Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Se il Wi-Fi diventa il nemico del popolo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
Zeus News
Ospite





MessaggioInviato: 23 Lug 2016 14:00    Oggetto: Se il Wi-Fi diventa il nemico del popolo Rispondi citando

Leggi l'articolo Se il Wi-Fi diventa il nemico del popolo
Da obbligo a tabù: la parabola discendente del Wi-Fi pubblico in Italia.


 

 

Segnala un refuso
Top
{Daniele}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Lug 2016 18:08    Oggetto: Rispondi citando

Trovo che si siano mischiate un po' le acque.
Un conto è permettere ad attività economiche di poter offrire accesso wifi nel loro locale, un altro è fare giuste considerazioni sull'effettiva utilità di avere la connessione senza fili in scuole d'infanzia fino alla media inferiore. Per il discorso dei vivacchi poi è allo stesso modo parziale. Se fosse ben distribuito all'interno della città non ci sarebbe concentrazione di persone in un unico luogo, ma essendo in una fase iniziale i punti di accesso sono limitati e si possono creare "vivacchi".
Top
{Daniele}
Ospite





MessaggioInviato: 24 Lug 2016 18:08    Oggetto: - Rispondi citando

Commento fuori tema o non conforme al regolamento del forum.
Top
Marco V
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 17/06/10 09:52
Messaggi: 17

MessaggioInviato: 25 Lug 2016 08:23    Oggetto: Rispondi citando

Non ricordo se quest'anno o l'anno scorso era stato pubblicato uno studio ufficiale fatto dall'organizzazione Mondial edella Sanità (dott.John Goldsmith) nel quale si concludeva senza alcun dubbio che il wi-fi fosse altamente nocivo per la slaute soprattutto sui bambini. Anni fa mi ero accorto che aver il wifi acceso nel mio piccolo studio mi portava il mal di testa che cessava pochi minuti dopo averlo spento. A volte le 'grandi comodità' possono essere incompatibili con la salute...se non in uso personalmente oggi lo spengo
Top
Profilo Invia messaggio privato
NiccoloRigacci
Mortale pio
Mortale pio


Registrato: 14/11/08 18:36
Messaggi: 29

MessaggioInviato: 25 Lug 2016 09:43    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
Non ricordo se quest'anno o l'anno scorso era stato pubblicato uno studio ufficiale fatto dall'organizzazione Mondial edella Sanità (dott.John Goldsmith) nel quale si concludeva senza alcun dubbio che il wi-fi fosse altamente nocivo


Senza alcun dubbio codesto studio di John Goldsmith (il WiFi e la morte invisibile) è una bufala.

Prima di spengere il WiFi date un'occhiata l'articolo del buon Paolo Attivissimo: link. Quindi riaccendete il WiFi solo dopo aver acceso anche il cervello.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
afmpb
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 12/11/08 11:34
Messaggi: 9
Residenza: grugliasco

MessaggioInviato: 25 Lug 2016 09:47    Oggetto: Rispondi citando

Allora... disattiviamo tutti, ma proprio TUTTI I dispositivi a radio frequenza, cellulari, tablet, cordess, blutooth, forni a microonde, radioaiuti alla navigazione, Computer (il clock `e sui GHz) e anche apparecchi riceventi radio TV (l'oscillatore locale di una supereterodina potrebbe indurre mutazioni genetiche...) e al limite aboliamo la corrente elettrica e tutti i suoi utilizzi di ogni tipo o se mai torniamo a prima di Tesla, alla DC (che non è il partito ma la Corrente Continua). Essendo seri, se mai ritengo che il mal di testa derivi da quello che la maggior parte fanno con il WIFI, ore di social network, chat, Pokemon GO a pochi mm dal trasmettitore del dispositivo.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1338

MessaggioInviato: 25 Lug 2016 11:27    Oggetto: Rispondi citando

Il bando del Wi-Fi viene dopo l'annuncio della promozione delle 'Domeniche Veg', con ovvio disappunto dell'associazione commercianti ed in particolare macellai et similia. Probabilmente i macellai (et similia) fanno parte del gombloddo mondiale per il dominio e la distruzione della terra ed andrebbero giustamente sterminati.
Mi chiedo se al prossimo giro penserà a qualche arguta iniziativa per difenderci dalla scie kimike.
Personalmente ritengo che chi si preoccupa tanto della salute pubblica e voglia promuovere l'ecologia, dovrebbe iniziare facendo rispettare le regole che ci sono già prima di inventarne altre, modaiole e scenografiche.
Potrebbe ad esempio
- far rispettare il divieto di tenere i motori accesi in sosta (davanti alle scuole, oltre che in doppia fila, molti tengono il motore acceso per non dover spegnere riscaldamento o condizionatore)
- far rispettare l'obbligo di raccogliere i ricordini del beneamato fido
- multare chi ritiene che le auto, i muri e qualsiasi manufatto altrui sia un adeguato urinatoio per il proprio fido
- far rispettare il divieto di buttare cartacce e cicche in terra
- evitare di promuovere iniziatice come 'luci d'artista' che generano inquinamento luminoso e spreco di corrente elettrica (oltre negli anni scorsi, aver spacciato come artistiche delle opere di gusto estremamente dubbio)
Mi aspetto poi che questo inverno faccia rispettare il limite dei 20 gradi per il riscaldamento, almeno negli stabili di proprietà e/o uso del comune.
Top
Profilo Invia messaggio privato
eratostene
Dio minore
Dio minore


