Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Richard Stallman: "Felice che Jobs se ne sia andato&quo
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
StarTac
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 22/09/09 21:46
Messaggi: 89

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 21:32    Oggetto: Rispondi citando

Come dargli torto. Apple non solo ha creato una prigione, ma ha convinto gli "utonti" che esservi rinchiusi dentro sia «cool».

Vedi l'ultima creatura telefonica di Apple che in confronto a Samsung ci fa una figura misera e costa alcune centinaia di euro in più.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mauro_mbf1948
Dio minore
Dio minore


Registrato: 18/03/08 05:06
Messaggi: 742
Residenza: genova

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 22:07    Oggetto: Re: Richard Stallman: "Felice che Jobs se ne sia andato Rispondi citando

selvin ha scritto:
Caro Stallman
suona veramente male quel...... che se ne sia andato.
E' inaccettabile.

Cool o non cool lasciamoli scegliere quegli oggetti che li fanno sentire meglio, perchè è male?

selvin


Inconcepibile una frase del genere. Non se ne è andato per cercare qualcosa di meglio sul lavoro è MORTO DI CANCRO al pancreas con sofferenze atroci e nausea spaventosa sempre quasi continua che impedisce di alimentarsi o quasi che gli è durata per anni non per mesi probabilmente.
Avete visto che sembrava un vecchio di 80 anni quando ne aveva 57 soltanto, ossia meno di me? Avete visto come riduce il cancro al pancreas, rispetto a come era quest'uomo?

ma chi dice queste cose, non ha un minimo di pietà? Anche se fosse stato il suo nemico personale, la morte dovrebbe spianare tutti i diverbi e lasciare lo spazio al dispiacere di una vita umana in meno su questa terra, sia che ci sia piaciuto il suo operato che non ci sia piaciuto!

Io sarei contento se se ne andasse lui ma a calci nel sedere. Possibilmente fargli fare il giro a calci nel sedere fino al cimitero dove è sepolto il suo avversario, prenderlo per la collottola farlo in ginocchiare di forza e chiederglil scusa.- .
Ma nemmeno dopo la morte lo rispetta!
Vergogna, parlare indegno di un essere che si definisce civile....doppia vergogna!
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
Alexiej
Eroe
Eroe


Registrato: 04/10/07 00:30
Messaggi: 49

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 22:08    Oggetto: Richard Stallman Rispondi citando

Richard Stallman se si asteneva da simili espressioni faceva molto più bella figura.
D'altra parte, lui, di che vive? Di aria fritta?
Quindi chi è senza peccato scagli la prima pietra.
Comunque non si possono disconoscere i meriti di Jobs e di Bill, per quanto ci abbiano "ingabbiato" (peraltro più Bill di Jobs, il quale ultimo ha saputo immettere sul mercato prodotti davvero ... geniali ?
Top
Profilo Invia messaggio privato
vincenzo2342
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 03/06/08 15:58
Messaggi: 124
Residenza: Trino

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 22:11    Oggetto: Rispondi citando

LeCap ha scritto:
Stallmann, chi?

Laughing grande..

Comunque, in effetti, è un po' infelice come affermazione.

Riposi in Pace, al di là di ciò che pensiamo delle sue azioni.
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
{Tafanus}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Ott 2011 22:36    Oggetto: Rispondi citando

Il suddetto ha scritto da rancoroso alquanto invidioso. Credo che quando morirà lui, avrà l'1% dei riconoscimenti che ha avuto Jobs.

Un utente di Micsrosoft, Mozilla, Opera, Thunderbird
Top
LeCap
Eroe
Eroe


Registrato: 01/10/11 08:58
Messaggi: 42
Residenza: Internet

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 22:44    Oggetto: Rispondi citando

StarTac ha scritto:
Come dargli torto. Apple non solo ha creato una prigione, ma ha convinto gli "utonti" che esservi rinchiusi dentro sia «cool».

Vedi l'ultima creatura telefonica di Apple che in confronto a Samsung ci fa una figura misera e costa alcune centinaia di euro in più.


Samsung fa "creature" copiando le idee.
Samsung, lo sai, lavora anche per i device apple.
Facile per S a m s u n g "confrontarsi,pareggiare velocemente", migliorare o variare un prodotto che già esiste, permette tempi notevolmente ridotti.

E come già successe con windows, copiando l'idea delle "finestre" e con capacità ecc, è diventata quel che è diventata. Adesso che Apple è riuscita ad innovare senza farsi fregare, voi la chiamate roba da utonti o cool ?

Nessuno parla di santi, nemmeno noi nel nostro piccolo lo siamo.
Se Stallmann ne è capace, faccia dominare il free, come gates fece con windows, apple con ipod .....

E poi, siam tutti bravi a criticare questo e quello ma ci vuole buona educazione e rispetto, almeno per chi non può replicare!
Top
Profilo Invia messaggio privato
{stefano}
Ospite





MessaggioInviato: 07 Ott 2011 22:46    Oggetto: Rispondi citando

commento da decelebrato....qnd l'invia prende il sopravvento...
io sn passato da apple ad android da qlc mese e sto benissimo ma nn spero certo che chicchessia se ne vada...
Top
BaK
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 08/11/08 20:52
Messaggi: 88
Residenza: Reggio Calabria

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 23:13    Oggetto: Rispondi citando

Jobs era un imprenditore che ha saputo creare un marchio di moda e farci un bel pò di soldi... Santificarlo mi sembra eccessivo...
Apple non ha mai fatto nulla di innovativo. E' il contrario di quello che dovrebbe essere la tecnologia moderna: Chiusura, omologazione ed elitaria...
Quindi su questo concordo con Stallman..

Però ragazzi, un pò più di sensibilità poteva mettercela, sicuramente avrà anche giocato sulla dichiarazione shock e ha differenziare "morire" ed "andarsene"...
Però mi sembra comunque una dichiarazione fuori luogo.. Di fronte alla morte avrei preferito toni più tranquilli...
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage MSN
Grunf
Mortale devoto
Mortale devoto


Registrato: 04/10/05 15:36
Messaggi: 7

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 23:22    Oggetto: Rispondi citando

Partendo dal presupposto che, come dice Piero Pelù "si può estrarre il cuore anche al più nero assassino ma è più difficile cambiare un'idea .. Yeah!"...
vediamo se esponendo il concetto in modo semplice e senza tirare in ballo l'informatica (scienza di cui voi non vi curate), cari seguaci del verbo apple, riesco a far attecchire il seme della consapevolezza nelle vostre menti intontite dalla fede cieca.

Vi ritrovate affamati con due piatti di lasagne di fronte.

Per preparare le lasagne linux avete piantato i pomodori per poi farne un buon sughetto, avete anche coltivato altre verdure perché così il sughetto è più buono, vi siete messi davanti ai fornelli e con calma ed arte ne avete portata a termine la cottura, poi avete impastato la farina, acquistata in quell’agriturismo dove siete passati la settimana prima, per farne con fatica una sottile sfoglia, tirata ad arte con un mattarello di legno così che la superficie della sfoglia abbia il giusto grado di rugosità, necessaria per legarsi al condimento. A questo punto, sempre con cura, preparate la teglia ed alternate strati di condimento e sfoglie di pasta, raggiunto lo spessore desiderato spolverate la superficie con dell’ottimo grana acquistato nell’agriturismo di cui sopra, perché sapete che questo formerà una crosta dorata e saporita dopo che avrete passato per una trentina di minuti il tutto nel forno ben caldo, stando attenti a non dimenticare di accendere anche il grill negli ultimi dieci minuti di cottura.

Per preparare le lasagne apple aprite il congelatore, tirate fuori la scatola comperata al supermercato tre mesi prima, la mettete nel microonde per 5 minuti (non è necessario nemmeno leggere le istruzioni tanto più o meno si fa tutto così) cliccate sul tasto aspettate di sentire il beep del timer tirate fuori ed impiattate.

Buone anche le apple nulla da dire, oltretutto le comperate da anni e ancora non riuscite a capire come facciano ad avere sempre lo stesso identico gusto… le linux non vengono mai uguali e, a dire la verità, alle volte sono anche meno gustose delle apple.

Voi pensatela come volete, ma io fino a quando ce la farò preferisco andare a letto alle 2 di notte per svegliarmi alle 7, smadonnando davanti ad un chmod o chown lanciati contro files in percorsi improbabili pur di sapere cosa c’è nel piatto in cui mangio.
Un abbraccio forte
Grunf
Top
Profilo Invia messaggio privato
icoborg
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 24/06/10 11:19
Messaggi: 80

MessaggioInviato: 07 Ott 2011 23:34    Oggetto: Re: Richard Stallman: "Felice che Jobs se ne sia andato Rispondi citando

mauro_mbf1948 ha scritto:
selvin ha scritto:
Caro Stallman
suona veramente male quel...... che se ne sia andato.
E' inaccettabile.

Cool o non cool lasciamoli scegliere quegli oggetti che li fanno sentire meglio, perchè è male?

selvin


Inconcepibile una frase del genere. Non se ne è andato per cercare qualcosa di meglio sul lavoro è MORTO DI CANCRO al pancreas con sofferenze atroci e nausea spaventosa sempre quasi continua che impedisce di alimentarsi o quasi che gli è durata per anni non per mesi probabilmente.
Avete visto che sembrava un vecchio di 80 anni quando ne aveva 57 soltanto, ossia meno di me? Avete visto come riduce il cancro al pancreas, rispetto a come era quest'uomo?

ma chi dice queste cose, non ha un minimo di pietà? Anche se fosse stato il suo nemico personale, la morte dovrebbe spianare tutti i diverbi e lasciare lo spazio al dispiacere di una vita umana in meno su questa terra, sia che ci sia piaciuto il suo operato che non ci sia piaciuto!


tipico buonismo del politicamente corretto, come quando muore un politico mai un cazzo di commento vero, sempre roba "ultimo vero democristiano/ democratico/liberale, è morto credendo nel bla bla bla bla"

la morte non cambia cioe che si è fatto nella vita nel bene e nel male.
Top
Profilo Invia messaggio privato
mauro_mbf1948
Dio minore
Dio minore


Registrato: 18/03/08 05:06
Messaggi: 742
Residenza: genova

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 00:52    Oggetto: Re: Richard Stallman: "Felice che Jobs se ne sia andato Rispondi citando

icoborg ha scritto:
mauro_mbf1948 ha scritto:
selvin ha scritto:
Caro Stallman
suona veramente male quel...... che se ne sia andato.
E' inaccettabile.

Cool o non cool lasciamoli scegliere quegli oggetti che li fanno sentire meglio, perchè è male?

selvin


Inconcepibile una frase del genere. Non se ne è andato per cercare qualcosa di meglio sul lavoro è MORTO DI CANCRO al pancreas con sofferenze atroci e nausea spaventos

a sempre quasi continua che impedisce di alimentarsi o quasi che gli è durata per anni non per mesi probabilmente.
Avete visto che sembrava un vecchio di 80 anni quando ne aveva 57 soltanto, ossia meno di me? Avete visto come riduce il cancro al pancreas, rispetto a come era quest'uomo?

ma chi dice queste cose, non ha un minimo di pietà? Anche se fosse stato il suo nemico personale, la morte dovrebbe spianare tutti i diverbi e lasciare lo spazio al dispiacere di una vita umana in meno su questa terra, sia che ci sia piaciuto il suo operato che non ci sia piaciuto!


tipico buonismo del politicamente corretto, come quando muore un politico mai un cazzo di commento vero, sempre roba "ultimo vero democristiano/ democratico/liberale, è morto credendo nel bla bla bla bla"

la morte non cambia cioe che si è fatto nella vita nel bene e nel male.

>

Amico, non ho parlato di democristiano o di politico ma di cristiano. E la cosa è assai diversa. E tu confondi bontà con buonismo. Il buonismo è falsità, la bontà e la carità sono altra cosa. La morte per cancro non è molto differente se è quella di Bill Gates o la mia. Non iporta chi è a morire, ma è sempre una persona prima di tutto, perchè è nata come Persona, e poi il mondo lo fa vip o no. Non mi importa cosa ha fatto quell'uomo se la vedrà con il padre Eterno, ma siccome non ho il diritto di giudicare, ma posso avere una semplice opinione, mi dispiace che sia morto DI CANCRO non nel suo letto per vecchiaia.- Ho assistito chi è morto di cancro allo stomaco con metastasi al pancreas. E non è bello, vederli consumare come candele, senza poterci fare nulla nè lenirne le sofferenze. Quindi pensa prima di parlare per favore, od almeno leggi bene i significati. e non partire in tromba con giudizi sparati in quel modo ed OT. Si parlava di un commento di un suo avversario o concorrente, e tu fai la critica a me direttamente e mi chiami buonista..
O forse secondo te il mio possibile cancro è meno grave del Suo? O del (mi auguro di no) tuo?. Prima di dire bla bla bla vedi di non farlo tu.-
Top
Profilo Invia messaggio privato Invia e-mail Yahoo MSN
Alexiej
Eroe
Eroe


Registrato: 04/10/07 00:30
Messaggi: 49

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 01:21    Oggetto: Rispondi citando

Mi pare ci sia un mix di goffaggine, di politichese improvvisato, di faziosità informatica, di incompetenza tecnico-innovativa eccetera.

Intanto il signor Stallman perla di una persona che è deceduta ed è deceduta anzitempo di cancro, che ha cercato di combattere in tutti i modi, ma ne è rimasto sopraffatto!!!
Quindi un po' di rispetto umano (se non cristiano).

Poi il signor Stallman, ripeto, vive d'aria fresca o non sfrutta le sue competenze e capacità per "tirare a campare" ??? Come ha fatto Jobs (ed anche Bill, eppure tanti altri esseri viventi più o meno valenti).

Inoltre i prodotti Apple sono universalmente riconosciuti come tecnicamente avanzati e innovativi, anche quando escono nuove edizioni leggermente rinnovate.

Certamente Apple e più ancora Microsoft sono state sviluppate nel Paese capitalistico per eccellenza e quindi create come aziende per far soldi. Ma senza la fantasia inventiva quelle aziende non si sarebbe affermate tanto da aver imperversato nel mondo.

Che ci siano altri che elaborano sistemi operativi open source, leviamoci tanto di cappello, ma se Linux non è così diffuso e friendly un motivo ci sarà pure. Perchè non è diffuso negli ambienti home e poco anche in quelli business (salvo ad alti livelli aziendali o di ricerca) ve ne saranno pure altri di motivi o no???

Che iPhone, iPod eccetera imperversino a quelle cifre e siano in vetta alle vendite ci sarà pure qualche ragione, o no???

Se Windows ha reso familiare l'uso del PC non è forse un merito dell'intuito e delle capacità di Bill, o no?

Se Google è quello che è, ne avranno merito i loro fondatori o no?

E così per Facebook, eccetera eccetera.

Poi se ne possono fare mille e mille di osservazioni e critiche, ma vi sentite forse autorizzati a sparlare dei loro ideatori???

E' tardino, ora vado a nanna. Ma dormiteci sù, VOI.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Larry Peace
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 08/10/11 08:17
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 08:30    Oggetto: Rispondi citando

Siamo dei bebè? Si stigmatizza il "politichese", poi ci si lancia in interpretazioni del pensiero altrui secondo stati umorali o, peggio, in preda al delirio linciatorio.
Per chi non lo sapesse, a proposito di "politichese" in germania il partito dei pirati ha sbancato nelle elezioni, mentre negli USA e presto da noi, si sparano multe milionarie alle casalinghe che scaricano musica. Noi continuiamo a dormire fino a quando la polizia postale verrà a bussare alla nostra porta.
Stallman ha ragione, e poi ha espresso dispiacere per la morte di Jobs, se non sappiamo leggere, è grave.
Top
Profilo Invia messaggio privato
Larry Peace
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 08/10/11 08:17
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 08:43    Oggetto: Rispondi citando

Ah! a proposito. Ecco, forse tanta acredine dipende dall'epiteto stupido che Stallman si è lasciato sfuggire: se qualcuno si è sentito chiamato in causa, è un problema suo; l'importante è che non si scaldi troppo e che non decida di diventare presidente del consiglio, di imbecilli che decidono per noi ne abbiamo "a basta".
Anzi piuttosto cominci a fare una raccolta per uno shampoo da regalare a Stallman, visto che odia tanto gli Hippies.
Detto questo, confesso che Jobs mi ha affascinato per come ha gestito la sua vita e le burrasche, ma mi fermo lì: sono rimasto molto deluso quando ho scoperto che il mio meraviglioso MacBook Pro era stato prodotto in Cina, non voglio approfondire da chi e per quanto.
Top
Profilo Invia messaggio privato
{utente anonimo}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Ott 2011 09:44    Oggetto: Rispondi citando

Sono d'accordo, e anche per un altro motivo molto antipatico: i prodotti Apple costano troppo (si paga salato moda e design) e in Italia costano il 30% in più che negli USA, dopo aver tenuto conto di cambio e IVA. Per questo mi sono sempre sentito preso in giro dalla mela e non ho mai comprato niente, anche se talvolta mi sarebbe piaciuto.
Top
{Macmanf}
Ospite





MessaggioInviato: 08 Ott 2011 10:39    Oggetto: Rispondi citando

Mr. Stallman, uso GNU/Linux in tutti i miei pc, da quasi 10 anni; ho progressivamente abolito Microsoft, che mi era stata imposta per ragioni "professionali". Ma come informatico sono nato solo perchè Steve Jobs è esistito, sennò non sarei nemmeno qui a scriverle. Mr. Stallman, ho avuto modo di apprezzare e condividere i suoi ideali, i suoi principi e la strada che ci ha delineato. Però di fronte a questa ultima sparata non posso fare altro che dissociarmi totalmente, anzi sappia che ha perso un pezzo, io non la seguo più! Stavolta ha sbracato nel fanatismo più bieco e talebano, integralista e violento(a parole). E io non ci sto. Saluti da Paolo Manfrin
Top
seahawk
Dio minore
Dio minore


Registrato: 14/07/07 08:23
Messaggi: 865
Residenza: Bosco di Shoikan

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 10:40    Oggetto: Rispondi citando

Stallman ha pienamente ragione...

Jobs ha abbindolato buona parte degli utenti con tante "app" luccicose, dimenticandosi di avere un hardware quasi blindato e senza lasciare liberi gli utenti di cosa farne del proprio Mac.

Non capisco poi tutta questa corsa all'incensamento di Jobs che sarà stato anche innovativo, ma a che prezzo? Innovativo solo per chi può permetterselo, mica è un eroe mondiale, non confondiamoci.

Per me ha separato gli utenti in VIP e utente medio basso con politica dei prezzi su congegni che non valgono quella cifra, creando inoltre una sorta di status symbol.

Felice di non aver mai preso un iPod o un Mac.
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Silent Runner
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°
Supervisor sezione Chiacchiere a 360°


Registrato: 16/05/05 09:17
Messaggi: 20629
Residenza: Pianeta Terra

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 11:26    Oggetto: Rispondi citando

noper ha scritto:
Se Jobs se n'è andato.
Stallman non c'è mai stato.
Hahahaha! Questa è davvero divertente! Un vero slogan da curva nord! ROTFL

Peccato che quelli sulla curva nord non giochino mai e si limitino alle invettive. Provare a scendere in campo, lavorare invece di giudicare il lavoro altrui sentendosi Salomone nel tempio, qualche volta farebbe bene a tutti.

E' evidente che Jobs e Stallman siano individui di diversa caratura e idee. Ma se misuriamo le persone dal successo personale finiamo per creare divinità posticce e demoni impropri, se giudichiamo le persone da una sola frase, anche infelice, se giudichiamo la diversità in un tempo e in un luogo senza considerare che in luoghi e tempi diversi, quel che è buono può diventare cattivo, perdiamo il senso generale del contendere.
Quando due vite parallele si incrociano ne possono scaturire conflitti anche feroci. Ma l'assenza di ipocrisia di Stallman non dovrebbe divenire argomento di confronto sulle qualità del lavoro svolto dai due "avversari".
Come ho detto, il successo non dovrebbe essere una discriminante per misurare la qualità delle opere.

Che il MAC sia un fenomeno epocale nessuno ne discute, lo è stato anche lo Zoroastrismo anche se oggi non se ne vede molto in giro.
Il destino di un Fenomeno di costume oltre che di un fenomeno tecnologico è legato alle necessità. Anche a suo tempo, le Colt ebbero un successo strepitoso, tutti si armavano con quegli splendidi prodotti della tecnologia e qualcuno si fece anche male. Ma non si può misurare la qualità di un'invenzione dal numero dei morti che ha prodotto e fino ad oggi, per quanto ne so, nessuno è morto per colpa di un MAC, salvo che qualcuno non ne abbia inghiottito uno.
Dunque il MAC non è IL MALE! Ma nemmeno è il bene assoluto. Che sia Cool è naturale tanto quanto lo è la società e la cultura che lo ha prodotto. La stessa cosa vale per le religioni, la tivù generalista, le SPAM e il preservativo di lattice colorato o al sapore di fragola.
Se la società nella quale viviamo non ci piace perché è stata trasformata da uomini che ne hanno colto i punti deboli e si sono arricchiti iniettandovi la propria immaginazione, tanto meglio, tanto peggio.
Siamo liberi fino ad un certo punto, che esistano Jobs e Stallman o Putin e Berlusconi. Hitler non è mai stato eterno e il liberismo ha fatto un numero di morti così elevato che anche a contarli tutti chiamandoli per nome non basterebbe una vita.
Che vogliamo fare dunque? Darci manganellate nelle ginocchia per una frase che non ci piace? Ebbene, avete (abbiamo) questo straordinario e democratico strumento che è un forum nel quale discutere. Che uso ne facciamo?
Oltre a esprimere le nostre sentite e sincere emozioni, sentimenti ed idee?

Contrapporre Stallman a Jobs e viceversa non è sbagliato. E' inutile.

Registrare la cosa, alle volte è già sufficiente.
Chiudere con una sentenza è aver già chiuso la nostra mente.

Detto ciò mi contraddico e trovo che, questa conversazione, scambio di idee e invettive, sia molto interessante.
Bravi!! CinCin


L'ultima modifica di Silent Runner il 08 Ott 2011 11:28, modificato 2 volte
Top
Profilo Invia messaggio privato HomePage
Alexiej
Eroe
Eroe


Registrato: 04/10/07 00:30
Messaggi: 49

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 11:26    Oggetto: Rispondi citando

Ciò di cui non vogliono prendere coscienza qui in molti è il loro intervento fanatico, di schieramento pro o contro Jobs o chi altri (Bill, eccetera).

Neppure si tratta di stabilire se i prodotti costano cari o meno, c'è da prendere atto che le aziende sono state messe sù per far soldi e non beneficienza.

La "filosofia" di Jobs, di Bill, di Google, di Facebook, di altri, indipendentemente dall'esere più o meno open, hanno tutti l'obbiettivo di far cassa. Questo è il sistema. Nessuno fa nulla per nulla. NEMMENO Stallman !!! SIA CHIARO.

Quindi c'è da riconoscere solo e soltanto la capacità di questi personaggi della loro "bravura" intellettiva, d'inventiva, di progettazione e di risultati conseguiti su scala MONDIALE.

Qualunque scelta è condizionata da elementi soggettivi, per cui ci sarà sempre chi preferisce Microsoft, Apple, Google, Yahoo, o cos'altro.

Però i risultati di penetrazione dei prodotti sono dati dalla sapienza di saper toccare la "sensibilità" dei consumatori con prodotti friendly, facili da utilizzare e con soluzioni innovative.

E innovativi son pure coloro che lavorano (gratis o meno) per l'open source (che io utilizzo e preferisco - ma questo non inficia la mia capacità di giudizio sui meriti altrui, anche di chi produce per business -).

Quanto alla pirateria, non siamo qui per dibattere su Germania, USA e chi fa peggio per il protezionismo delle majors.

Il signor Stallman ha fatto pipì fuori dal vaso, e non è per nulla triste per la morte prematura di Jobs, peraltro deceduto per un cancro oggi inguaribile!!! Anzi pare gioirne. Il che lo annovera tra le persone prive di ogni rispetto umano, specie di fronte alla morte e per cancro!!!

Il resto delle questioni non attiene a questo dibattito.

Senza montare in cattedra, che non mi attiene. Ma con la fermezza delle mie opinioni e dei fatti.
Top
Profilo Invia messaggio privato
InUtIlE
Eroe in grazia degli dei
Eroe in grazia degli dei


Registrato: 26/03/06 11:26
Messaggi: 130
Residenza: Novara

MessaggioInviato: 08 Ott 2011 11:35    Oggetto: Rispondi

seahawk ha scritto:

Jobs ha abbindolato buona parte degli utenti con tante "app" luccicose, dimenticandosi di avere un hardware quasi blindato e senza lasciare liberi gli utenti di cosa farne del proprio Mac.

Vero, pensate che ho visto un breve pezzo della trasmissione che hanno fatto giovedì sera, dedicata a lui, e il conduttore ha detto qualcosa del tipo:
"E il fatto che gli utenti si sentissero chiusi usando i prodotti Apple, Steve Jobs l'ha superato dando la possibilità di creare delle "app", in modo da rendere partecipi tutti gli utenti ecc. ecc."
Insomma, il fatto che abbiano dato la possibilità alla gente di scrivere applicazioni è una ventata di libertà... In quel momento ho smesso di guardare il programma...
Stallman avrebbe potuto dirlo in un altro momento meno "caldo", però in fondo non ha tutti i torti, ha sbagliato il momento. Gli rendo tuttavia il merito di non essere scaduto nel processo di santificazione globale che sta avendo luogo in questi giorni, almeno è rimasto coerente fino in fondo con le proprie idee, anche andando contro mezzo mondo (questo dibattito lo conferma)...
Top
Profilo Invia messaggio privato MSN
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Ribelli digitali Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Successivo
Pagina 2 di 6

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi