Indice del forum Olimpo Informatico
I Forum di Zeus News
Leggi la newsletter gratuita - Attiva il Menu compatto
 
 FAQFAQ   CercaCerca   Lista utentiLista utenti   GruppiGruppi   RegistratiRegistrati 
 ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Newsletter RSS Facebook Twitter Contatti Ricerca
Sconfitta la protezione di Windows XP
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows XP e Reperti Archeologici
Precedente :: Successivo  
Autore Messaggio
pincopallino
Ospite





MessaggioInviato: 17 Feb 2002 09:13    Oggetto: Sconfitta la protezione di Windows XP Rispondi citando

Anche nell'articolo citato nel "subject" avete "intrufolato" ben due links a Linux, come "vaide alternative". In un articolo che parla di "sprotezione" Windows mi pare una forzatura (diciamo pure: "non si perde un'occasione"!).

Ripeto, questo servizio si trasformando in un "Linux fan club", ed e' un peccato. Una volta scrivevate articoli interessanti anche per utenti Windows, adesso avete solo il dente avvelenato contro Microsoft. Ricominciate a scrivere "per" qualcosa, invece di "contro" qualcuno.



Massimo

Top
zeusnews
Il team di Zeus News
Il team di Zeus News


Registrato: 06/11/00 18:34
Messaggi: 549

MessaggioInviato: 17 Feb 2002 11:08    Oggetto: Re: Sconfitta la protezione di Windows XP Rispondi citando

Caro Massimo,



Se l'autore dell'articolo ritiene Linux una valida alternativa a Windows, non vedo perche' non debba ribadirlo anche quando il tema e' l'annuncio della sprotezione di Xp. Se fossimo un Linux Fan Club non ci occuperemmo di Windows.



Parli poi di scrivere "per qualcosa" anziche' "contro" qualcosa. Mi sembra che l'articolo in questione sia scritto innanzitutto "per" informare, anche se ovviamente non vuole essere un'apologia della pirateria.



Take it easy ;)



Dario Meoli - ZEUS News

Top
Profilo Invia messaggio privato
pincopallino
Ospite





MessaggioInviato: 17 Feb 2002 11:40    Oggetto: Re: Sconfitta la protezione di Windows XP Rispondi citando

Come mai tutti (?) gli autori che pubblicano su Zeus da un po' di tempo a questa parte ritengono "Linux una valida alternativa a Windows"? In realta' il problema non e' quello delle "valide alternative", ma di dare informazione varia, come facevate un tempo. Oggi praticamente fate quasi solo piu' pubblicita' a Linux. Liberissimi, ovviamente, ma - ripeto - e' un peccato, un tempo la vosta NL era utile anche a chi lavora in ambiente Windows. Sai quanto me ne..... di sentirmi dire "passa a Linux" quando mi trovo benissimo con Windows, e vorrei leggere invece articoli di approfondimento sul sistema che uso e continuero' ad usare. E come me la maggior parte degli utenti di PC.



Massimo

Top
Nikola Tesla
Ospite





MessaggioInviato: 17 Feb 2002 21:34    Oggetto: Trovarsi benissimo con Windows? Rispondi citando

Certo che per dire di trovarsi benissimo con Win ce ne vuole del coraggio! Usare un sistema operativo (in realta' solo un artifizio grafico incastellato sul DOS) che, per spegnerlo, si deve premere il comando "Start" dev' essere un vero sballo. Il PC che mi ha dato la Ditta per cui lavoro, con su Win 98, si inchioda per delle cazzate almeno 8 volte al giorno e questo sarebbe un sistema oparativo? Ma per piacere! Svegliatevi ed aprite gli occhi e soprattutto scrollatevi di DOSso il giogo sotto cui vi tiene Mr. Bill Gates!

Top
pincopallino
Ospite





MessaggioInviato: 17 Feb 2002 21:45    Oggetto: Trovarsi benissimo con Window Rispondi citando

Quello che dici vale (in parte) per Win9.x -> Me, serie che rappresenta sostanzialmente uno shell per il DOS. WinNT -> 2000 e' invece un sistema operativo, stabile e robusto. Prova, prima di giudicare....



Massimo

Top
spalmo
Ospite





MessaggioInviato: 17 Feb 2002 22:55    Oggetto: Non scherziamo... Rispondi citando

Lavoro in un'emittente televisiva in cui è funzionante una rete mista: Apple G4 e PC dedicati alla titolazione con o.s. windows 2000 pro.

Le decine di mac vanno avanti nonostante gli incapaci e gli smanettoni che continuano a duplicare per loro conto dvd con i film preferiti o a giocare con simcity o myst; i pochi pc, marchiati Pinnacle ( tv hardware da decine di milioni al pezzo), continuano in quella che, ormai, sembra essere la loro missione primaria: stressare tutti gli utilizzatori con crash e riavvii cui neanche l'amministratore di rete sa più far fronte!

Sposti (!!!) una finestra e il sistema si blocca, "tenti" di salvare sul Jaz (di serie...) e il sistema non trova la periferica, per spegnere clicchi su "start" (si, lo so, è comico lo start per spegnere...) e la macchina, dopo avere scelto l'opzione di fine sessione si blocca in attesa di.....di cosa?????

Nel mio lavoro è importante poter cambiare la risoluzione del monitor: con il G4 è sufficiente "1" clic (neanche doppio...) con windows 2000 pro ne sono necessari "8" (!!!) più una scelta in un menù......poi si blocca, non sempre ma troppo spesso.

Nonostante i vari, troppi interventi di tecnici e consulenti autorizzati i problemi persistono e perfino i piccisti più convinti preferiscono ( ma guarda un po'...) mettere le mani soltanto sul mouse con la mela, bestemmiando contro il sig. Gates e il suo ennesimo service pack...a proposito: a che release siamo arrivati?

Il motivo per cui manteniamo windows 2000 pro in rete?:è l'unica piattaforma per cui viene rilasciato un particolare software di conversione ( uno solo...) che abbiamo poi scoperto essere scritto con macchine Unix......





Se miliardi di mosche mangiano cacca....

Top
pincopallino
Ospite





MessaggioInviato: 17 Feb 2002 23:10    Oggetto: Re: Non scherziamo... Rispondi citando

Ma guarda un po'! Tutti i Mac hce ho avuto la sfortuna di dover usare si piantavano regolarmente con la (non per caso) tanto famosa icona della bomba con miccia. E reinstalla il sistema operativo, che dura una settiimana e poi sei da capo. Mai visto piantarsi un Win2K - salvo se monti un hardware non compatibile (ma come si dice... uomo avvisato...!)

Comunque, ognuno e' liberissimo di usare la macchina ed il sistema che preferisce - tutti sanno che ciascuno e' attaccato alla propria macchina piu' che ad una religione. Quello su cui insisto, e' che un "forum indipendente" ecc. come sostiene di essere questo dovrebbe coprire un po' tutti i sistemi in modo imparziale, senza trasformarsi nello sfogo rabbioso contro chi (a torto od a ragione) domina il mercato. Oppure si dichiari "forum per utenti Linux" e pace. A quel punto noi "fedeli" Windows smettiamo di sbirciare qui dentro, di tanto in tanto.



Massimo

Top
spalmo
Ospite





MessaggioInviato: 17 Feb 2002 23:56    Oggetto: Fan del mac a chi? Rispondi citando

Quindi, secondo te, Telepiù è un covo di macmaniaci che sbagliano ad incavolarsi se, spostando una finestra, windows 2000 pro si blocca?

O è, magari, un'azienda che ha PAGATO licenze a iosa per ottenere un prodotto scadente scritto da cialtroni?

Se le applicazioni istallate sul G4 si bloccano ( dico "se" perché capita molto di rado....credimi) il sistema continua a funzionare e le chiude....in win 2000 pro, se apro l'help dal menù start, appare una finestra che mi avverte della necessità di salvare ( dove?...) il resoconto dei "fixed problems" e continuare o abortire la richiesta: se scelgo la seconda opzione si blocca!!! QUALI problemi ha "fixato", QUANDO si sono verificati, COSA li ha provocati, COME sopportare che l'uptime medio di queste macchine è inferiore alle quattro ore?

Al momento ci sono 35 ( su 42...) G4 che restano accesi giorno e notte (la televisione non dorme mai) da 9 giorni!

La versione precedente di "NT" NON ci ha mai dato questi problemi ma NON è compatibile con l'attuale release del software di conversione che abbiamo in uso ( sui G4 gira uno "Shanghai" del 1988 e un "Civilization" del 1993...).

Sò già cosa stai pensando: anche senza "quel" software rimangono i problemi.

La prossima versione sarà (esclusivamente) per XP....cominciamo a piangere.

I G4 li abbiamo perché solo un messicano ubriaco userebbe Avid o Photoshop su windows: non ha neanche il color sync...e i tempi di rendering video sono ridicolmente lunghi, non perché Apple sia nostro sponsor.

Io, personalmente, non ho computer in casa, non mi interessano, ma sono "costretto" a lavorarci e molto obiettivamente riconosco che c'è un'azienda che mette in commercio ottimo software e ottimo hardware per "chi lavora" ma non è la Microsoft.....assolutamente.



Come hai detto tu.....prova prima di parlare.

Magari un' O.S. con la mela.



Top
zeusnews
Il team di Zeus News
Il team di Zeus News


Registrato: 06/11/00 18:34
Messaggi: 549

MessaggioInviato: 18 Feb 2002 00:53    Oggetto: Re: Fan del mac a chi? Rispondi citando

...senza offesa per i messicani, mi auguro!



Dario Meoli - ZEUS News

Top
Profilo Invia messaggio privato
pincoapllino
Ospite





MessaggioInviato: 18 Feb 2002 06:41    Oggetto: Mac per lavorare? Rispondi citando

Io faccio ricerca. Con un Mac non potrei farci assolutamente niente...

Ma comunque, perche' insisti su questa linea? Usa qule che ti pare. Io dico che questo notiziario non e' piu' quello di una volta, e si e' trasformato in un bollettino di parte. Cosa c'entra la polemica su cosa e' meglio?



Massimo

Top
zeusnews
Il team di Zeus News
Il team di Zeus News


Registrato: 06/11/00 18:34
Messaggi: 549

MessaggioInviato: 18 Feb 2002 10:55    Oggetto: Zeus News di parte Rispondi citando

Zeus News era meglio una volta, si stava meglio quando si stava peggio...

:think



I redattori di ZN non sono a priori di una parte o di un'altra (per cosa parteggiare poi? per un sistema operativo piuttosto che per un altro?), ma semplicemente esprimono le proprie opinioni negli articoli che scrivono, come hanno sempre fatto.



Dario Meoli - ZEUS News

Top
Profilo Invia messaggio privato
barninga
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 01/02/02 11:19
Messaggi: 34

MessaggioInviato: 18 Feb 2002 15:54    Oggetto: Re: Zeus News di parte Rispondi citando

aggiungerei che in genere chi e' di parte lo e' per convenienza. e non e' certo da chi "produce" linux che si puo' sperare di essere sponsorizzati quando se ne scrive bene.



mi piacerebbe che tutti i pc sui quali in questo momento gira una qualche versione di windows per la quale non e' stata pagata la licenza si inchiodassero irrecuperabilmente.



mi piacerebbe, perche' vorrei proprio vedere quanti sceglierebbero di pagare per continuare ad usarlo...

Top
Profilo Invia messaggio privato
rem0
Ospite





MessaggioInviato: 20 Feb 2002 20:46    Oggetto: Proteggersi "da" Windows! Rispondi citando

Sono un utente windows che da un tre mesi legge ZeusNews. Devo dire, senza alcuna piaggeria, che gli articoli sono sempre interessanti e scritti con competenza.

Quanto al fatto che spesso vengono denunciate le varie magagne che si celano nei soft Microsoft c'è poco da dire: si tratta della pura verita' (riscontrabile da chiunque usi Win).



La cosa assurda e' che ci si abitua ai vari crash quotidiani!, sembra una cosa normale...

Per non parlare della SICUREZZA (intesa come privacy e sicurezza del pc)! Outlook funziona come "vettore" dei virus informatici (il paragone non e' calzante pero' rende l'idea): la diffusione dei virus e' legata alle gravi deficienze di questo "diffusissimo" programma.



L'integrazione del browser (Explorer) col sistema operativo, oltre a rendere insicura la macchina, e' fonte di instabilita'.



Da quando uso Eudora (e-mail) e browser non-MS il mio sistema e' piu' stabile (e sicuro).



Devo ammettere che non ho una grande simpatia per i monopolisti che pretendono di dettare legge in ogni dove: soprattutto quando si tratta di limitare la mia liberta' di scelta e la mia privacy (tante falle nel soft MS non sono dovute alla sciatteria dell'esercito di programmatori di Redmond...).



Insomma, quando i redattori di Zeus scrivono di LINUX io sono lieto di apprendere qualcosa di nuovo e di utile; anche perche' ho intenzione di utilizzare Linux al piu' presto.

Essere imparziali non significa fare un mero elenco di prodotti, software, sistemi op., ecc.; significa esplicitare i pro e i contro, fornendo delle motivazioni valide.



La liberta' sulla Rete (e non solo) e' troppo importante per affidarla nelle mani di pochi... ^/



rem0

Top
pincopallino
Ospite





MessaggioInviato: 20 Feb 2002 22:42    Oggetto: Re: Proteggersi "da" Windows ?? Rispondi citando

Mi sembra che si sia andati parecchio fuori tema. Io avevo semplicemente "protestato" per il fatto che ormai zeusnews sta portando avanti una crociata anti-Windows, spesso con espressioni enfatiche inadeguate ("linux batte windows 4 a 0", per esempio), invece di fornire un servizio vario per tutti gli utenti, com'era inizialmente. Mi sta benissimo che si parli di Linux, di Mac, e cosi' pure di OS/2, di QNX ecc... Ma siccome la stragrande maggioranza degli utenti di PC usa Windows, qualcosa di informativo su Windows sarebbe logico aspettarselo. Invece tutte le volte che compare il nome Windows per voi e' ormai come un drappo rosso davanti ad un toro. Se questo e' cio' che voi intendete per "libero ed indipendente"... Insomma, ognuno e' libero di scegliere il sistema che preferisce, ma una newsletter come questa dovrebbe coprire un panorama piu' ampio, oppure cambiare la definizione del proprio scopo (che so? newsletter per utenti insoddisfatti di Windows?)



Tutto il resto fa parte della trita polemica su quale OS e' migliore. Ognuno usi quello che preferisce, senza dimenticare la "golden rule": se un OS fa quello di cui hai bisogno, non cambiarlo. Ecco perche' io sono fedele a Windows. E - visto che partono pure allusioni poco simpatiche - preciso che le mie copie di Win2K (ufficio desktop e casa portatile), come pure di Office (ufficio XP e casa 2000 Premium) sono regolarmente acquistate e registrate.



Crash? Qui si fa nuovamente confusione tra 9x-Me, una serie di shell per DOS piu' che OS (soprattutto Me, una vera porcheria messa in commercio in fretta e furia per vendere un altro OS prima dell'uscita di XP) e la serie NT/2000. I miei 2000, sia a casa che in ufficio, non si piantano mai, nonostante lavorino a pieno ritmo tutto il giorno, con N finestre aperte, connessione LAN o ADSL ecc. Come riuscite a far piantare Win2K? Mettendoci dentro hardware incompatibile o scaricando software a destra ed manca? State pur certi che se il PC mi si piantasse come dite voi, avrei gia' cambiato OS, visto che dipendo dal PC per lavoro.



Virus ecc. Nessuno vi obbliga ad usare client MS (in ufficio io uso Datula), ma anche in quel caso, mettetevi in "restricted zone" e tenete un antivirus aggiornato. In tanti anni di Windows non sono mai stato infettato una volta, una ragione ci sara' pure, no? Ed il fatto che gli untorii varii colpiscano sempre Windows ha un motivo molto semplice: che guadagno avrebbero a colpire "gli altri", che si dividono una fetta ben minore del mercato? Non voglio assolutamente negare che via siano dei bachi nei client MS, sia ben chiaro. Intendo pero' sottolineare che se ci fosse l'interesse a colpire Linux, Mac od altro, questi sarebbero colpiti. Distruggere e' molto piu' semplice di costruire, cercata la falla e la troverete, ovunque.



Browser. Di default uso Opera (che mi si e' piantato proprio mentre scrivevo questo messaggio!), IE lo uso per i siti in cui con Opera non riesco ad entrare. Insomma, faccio anch'io le mie scelte indipendenti, ma le crociate non mi piacciono, e quando leggo che Win2K "crassha" in continuazione non posso non pensare che la colpa stia nell'installazione (installatore?), visto che a me non si pianta mai.



Infine, non ho azioni MS e non ho simpatie per "zio Bill". Semplicemente vorrei tornare a leggere qualcosa di utile sul sistema operativo che uso e con cui mi trovo bene, e non soltanto e sempre una crociata anti-windows. Tenete presente che per promuovere un prodotto e' molto meglio mostrarne i pregi, che insistere sui difetti, reali o presunti, dei suoi concorrenti.



Buona notte, o buon giorno a seconda di quando leggerete.



Massimo









Top
jedy48
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 23/02/02 14:09
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 23 Feb 2002 14:09    Oggetto: Re: Proteggersi "da" Windows ?? Rispondi citando

ho provato ad istallare Mandrake , ma appena partita la schermata iniziale mi dice: IDE 0:PROBED IRQ 14 FAILED, USING DEFAULT, 2 righe + giu' ancora:IDE 1: PROBED IRQ 15 FAILED, USING DEFAULT, poi infine in fondo pagina : ERROR ! COULD NOT UNCOMPRESS SECOND STAGE RAMDISK , ho provato a andare avanti , ho fatto fare in automatico da mandrake , mi ha formattato e creato le partizioni e poi si è piantato li' dandomi un'altro errore che ora non ricordo, da cosa può dipendere dato che non conosco l'inglese?

Top
Profilo Invia messaggio privato
barninga
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 01/02/02 11:19
Messaggi: 34

MessaggioInviato: 23 Feb 2002 19:24    Oggetto: Re: linux install ?? Rispondi citando

a occhio e croce sembra che ci siano problemi nel riconoscimento dell'hard disk ide e quindi nell'attivazione dei driver appropriati.



prova a vedere se il tuo bios ha una opzione per "sistema plug and play" e cambia il settaggio.



tieni anche rpesente che e' normale che l'installer si pianti dopo avere creato le partizioni, perche' il bios spesso non riesce a rileggere la tavola delle partizioni senza un reboot.



dopo il reboot tutto dovrebbe continuare regolarmente; puo' darsi che (se li avevi specificati tu) tu debba ridargli i nomi delle partizioni.

Top
Profilo Invia messaggio privato
jedy48
Comune mortale
Comune mortale


Registrato: 23/02/02 14:09
Messaggi: 2

MessaggioInviato: 23 Feb 2002 23:41    Oggetto: mandrake Rispondi citando

e come faccio a vedere nel bios se ho quei settaggi? non ho mai provato ad entrare nel bios se non per fare fdisk , nel caso cosa dovrei fare? , istallando windows sia win me prima , poi w2k ed ora xp non ho mai avuto problemi

Top
Profilo Invia messaggio privato
barninga
Mortale adepto
Mortale adepto


Registrato: 01/02/02 11:19
Messaggi: 34

MessaggioInviato: 24 Feb 2002 22:33    Oggetto: Re: mandrake Rispondi citando

quando la macchina fa il boot devi premere la combinazione di tasti che fa accedere al bios setup; li' dovrebbe esserci, in uno dei menu, l'opzione per attivare o diasattivare il supporto al bios plug and play.

Top
Profilo Invia messaggio privato
Nikola Tesla
Ospite





MessaggioInviato: 18 Mar 2002 09:19    Oggetto: Win per la ricerca? Rispondi citando

Ciao Pincopallino/Massimo :-) ) , ti dispiacerebbe dirci che tipo di ricerca fai? Te lo chiedo solo perche' mi e' capitato di vedere che, dove si faccia ricerca, si usino di solito PowerMac e workstation SiliconGrafics e Sun. PC WinTel li ho visti molto raramente, e poi dovresti gentilmente farmi un esempio di cosa un PC possa fare e che un PowerMac non possa. Grazie.

Top
Luca Accomazzi
Ospite





MessaggioInviato: 19 Mar 2002 23:27    Oggetto: Come riuscite a far piantare Win2K? Rispondi

Scrive "pincopallino": Come riuscite a far piantare Win2K?



Uh, facile. Basta scrivere e lanciare un programma di cui pubblico qui nella sua intierezza il codice sorgente, costituito da un riga in cui si cerca di stampare pochi caratteri a video:



printf (" ");



Prima di dire "non ci credo", chiunque obietti è pregato di provare. :-)



Sorgente e ulteriori dettagli:

arstechnica.infopop.net/O...4210979003

Top
Mostra prima i messaggi di:   
Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Windows XP e Reperti Archeologici Tutti i fusi orari sono GMT + 1 ora
Vai a 1, 2  Successivo
Pagina 1 di 2

 
Vai a:  
Non puoi inserire nuovi argomenti
Non puoi rispondere a nessun argomento
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi votare nei sondaggi