Registrato: 10/02/06 12:38
Messaggi: 963
Residenza: colli fiorentini

MessaggioInviato: 26 Lug 2016 08:26    Oggetto: Rispondi citando

trovo particolarmente sensato questo ultimo commento.
Con una riflessione: la Appendino dal curriculum è sensibilmente diversa dal "grullino" medio che passa la vita sul web credendo alle favole più astruse.
e questo pone delle forti riflessioni, anche alla luce del commento precedente, sulla cultura e sulle conoscenze tecniche della classe dirigente italiana e non solo di quella anziana, vista l'età...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
rey042008
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 28/04/08 12:38
Messaggi: 143
Residenza: Eridania

MessaggioInviato: 26 Lug 2016 17:46    Oggetto: Rispondi citando

NiccoloRigacci ha scritto:
Citazione:
Non ricordo se quest'anno o l'anno scorso era stato pubblicato uno studio ufficiale fatto dall'organizzazione Mondial edella Sanità (dott.John Goldsmith) nel quale si concludeva senza alcun dubbio che il wi-fi fosse altamente nocivo


Senza alcun dubbio codesto studio di John Goldsmith (il WiFi e la morte invisibile) è una bufala.

Prima di spengere il WiFi date un'occhiata l'articolo del buon Paolo Attivissimo: link. Quindi riaccendete il WiFi solo dopo aver acceso anche il cervello.

Sono più che d'accordo. Moltissime volte però accendere il cervello non basta, se questo poi non è in grado di funzionare...
Top
Profilo Invia messaggio privato
rey042008
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 28/04/08 12:38
Messaggi: 143
Residenza: Eridania

MessaggioInviato: 26 Lug 2016 18:36    Oggetto: Rispondi citando

eratostene ha scritto:
trovo particolarmente sensato questo ultimo commento.
Con una riflessione: la Appendino dal curriculum è sensibilmente diversa dal "grullino" medio che passa la vita sul web credendo alle favole più astruse.
e questo pone delle forti riflessioni, anche alla luce del commento precedente, sulla cultura e sulle conoscenze tecniche della classe dirigente italiana e non solo di quella anziana, vista l'età...


Vi sono i grillini (pochissimi) ed i grullini (la stragrande maggioranza).
I primi sono quelli che, pur non essendo essi stessi dei mostri di intelligenza con programmi politici ed economici fantastici, attraverso il web hanno fatto credere ai secondi di essere la panacea di tutti i mali del mondo (non solo del paese).

Adesso prima che i secondi se ne accorgano, i primi li metteranno all'opera per fare il lavoro sporco, cioè smantellare tutto ciò che c'è (pochissimo, in verità) di ancora salvabile e mantenere il "potere" ad ogni costo.

La grillina sindaca e la sua giunta di presunti geni (la nuova "classe dirigente" (!) italiana cresciuta alla luce del faro di Facebook) riuscirà a demolire ciò che resta di buono nella mia bellissima città natale, in barba al suo roboante curriculum. Chi l'ha votata sarà stato suo complice.
D'ora in poi. parafrasando uno slogan elettorale grillino, "la situazione sarà sempre meno Chiara".

C'è già qualche voce delle prime "pensate" dei nostri eroi: nel più chiaro stile "ancien regime" ecco delinearsi all'orizzonte l'estensione (in termini di tempo e geografica) delle zone di parcheggio a pagamento, più altre castronerie per drenare soldi ai cittadini. Ne sono forse i primi assaggi, le casse languono e dove prendere i soldi, con la fantasia tipica dei grillini? Alla faccia del tutto nuovo e migliore.

Bel colpo Torinesi ("Torinesi"??? bah....)

Giusto per chiarezza, detesto ed ho detestato le giunte rosse precedenti, con esse ho pensato si fosse toccato il fondo. Ma evidentemente c'è qualcuno che si è messo a scavare....
Top
Profilo Invia messaggio privato
neko13
Aspirante troll *


Registrato: 14/02/14 12:01
Messaggi: 114

MessaggioInviato: 27 Lug 2016 09:25    Oggetto: Rispondi citando

Marco V ha scritto:
Non ricordo se quest'anno o l'anno scorso era stato pubblicato uno studio ufficiale fatto dall'organizzazione Mondial edella Sanità (dott.John Goldsmith) nel quale si concludeva senza alcun dubbio che il wi-fi fosse altamente nocivo per la slaute soprattutto sui bambini. Anni fa mi ero accorto che aver il wifi acceso nel mio piccolo studio mi portava il mal di testa che cessava pochi minuti dopo averlo spento. A volte le 'grandi comodità' possono essere incompatibili con la salute...se non in uso personalmente oggi lo spengo


Le onde elettromagnetiche sono emissioni di fotoni con una certa ampiezza

La luce e' una emissione elettromagnetica, il wifi e' tra la luce visibile e lle onde usate per la radio.

fanno male le emissioni a onde corte che fanno muovere gli atomi, ma quelle ampie che male possono fare. i fotoni in se non fanno male. ma solo se vibrano entro le dimensioni atomiche o subatomiche (radiazioni ionizzanti che ti spostano elettroni dai nuclei atomici)

perché dovrebbero essere dannose. allora bisognerebbe bandire anche la luce, ma anche se vivi in una stanza buia ci sono le onde cosmiche.

e che dire dei neutrini che passano attraverso tutta la materia.

e i gravitoni che ti schiacciano a terra?

e la materia oscura che pervade senza essere rilevata?

vivere significa convivere in un mondo fatto di materia energia e onde e emissioni. meglio che certa gente muoia per non avere rischi,
Top
Profilo Invia messaggio privato
{marco}
Ospite





MessaggioInviato: 27 Lug 2016 09:35    Oggetto: Rispondi citando

è documentatissimo che il Wi-Fi fa male e ormai si parla di portare ovunque la fibra ottica fiber-tot-the-home..con la tecnica della minitrincea i costi sono ridotti al minimo anche per i piccoli centri
Top
amldc
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 02/05/06 16:21
Messaggi: 1338

MessaggioInviato: 27 Lug 2016 19:16    Oggetto: Rispondi citando

Citazione:
è documentatissimo che il Wi-Fi fa male e ormai si parla di portare ovunque la fibra ottica fiber-tot-the-home..con la tecnica della minitrincea i costi sono ridotti al minimo anche per i piccoli centri


Troppa bibliografia a supporto dell'affermazione Confused

I difensori della salute pubblica ci metteranno allora a disposizione dei praticissimi punti di accesso a fibra ottica da collegare a telefono, tablet e portatili in giro per la città.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Danielix
Amministratore
Amministratore


Registrato: 31/10/07 15:30
Messaggi: 8497
Residenza: Hinter dem Horizont.

MessaggioInviato: 27 Lug 2016 23:28    Oggetto: Rispondi citando

A giudicare da certi commenti amish verrebbe da convincersi che sia auspicabile tornare alla trazione animale per evitare l'inquinamento derivante dalle auto. D'altra parte la cacca di cavallo è totalmente ecologica, e la si può anche raccogliere per strada con un secchiello per concimarci l'orticello.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Gladiator
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 05/12/10 20:32
Messaggi: 9605
Residenza: Purtroppo o per fortuna Italia

MessaggioInviato: 28 Lug 2016 18:20    Oggetto: Rispondi citando

Sono sempre più tristemente convinto che un popolo (o un comune , o una provincia ecc.) ha il governo che si merita, evidentemente i torinesi si sono meritati grillini e grullini.

Il dramma e che al prossimo giro tutti gli itagliani si meriteranno grillini e grullini. Crying or Very sad

Del resto è sempre più facile e meno faticoso tenere il cervello spento e delegare ad altri ciò che invece ognuno dovrebbe autonomamente cercare di conoscere e valutare. Umpf
Top
Profilo Invia messaggio privato
fuocogreco
Dio maturo
Dio maturo


Registrato: 26/07/12 05:14
Messaggi: 2227

MessaggioInviato: 02 Ago 2016 15:04    Oggetto: Rispondi

Wifi? Si con moderazione. Come del resto la moderazione,( parola che in questi periodi sembra moooolto obsolteta e non piu' di moda un po' in tutti gli ambiti , dalla politica alla conversazione tra " persone civili " , ecc. ecc. ) dovrebbe essere la regola per tante cose che nuociono alla salute come il fumo, il bere alcoolici , mangiare troppi dolci ....
Si perche' se e' appurato (cosi' sembra ) che il wifi non faccia male sicuramente stare ore e ore attaccato al computer , wifi o non wifi fa male.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Sopravvivere alla new economy Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Pagina 1 di 1

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi