un drone, esplosivo o meno, potesse entrare nello spazio aereo dell'aeroporto?
E nessuno ha pensato alle procedure da seguire per limitare al massimo il fermo dei passeggeri, compreso l'abbattimento del drone?
Top
{aldo}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Dic 2018 10:53    Oggetto: Rispondi citando

molto più credibile che sia stato un UFO ad aver sconvolto l'area aeroportuale. NON è credibile che un aeroporto di quella taglia non abbia dei RF jammer ne una pattuglia atta ad abbattere a colpi di arma da fuoco un drone. Un drone commerciale recente ha gia impostato nel suo fimrware la coordinate GPS di "no fly zone" come un aeroporto. Se fosse stato un drone autocostruito allora la faccenda è diversa ma allora sono inetti quelli dell'aeroporto di gatwick
Top
pH zero
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 25/09/05 08:26
Messaggi: 37

MessaggioInviato: 24 Dic 2018 16:31    Oggetto: Rispondi citando

Possibile che non sia possibile inserirsi nella frequenza del radiocomando?
Top
Profilo Invia messaggio privato
{Petrus}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Dic 2018 20:19    Oggetto: Rispondi citando

Ha stato Putin, vedrete ... :-)
Top
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 8576
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 26 Dic 2018 11:06    Oggetto: Rispondi citando

Mi sa che la reazione, che potrebbe apparire eccessiva, nasconda qualcosa di più del semplice timore che un drone potesse essere risucchiato dal motore di un aereo.

Probabilmente temevano proprio un attentato condotto con uno o più droni e con esplosivo. A quel che pare però le misure di sicurezza non sono sembrate adeguate ad una crisi così importante. Rolling Eyes
Top
Profilo Invia messaggio privato
{hans}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Dic 2018 15:36    Oggetto: Rispondi

Una vicenda surreale, nella sua assurdità.
Fa il paio con il down delle centrali elettriche di qualche anno fa, fra Italia, Svizzera e Svezia e con la recente epidemia di legionella in Lombardia.
Andersen avrebbe apprezzato l'abilità affabulatoria dei media pilotati.
Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Al Caffe' Corretto Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi